Home » Biancheria » Tovaglia Pasquale Ricamata: 10 Idee Con Ricamo Originali!

Tovaglia Pasquale Ricamata: 10 Idee Con Ricamo Originali!

da | 20 Feb, 2024 | Arredo e Decoro, Rimedi Creativi, Rimedi e Fai Da Te

La tovaglia pasquale ricamata è un elemento decorativo che dona eleganza e raffinatezza alla tavola. Per creare un’atmosfera armoniosa e raffinata, apparecchiare la tavola con una tovaglia ricamata per Pasqua è sicuramente una scelta ideale.

Se stai cercando un’idea originale ed elegante per allestire la tavola a festa, una tovaglia pasquale ricamata può fare la differenze. Scoprirai in questa guida come rendere gioioso e fine il pranzo pasquale, quale tovaglia ricamata per Pasqua si adatta alla tua casa e come eseguire a mano tovaglia pasquale a punto croce semplicemente.


Tovaglia Pasquale Ricamata: Idee Originali!

La tovaglia pasquale ricamata richiede una certa cura nella sua realizzazione e nella sua manutenzione, per preservarne la bellezza e la qualità. Ma per decorare la tavola a festa come la Pasqua, è senza dubbio geniale come vivere bene questi momenti di benessere emotivo e dello stile della casa in famiglia.

La Pasqua, come cita la voce Wiki sulla festività cristiana, è una tradizione antica che vede la famiglia riunita nel giorno della Domenica di Pasqua attorno alla tavola imbandita in armonia e gioia per questa solenne occasione.

La tovaglia assume così il significato di rinascita come simbolo di vita. Per questo motivo, la tovaglia pasquale ricamata è un elemento decorativo che non può mancare nella tavola di questa festa.


1 Tovaglia Pasquale Ricamata: di Cosa si Tratta?

Se si vuole creare un’atmosfera elegante e gioiosa, sicuramente la tovaglia pasquale ricamata rappresenta l’eleganza e la bellezza della decorazione di una tavola di Pasqua. Si tratta di un tessuto di cotone o lino, solitamente bianco o beige, che presenta dei motivi floreali, geometrici o religiosi realizzati con fili colorati.

Una tovaglia ricamata per Pasqua a mano a punto croce, se si è creativi, richiede una certa abilità e pazienza, ma il risultato è davvero splendido e raffinato. Questa tovaglia, infatti, dona un tocco di eleganza e allegria alla tavola, creando un’atmosfera accogliente e familiare.

Se si vuole utilizzare questo tipo di tovaglia, si può abbinare a dei tovaglioli coordinati, a delle posate in argento o in acciaio, a dei piatti in porcellana o in ceramica e a dei bicchieri in vetro o in cristallo.

Infine, per completare il tutto, si possono aggiungere dei centrotavola floreali, delle candele profumate e delle uova decorate. Si otterrà una tovaglia pasquale raffinata, bella e ricamata secondo il gusto personale o lo stile dell’arredamento.


2 Come Scegliere la Tovaglia Con Ricamo?

Se stai cercando una tovaglia pasquale adatta alla tua tavola, come quella ricamata, è senza dubbio un’ottima idea. E’ difatti un elemento decorativo che può rendere la tua tavola più bella e accogliente in questa occasione speciale.

Ma come scegliere la tovaglia giusta tra le tante proposte sul mercato? Ecco alcuni consigli per aiutarti a fare la scelta migliore.


Forma e Dimensioni

Innanzitutto, bisogna considerare le dimensioni e la forma della tavola. In generale, la tovaglia giusta deve coprire completamente la superficie della tavola, lasciando cadere i lembi sui lati per almeno 20-30 cm.

  • Se la tua tavola è rotonda, scegli una tovaglia rotonda o quadrata
  • Se invece è rettangolare, scegli una tovaglia rettangolare o ovale.


Colori e Fantasie

Il secondo passo è scegliere il colore e il motivo della tovaglia pasquale ricamata in base allo stile della tua casa e al tema della Pasqua. Per esempio, puoi optare per colori pastello, come il rosa, il celeste, il giallo o il verde, che richiamano la primavera e la rinascita.

Puoi optare anche per colori più vivaci, come il rosso, l’arancione, il viola o il blu, che creano un contrasto con il bianco delle stoviglie e dei fiori.

Il motivo della tovaglia pasquale ricamata può essere floreale, geometrico, a righe, a quadretti o a pois, oppure può riprodurre simboli pasquali, come le uova, i coniglietti, le colombe o le croci.


Materiale

Un altro fattore da considerare è quello di valutare la qualità e il materiale della tovaglia. La tovaglia pasquale ricamata deve essere realizzata con tessuti naturali, come il cotone, il lino o la canapa, che sono resistenti, traspiranti e facili da lavare.

Il ricamo, inoltre, deve essere ben fatto, senza fili sfilacciati o nodi visibili. Ad esempio, puoi scegliere tra diversi tipi di ricamo, come il punto croce, il punto pieno, il punto antico o il punto erba.


Accessori

A questo punto, si completa il tutto abbinando gli accessori alla tovaglia. Per completare la tua tavola a festa, quindi, puoi aggiungere degli accessori coordinati con la tovaglia pasquale ricamata, come i tovaglioli, i sottopiatti, i centrotavola, i segnaposto e i cesti.

Gli accessori, tuttavia, devono essere in armonia con il colore e il motivo della tovaglia, ma senza esagerare con i dettagli. Puoi anche usare dei fiori freschi o artificiali per dare un tocco di naturalezza e allegria alla tua tavola.


3 Come Fare una Tovaglia Pasquale a Punto Croce!

Se ami il punto croce e vuoi creare una tovaglia pasquale ricamata originale ed esclusiva, prova a seguire alcuni semplici passi. Con un po’ di pazienza e creatività, potrai così realizzare una tovaglia pasquale ricamata a punto croce unica e personalizzata, che renderà la tua tavola davvero speciale.

Ecco come realizzare una tovaglia pasquale a punto croce:


Ti Serviranno

  1. Tovaglia di cotone o lino bianca o lino della misura desiderata
  2. Filati da ricamo in colori assortiti (scegli colori pastello per un look classico o colori più vivaci per un tocco moderno)
  3. Ago da ricamo
  4. Schema a punto croce a tema pasquale (coniglietti, uova, fiori, agnelli, campane)
  5. Forbici
  6. Matita o gesso
  7. Cerchio da ricamo (opzionale)

Se non possiedi un kit da ricamo, Visita questa pagina dove troverai una vasta selezione di kit a punto croce. Oppure, guarda qui di seguito una raccolta dei migliori kit punto croce:


Scegli lo Schema

Per realizzare la tovaglia pasquale ricamata puoi acquistare uno schema a punto croce già pronto in negozi di ricamo o online. Se sei creativa, invece, puoi creare il tuo schema personalizzato usando un software di disegno o disegnando a mano su carta quadrettata.

Per una tovaglia ampia, scegli uno schema abbastanza grande da occupare il centro della tovaglia o da creare un bordo decorativo. In caso non hai uno schema per la tovaglia pasquale ricamata, Visita questa sezione dove troverai diversi schemi pasquali. Oppure, guarda di seguito questa selezione dei migliori schemi a punto croce.


Prepara la Tovaglia

A questo punto, non resta che preparare la tovaglia. In caso di tovaglia nuova, dovrà essere prima lavata e poi ben stira. Se però la tovaglia è già stata usata, assicurati allo stesso modo che sia pulita e stirata, per evitare pieghe.

Se lo desideri, puoi fissare il bordo della tovaglia con un punto filza per evitare che si sfilacci. In caso di utilizzo di un cerchio da ricamo, centra la tovaglia sul cerchio e fissala in modo sicuro.


Come Fare

1: Misura la tovaglia e decidi dove vuoi posizionare i tuoi ricami. Puoi scegliere di decorare solo i bordi, oppure di creare un centro tavola con un disegno più grande.

2: Con il gessetto, traccia dei piccoli quadratini sulla tovaglia, seguendo lo schema a punto croce. Ogni quadratino corrisponde a una crocetta del ricamo.

3: Fai attenzione a non sbagliare le proporzioni e a lasciare abbastanza spazio tra i vari motivi.

4: Inizia a ricamare seguendo lo schema e i colori che hai scelto. Per fare una crocetta, infila l’ago dal retro della tovaglia verso l’alto in un angolo del quadratino, poi riportalo verso il basso nell’angolo opposto.

5: Ripeti lo stesso passaggio per l’altro lato della crocetta. Continua così fino a completare il disegno.

6: Quando hai finito di ricamare, taglia i fili in eccesso e annoda bene le estremità sul retro della tovaglia.

7: Stira la tovaglia pasquale ricamata delicatamente per eliminare le tracce di gessetto e per rendere il ricamo più uniforme.

8: Ora puoi ammirare la tua bellissima tovaglia pasquale ricamata a punto croce e usarla per decorare la tua tavola in occasione delle feste!


Consigli

  1. Se sei alle prime armi con il punto croce, inizia con uno schema semplice.
  2. Prima di iniziare a ricamare sulla tovaglia, fai una prova su un pezzo di tessuto di scarto per assicurarti di essere soddisfatta del risultato.
  3. Se commetti un errore, puoi correggerlo facilmente disfando i punti e ricominciando.
  4. Per rendere la tua tovaglia pasquale ricamata a punto croce ancora più speciale, puoi aggiungere dei bordi decorativi o personalizzarla con il tuo nome o una frase pasquale.

In alternativa, se non hai dimestichezza con il ricamo, ti consiglio di Visitare questa selezione dove troverai diversi libri punto croce che possono aiutarti a iniziare questa stupenda arte di filato, così da poter realizzare la tua tovaglia pasquale ricamata a mano. Oppure, guarda di seguito i migliori libri a punto croce.


4 Come Apparecchiare Una Tavola Ricamata?

A questo punto, dopo aver visto come scegliere una tovaglia pasquale ricamata, e come creare una tovaglia fai da te a punto croce, come apparecchiare la tavola pasquale con una tovaglia ricamata?

Indubbiamente, la tovaglia pasquale ricamata è un elemento di grande eleganza e raffinatezza, che può valorizzare qualsiasi occasione speciale. Tuttavia, per allestire una tavola di Pasqua con ricamo, bisogna seguire alcuni semplici consigli.

Ecco come decorare la tavola pasquale con una tovaglia ricamata:


1: La Tovaglia Ricamata

Prima di tutto, scegli una tovaglia bianca o dai colori pastello come base. In caso preferisci un runner ricamato, scegli un motivo delicato che si abbini al tema pasquale.

  • Se la tovaglia è riccamente ricamata, opta per un servizio di piatti semplice e monocromatico.
  • Se il ricamo è più delicato, puoi utilizzare piatti con un motivo decorativo a contrasto.


2: I Tovaglioli

Secondo poi, usa dei tovaglioli in tinta unita o decorati. Se però hai dei tovaglioli ricamati, usali per dare un tocco di raffinatezza alla tovaglia pasquale ricamata.

  • Piega quindi i tovaglioli in modo semplice ed elegante.
  • Puoi anche aggiungere un tocco di eleganza con dei portatovaglioli ricamati.
  • Puoi decorarli con un nastrino di raso o un rametto di fiori primaverili.


3: Piatti e Posate

Terza cosa, usa piatti in tinta unita o con un bordo decorativo, e disponi le posate secondo il galateo:

  • Posiziona le posate correttamente: forchetta a sinistra, coltello a destra e cucchiaio sopra al piatto.
  • Se hai posate d’argento, dovrai lucidale prima di utilizzarle.
  • Puoi anche aggiungere un tocco di colore con dei segnaposto ricamati.


4: I Bicchieri

Quanto passo, dovrai disporre i bicchieri in modo ordinato. Quindi, scegli bicchieri in cristallo, in vetro trasparente o colorato per l’acqua e il vino. Se prevedi di servire un dessert, aggiungi un bicchiere da dessert.

  • Posiziona i bicchieri in alto a destra del piatto: bicchiere per l’acqua, bicchiere per il vino e flute per lo spumante.

Infine, puoi anche dare un tocco di colore aggiungendo dei sottobicchieri ricamati.


5: Le Decorazioni

Per completare la bellezza della tua tavola, oltre alla tovaglia pasquale ricamata pensa anche alle decorazioni. Per esempio, puoi aggiungere un centrotavola con fiori primaverili, uova decorate o coniglietti di peluche.

  • Puoi anche utilizzare dei segnaposto con il nome dei commensali
  • Spargere sulla tavola dei petali di fiori o dei confetti colorati
  • Creare un’atmosfera accogliente con delle candele profumate.

Idee per la decorazione:

  1. Se la tua tovaglia è bianca, puoi ricamare dei bordi floreali o dei motivi pasquali come coniglietti, pulcini o agnelli.
  2. Se la tua tovaglia è colorata, puoi ricamare dei dettagli in tinta con il colore della tovaglia.
  3. Puoi utilizzare dei fili di cotone colorati per dare un tocco di vivacità alla tua tavola.


5 Quanto Costa Una Tovaglia Ricamata?

Come hai notato, per le festività pasquali una tavola ben decorata con una tovaglia ricamata subisce un effetto straordinario piacevole sia da vedere che per la soddisfazione personale. Se poi sei creativa e hai realizzato a mano una tovaglia pasquale a punto croce, sicuramente stupirai i tuoi commensali.

Ma se invece vuoi acquistare una tovaglia ricamata per Pasqua, quanto costa? Tutto dipende dalla differenza tra una tovaglia all’uncinetto o ricamata a macchina. Entrambe però hanno il loro fascino, ma la scelta discerne dallo stile personale e dalla cura che sei disposta a dedicare al prezzo.

In generale, il prezzo di una tovaglia ricamata può variare in base a diversi fattori, in particolare quando presenta un design pasquale. Ad esempio, alcune marche di alta gamma vendono tovaglie ricamate a prezzi molto elevati, fino a 1000€ o più.

Le tovaglie più grandi, inoltre, sono naturalmente più costose di quelle più piccole. Mentre le tovaglie ricamate a mano sono più rare e difficili da trovare rispetto a quelle ricamate a macchina, e questo può influenzare il prezzo.


Esempio Prezzi Ricamo

Anche il tipo di ricamo subisce la differenza del costo di una tovaglia pasquale ricamata, ecco alcuni esempi di prezzi sul tipo di ricamo:

  • Ricamo a mano: è il più costoso, in quanto richiede un lavoro artigianale lungo e complesso. Il prezzo può variare da 50€ a 500€ o più, a seconda della complessità del ricamo, del numero di fili utilizzati e della maestria dell’artigiano.
  • Ricamo a macchina: è meno costoso del ricamo a mano, ma può comunque essere di alta qualità. Il prezzo può variare da 20€ a 200€, a seconda della complessità del ricamo e della qualità della macchina utilizzata.


Esempi Costo Materiale

Oltre al tipo di ricamo, il prezzo può variare molto secondo il materiale della tovaglia ricamata. Ecco alcuni esempi che possono influire sui prezzi:

  • Cotone: è il materiale più comune e più economico. È un materiale resistente e versatile, che si adatta a diversi stili. Il prezzo di una tovaglia pasquale in cotone ricamata a mano può variare da 20€, 50€ a 200€.
  • Lino: è un materiale più pregiato e resistente del cotone, che dona alle tovaglie un aspetto elegante e raffinato. Il prezzo di una tovaglia in lino ricamata a mano a punto croce può variare da 50€, 100€ a 300€.
  • Seta: è il materiale più lussuoso e costoso. E’ perfetto per la tavola pasquale perché un materiale delicato e raffinato, che dona alla tovaglia ricamata un aspetto regale. Il prezzo di una tovaglia in seta ricamata a mano può variare da 100€, 200€ a 500€ o più.


Esempio Dimensioni

Ecco alcuni esempi di tovaglia pasquale ricamata che può influenzare i prezzi secondo le dimensioni e il numero di persone:

  • Cotone ricamata a macchina, 12 persone: 20€ – 50€
  • Lino ricamata a mano, 6 persone: 100€ – 200€
  • Seta ricamata a mano, 12 persone: 300€ – 500€
  • Piccola (4-6 persone): 15€ – 50€
  • Media (6-8 persone): 20€ – 80€
  • Grande (8-12 persone): 30€ – 150€


6 Consigli per Acquistare una Tovaglia Ricamata!

Come vedi, il prezzo per acquistare una tovaglia pasquale ricamata, a punto croce o a macchina, può rispondere alla variazione della fattura e materiale con cui è stata realizzata. Dato la diversità e l’ampia scelta a disposizione, esistono in commercio brand e prezzi che, generalmente, partono da un minimo di 20 euro fino a un massimo di 300 euro o più.

Tuttavia, nel complesso, il mio consiglio è di valutare con attenzione il tuo acquisto seguendo alcuni suggerimenti per trovare una tovaglia pasquale ricamata al miglior prezzo:

  • Definisci il tuo budget: Prima di iniziare la tua ricerca, è importante definire il tuo budget. Questo ti aiuterà a restringere il campo e a trovare la tovaglia più adatta alle tue esigenze.
  • Prediligi il tipo di ricamo: Decidi se preferisci un ricamo a mano o a macchina. Il ricamo a mano è più pregiato, ma anche più costoso.
  • Scegli il materiale: Il materiale della tovaglia influenzerà il prezzo, la durata e l’aspetto.
  • Vaglia le dimensioni: Scegli la dimensione più adatta al tuo tavolo e al numero di persone che di solito ospita.
  • Confronta i prezzi: Prima di acquistare, confronta i prezzi di diverse tovaglie ricamate. Puoi trovare tovaglie ricamate a prezzi convenienti nei negozi online, nei negozi di biancheria per la casa e nei mercatini dell’antiquariato.


Migliori 10 Tovaglie Con Ricamo Per Pasqua!

Per aiutarti nella tua ricerca, per esempio, prova a valutare la migliore tovaglia ricamata per la tua tavola pasquale su Amazon, dove sono disponibili diverse fattezze di tovaglie ricamate a prezzi convenienti. Ecco alcuni esempi da cui puoi trarre ispirazione:


Tovaglia Pasquale Ricamata: Conclusione!

Finalmente hai completato la decorazione con la tua tovaglia pasquale ricamata! Hai preso la decisione di aggiungere un tocco di eleganza e tradizione alla tua tavola di Pasqua con una tovaglia ricamata elegante. Ora, per aiutarti a fare la scelta definitiva, ecco alcuni consigli finali:

Rifletti sul tuo stile: Preferisci un look classico o moderno? Ti piacciono i colori tenui o quelli vivaci?
Considera il numero di commensali: Scegli una tovaglia con la giusta lunghezza e larghezza per ospitare tutti comodamente.
Considera i dettagli: I colori del ricamo sono coordinati con il resto della tovaglia? Il motivo è ben definito?

Infine, acquista la tovaglia in anticipo così avrai il tempo di lavarla e stirarla prima di Pasqua. Inoltre, confronta i prezzi per trovare la tovaglia che si adatta al tuo budget. Come per esempio le migliori tovaglie ricamate che sono disponibili su Amazon, dove troverai un’ampia scelta di prodotti di qualità a prezzi vantaggiosi.

Spero che queste informazioni ti siano utili per acquistare la tovaglia ricamata dei tuoi sogni! Non resta che salutarti con affetto e augurare buona permanenza su Benessere Psico-Fisico!🌸

🕊️Buona Pasqua Serena!🕊️

Cristina

Fondatrice di Benessere-psico-fisico.it

Cristina ha fondato il blog Benessere Psico Fisico perché crede nel benessere in generale e uno stile di vita migliore in armonia con se stessi e con il mondo. Oltre a ricercare gioia e serenità, attraverso il suo blog vuole incoraggiare tutte le persone a vivere meglio con uno stile di vita più sano.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia qui il tuo commento!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In Evidenza

Pulire Casa Dopo Ristrutturazione: Consigli Utili Come Fare!

Pulire Casa Dopo Ristrutturazione: Consigli Utili Come Fare!

Pulire casa dopo ristrutturazione occorre una strategia efficace e un metodo di pulizia efficiente. La pulizia della casa dopo ristrutturazione è infatti è un'attività cruciale per godersi appieno il nuovo ambiente. Ma come pulire bene casa dopo ristrutturazione?...

Come Pulire Casa Nuova: Da Dove Iniziare e Cosa Serve!

Come Pulire Casa Nuova: Da Dove Iniziare e Cosa Serve!

Come pulire casa nuova richiede una strategia di lavoro ideale per trasformarla da uno spazio vuoto a un luogo accogliente. Per garantire un'igiene sicura, è importante usare anche strumenti e detersivi adeguati assicurando una pulizia a fondo prima di essere abitata....

Come Pulire Una Casa Sporca: Da Dove Bisogna Iniziare?

Come Pulire Una Casa Sporca: Da Dove Bisogna Iniziare?

Come pulire una casa sporca può sembrare un compito arduo, ma con un approccio metodico e gli strumenti giusti, è possibile trasformare anche l'ambiente più trascurato in uno spazio accogliente e pulito. Con pazienza e dedizione, anche la casa più sporca può ritrovare...

Pulire Casa in 4 Ore: Come Rendere il Lavoro Efficiente!

Pulire Casa in 4 Ore: Come Rendere il Lavoro Efficiente!

Pulire casa in 4 ore può sembrare un compito difficile e noioso, ma con i consigli giusti e strategie efficaci, si possono rendere più gestibili le pulizie domestiche. Con un po' di organizzazione e i giusti accorgimenti, difatti, è possibile ottenere ottimi risultati...

Ebook Benessere

Scarica il Mio Ebook Gratuito in PDF

PDF GRATUITO BENESSERE TOTALE

Inserisci i tuoi dati qui sotto per ricevere una copia gratuita tramite Email

 

Ti sei registrata correttamente. Ti abbiamo inviato il PDF tramite Email. Se non lo trovi controlla nello Spam.

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 20 Primi + 20 Secondi + 20 ricette di Dolci in PDF!

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Pin It on Pinterest