Home » Allenamento » Posizione Del Loto: Come Si Fa, Benefici Posa Mezzo Loto!

Posizione Del Loto: Come Si Fa, Benefici Posa Mezzo Loto!

Posizione del loto, una delle pose asana più importanti che estendono tutto il favorendo la . In questa posizione si hanno moltissimi effetti benefici in quanto mantiene una buona postura e al contempo tonifica di schiena e gambe, donando loro la giusta flessibilità.

Una delle pratiche più risapute e positive che abbracciano vari sport e di raccoglimento è precisamente lo . Il fine di questa scienza psico-fisica è accentrata sulla concentrazione o distensione. Ecco perché la presente attitudine è tra quelle particolarmente consigliate come benessere mentale e curativo.

In questo articolo, dedicando solo 15 minuti di lettura, parleremo della posizione loto, come eseguirla in modo pratico, gli aspetti benefici e le sue caratteristiche.


Posizione Del Loto Yoga!

Lo yoga è una materia le cui tecniche e processi psichici e fisiologici ravvivano il vigore occultato in noi atto alla sua rinnovazione. Dal momento che si ricorda il benessere psico-fisico, come elenco anche nella mia guida su Come Vivere Bene, è indubbiamente fondamentale afferrare le sue vaste informazioni per poter capirne in assoluto i suoi meriti. Come per l'appunto la posizione del fiore di loto.

Per chi inizia la prima volta, una volta che ha appreso le riserve e itinerari del piano peculiare yogico, l'ascensione seguente comprende nel concreto sulla consapevolezza delle posizioni essenziali. Tra di esse, quindi, si menziona quella del loto yoga.

Si annotano di posizioni come: respirazione; distacco dei sensi; concentrazione; meditazione; annullamento. La procedura dello yoga, comune che sia l'indirizzo, è sempre eretta sull'accentuazione delle forze psichiche, fino a conquistare poteri fisici sensazionale.


1. Postura Del Loto: Cos’è E A Cosa Serve?

Le pose yoga sono Asana, o posizioni, che esercitano benefici su ogni parte del corpo donando sollievi eccezionali psico-fisici. L'idea di espletare queste preparazioni, ribatto che agevolano a raccoglierci calmando mente e corpo. Ogni Asana, d'altra parte, accoglie un messaggio e può spingerci a inseguire una meta.

Ma per poter capire e impratichirsi sugli aspetti di questa posa, che prende il nome di Padmasana, esaminiamo insieme la sua nozione.


1) Cos’è Padmasana?

Padmasana è il termine con il quale si indica la posizione del fiore di loto. Specificamente, Padmasana è una Asana di Hatha Yoga della categoria delle “posizioni sedute“. Tale termine deriva dal sancrito “Padma” che significa “loto” e “Asana” che svuol dire semplicemente “posizione“.

Come ho già detto all'inizio di questo post, la postura del loto è una delle asana più importanti poiché i suoi effetti si estendono a tutto il corpo favorendo anche la meditazione. Lo scopo della figura loto yoga, di fatto, è quello di raggiungere un completo .

Secondo la tradizione induista, quella del loto posizione è ampiamente utilizzata per meditare. Possiamo anche vedere come sono raffigurate le statue tradizionali indù in quel che appare come la posizione del loto. Questa postura, inoltre, insieme ad altre asana, è la posa più antica ed è descritta nel libro dell'VIII secolo Patanjalayogashastravivarana.


2) A Cosa Serve la Posizione Del Loto?

Padmasana, meglio nota come asana yoga loto, è una delle pose seduta a gambe incrociate. Tuttavia, sebbene sia una delle figure yoga che apporta molteplici benefici, è anche vero che più comunemente induce lesioni se non si effettua nella maniera corretta.

Ricordo però che sedersi in Padmasana, una volta acquisita con la pratica e l'elasticità del corpo, questa posizione del loto yoga fa bene soprattutto ai muscoli e alle articolazioni delle gambe e dei fianchi. Secondo i testi mitologici, difatti, sedersi sempre in posizione loto si possono eliminare molti disturbi.

Cosiffatto, il fine loto posizione yoga è considerata una buona postura per il e per i problemi respiratori, oltre a rendere il corpo più flessibile e il rafforzo muscolare.


3) Posizione Del Loto Benefici

Ogni postura yoga coglie un insegnamento che ci aiuta a conquistare un obiettivo. L'azione yoga loto come esercizio, nonostante non sia troppo difficile da eseguire, abbiamo la possibilità di elevare fini sicuramente elevati di gratificazione psico-fisica.

Nella posizione del loto, benefici sono sicuramente vantaggiosi sia per il fisico che per la mente. In egual modo, questa posa è senza dubbio utile per mantenere una buona postura. Fare Padmasana, quindi, non solo ha grandi benefici per la , ma è utile pure nella cura delle malattie, rende sani gli organi addominali e rafforza la colonna vertebrale.

I vantaggi nell'eseguire lo yoga loto si incentrano anche nell'aiuto ad alleviare lo stress mentale e rimuove i pensieri negativi. Grazie alla respirazione profonda, poi, il cervello si rilassa e aiuta quindi a superare l'insonnia. Oltre a questi benefici, rafforza le articolazioni e dolori articolari.

L'esecuzione di Padmasana, infine, rende il ciclo regolare, rafforza la vescica, il bacino e migliora la fertilità femminile. Da ultimo, facendo regolarmente la posizione loto, migliora la digestione, aumenta la circolazione sanguigna e rafforza i nervi della colonna vertebrale.


2. Posizione Del Loto Come Fare!

Foto giovane donna come esercizio yoga

Il presupposto nell'esecuzione della posizione del loto yoga, per tornare al punto, è quello di rilassare il corpo e la mente. Ma per cogliere tutti i giovamenti che emette, è essenziale effettuarla con regolarità: sarà a sufficienza 10 minuti al giorno.

Per compiere la posizione del loto, come fare è semplice e non richiede troppe difficoltà, anche se tuttavia è sempre bene prestare attenzione soprattutto se si hanno dolori articolari. Come fare la posizione del loto, in primo luogo, disponi a terra il tuo tappetino yoga.


1) Come Fare La Posizione Del Loto

Come è stato detto in precedenza, questa postura si effettua da seduti a gambe incrociate, un piede viene posizionato sopra la coscia opposta con la pianta del piede rivolta verso l'alto e il tallone vicino all'addome. L'altro piede, invece, viene quindi posizionato sulla coscia opposta il più simmetricamente possibile.

  • Allarga le gambe e metti i piedi dritti davanti
  • Tieni il piede destro con entrambe le mani
  • Piega delicatamente le gambe e posiziona il piede sopra la coscia sinistra
  • Piega leggermente il ginocchio sinistro con entrambe le mani e tienilo sopra la coscia destra
  • A questo punto, entrambe le ginocchia toccano il pavimento e le piante dei piedi sono dritte
  • Mantieni la colonna vertebrale dritta
  • Tieni le mani poggiate su entrambe le cosce
  • Faitoccare l'indice del pollice delle mani mentre le altre dita restano aperte
  • Mantieni testa e collo dritti e fai respiri lunghi e profondi per alcuni secondi
  • Espira quindi lentamente e concentrati sulla respirazione (inspira ed espira)

Questa è la posa finale. Inizialmente praticala per 1-2 minuti, poi gradualmente puoi aumentare di 20-30 minuti. Mentre fai Padmasana, fai particolare attenzione a non inclinare la testa e il corpo.


2) Consigli Per Fare Postura Loto

Ricapitolando, come ho già detto, questa postura coadiuva a concentrarci e a decidere una connessione con il nostro fisico. Ovviamente, come per tutte le pose yoga, la modalità più conveniente per farle è avvertire le capacità del proprio corpo, simile da essere eufonici cercando di sincronizzare il respiro con il movimento.

Talvolta, malgrado ciò, il raggiungimento asana loto posizione yoga può evidenziarsi faticosa da attuare, in particolare se sussistono condizioni come rigidità o dolori. Ricordo che, in ogni caso, è richiesta una buona costanza e flessibilità. L'avvertimento, perciò, richiede una buona pratica.

Inizialmente fai Padmasana per 2 o 3 minuti. In circostanze normali, comunque, è sufficiente solo 5-10 minuti. Se viene eseguita regolarmente, ne trarrai molti benefici Ti ricordo che sono sufficienti pochi minuti che, con l'esperienza, correda eccezionali risultati.


3) Controindicazioni

Padmasana è una posizione da cui ne originano molte altre. Naturalmente, per apprenderne appieno i suoi effetti benefici ci vuole costanza e una buona pratica. Quando si intraprende la disciplina yoga è importante accettare i propri limiti e ascoltare soprattutto il proprio corpo.

Dato che gli innumerevoli vantaggi della posizione del loto, benefici ed effetti positivi da cui si sprigionano a tutto il corpo portano ad un benessere psico-fisico incredibile, è senza dubbio importante non sottoporre il fisico a inutili sforzi.

Le anche devono essere ben aperte e ruotare verso l'esterno per consentire il pieno loto. Se non riesci a raggiungere questa rotazione puoi tentare di compensare ruotando le cosce verso l'esterno, usando la pressione della mano o una cinghia.

I tentativi di forzare le gambe nella posizione del loto possono ferire le ginocchia schiacciando e danneggiando la cartilagine del menisco mediale. Oltre che doloroso richiede molto tempo per guarire.


3. Varianti Posa Loto Yoga!

Immagini donna con posture dello yoga

Abbiamo descritto come fare la posizione del loto in modo semplice, in cui le gambe sono semplicemente incrociate davanti al corpo. Esistono però altre varianti di questa postura che sono utili come preparazione o per semplificare l'esercizio, soprattutto per chi inizia a fare yoga.


1) Posizione Del Mezzo Loto

Una delle pose semplici è quella chiamata Ardha Padmasana, ossia posizione del mezzo loto: una gamba è piegata e appoggiata a terra, l'altra gamba è piegata con il piede nella posizione del loto. In pratica, la posizione del mezzo loto è di meditazione, più facile rispetto al loto yoga.


2) Yoga Loto Legato

Nella postura loto legato, che prende il nome di Baddha Padmasana, il praticante siede in quella piena del loto posizione e ogni mano si allunga intorno alla schiena per afferrare il piede opposto. Ovviamente questa asana richiede una pratica più evolutiva in quanto lo sforzo di movimento è maggiore.


3) Posizione Del Loto Psichica

Questa variante postura del loto, meglio nota come posa dell'unione psichica, prende il nome in sancrito di Yogamudrasana. E' un esercizio yoga in cui il praticante si piega in avanti in pieno loto, portando la fronte il più vicino possibile al pavimento.

La posizione del loto in questa variazione è sia un Asana che un Mudra, ossia un gesto simbolico generalmente usato per ottenere benefici sul piano fisico, energetico e/o spirituale.


4) Altre Variazioni Loto

Prima di tutto è bene precisare che le varianti più facili iniziano da Ardha Padmasana, cioè la posizione del mezzo loto. Tuttavia, in realtà, molte pose yoga assumono una variante della postura loto, mentre ci sono asana che hanno la variazione con una gamba come in mezzo loto.


1: Variazione Loto
  • Sirsasana, posizione sulla testa dello yoga
  • Sarvangasana, posizione sulle spalle
  • Simhasana, posizione del leone
  • Matsyasana, posizione del pesce
  • Gorakshasana, posizione del pastore

2: variazione mezzo Loto
  • Vatayanasana, posizione del cavallo
  • Ardha Matsyendrasana, posizione del mezzo signore dei pesci


4. Strumenti Principali Per lo Yoga

Per praticare lo yoga in stile adeguato non ci vogliono parecchie cose, se non l'accuratezza e la decisione di intraprendere un cammino morale. Comunque, esistono alcuni strumenti e alcuni oggetti che facilitano ad effettuare le pose nel sistema giusto.

Perfetti per chi inizia, yogi e insegnanti pratici, il complemento per lo yoga necessari anche se moderati si manifestano alleati eccezionali per la tua esperienza giornaliera. L'intero mondo degli arnesi per lo yoga è sicuramente colmo di novità per tutte le esigenze e valori.

Scrutiamo quindi in totalità che esemplari sono gli oggetti e quelli che non dovrebbero mancare nella tua borsa yoga.


1) Tappetino Yoga Pieghevole

Un accessorio che voglio consigliarti è il Tappetino Yoga Pieghevole.

Questo tappetino da yoga adotta un design piegato a metà, ed è dotato di una custodia, che è comoda da trasportare e riporre quando si esce. Antiscivolo a doppia faccia, protegge il tuo corpo favorendo l'equilibrio. In materiale PVC ambientale, e 6 colori diversi.

Scopri maggiori dettagli alla pagina consigliata Tappetino Yoga Pieghevole.


2) Set Yoga Blocchi e Cinghia

Altri oggetti che voglio consigliarti caldamente è il Set Yoga Blocchi e Cinghia.

Il set yoga in 4 colori diversi, comodissimi e resistenti, leggero con gli angoli smussati e nessun odore, realizzata in eco-friendly in schiuma EVA ad alta densità per lunga durata, garantiscono una presa ottimale e comoda stabilità. Ideale come supporto durante allenamenti vari.

Scopri di più, visita la pagina dedicata Set Yoga Blocchi e Cinghia.


3) Borsa Yoga Mysore

Un oggetto pratico che non può mancare è la Borsa Yoga Mysore.

La borsa yoga di Lotuscrafts è l'ideale per riporvi le attrezzature da yoga. Grazie alla tracolla regolabile, è anche molto comoda da indossare. Offre spazio sufficiente per i tappetini da yoga fino a 65 cm di larghezza. Tasca esterna, tessuto puro cotone biologico. 4 colori tra cui scegliere.

Scopri di più, visita la pagina dedicata Borsa Yoga Mysore.


4) Cuscino Meditazione Yoga

Un altro accessorio che mi preme consigliare è il Cuscino Meditazione Yoga.

100% cotone, rotondo, il cuscino yoga versatile è utile per la meditazione dove vuoi. Alto 15 cm, all'occorrenza, l'imbottitura in spelta di farro biologica può essere facilmente adattata. Certificato ecologico e biologico, garantisce le condizioni di lavoro eque e sicure.

Scopri di più, visita la pagina dedicata Cuscino Meditazione Yoga.


5) Calzini Antiscivolo Yoga

Un ultima cosa che ti consiglio sicuramente sono i Calzini Antiscivolo Yoga.

Per uomo e donna, eleganti e confortevoli, offrono un effetto antiscivolo assolutamente efficace. Calze imbottite e in cotone elasticizzato di alta qualità, riduce l'impatto e il dolore ai piedi. 85% cotone, 10% elastan, 5% poliammide. Il cotone Premium mantiene i vostri piedi comodi e respirabili.

Scopri di più, visita la pagina dedicata Calzini Antiscivolo Yoga.


5. Letture Consigliate di Yoga

Attraverso un costante quotidiano, lo yoga ha molteplici benefici fisici e mentali. Ma come si impara questa meravigliosa disciplina? Oltre che recarsi in un centro di yoga, si può praticare anche a , osservando naturalmente le regole basi di questa meravigliosa tecnica.

Quindi qui vorrei raccomandare alcune letture per un percorso iniziale non solo per il benessere del nostro corpo ma anche spiritualmente.


1) Il Sutra Del Loto

Una delle letture consigliate è certamente Il Sutra Del Loto.

Questo libro, di Massimo Claus, rappresenta certamente la vetta dell'insegnamento del Buddha. Comprende tutte le strade da Lui tracciate per ogni tipologia di essere umano. Questa versione è stata realizzata con il solo intento di portare alle persone ciò che altrimenti sarebbe troppo distante dal comune modo di esprimersi dell'uomo contemporaneo.

Scopri di più alla pagina consigliata Il Sutra Del Loto.


2) Yoga Manuale Pratica a Casa

Un altro libro che consiglio vivamente è lo Yoga Manuale a Casa.

Scritto da Sivananda Yoga Vedanta Centre, celebre in tutto il mondo, questa guida completa mostra le posizioni classiche dello yoga per tutti i livelli, con illustrazioni chiare passo dopo passo e istruzioni facili da seguire. Benefici psicofisici di ogni posizione e preziosi suggerimenti. Consigli per orientarsi verso un'alimentazione vitale e salutare; Ricette.

Scopri di più, visita la pagina dedicata Yoga Manuale a Casa.


3) Anatomia Dello Yoga

Un altra lettura che ti consiglio caldamente è Anatomia Dello Yoga.

Conoscere la disciplina che permette di raggiungere una maggiore consapevolezza della mente e del corpo. Impara le tecniche di respirazione più appropriate e una varietà di asana da comporre in sequenze adeguate tanto per i principianti, quanto per i più esperti. Fotografie e illustrazioni, istruzioni passo a passo e posizioni con il nome in sanscrito e in italiano.

Scopri di più, visita la pagina dedicata Anatomia Dello Yoga.


4) La Scimmia Yoga

Un altro libro pratico che consiglio certamente è La Scimmia Yoga.

Con il suo approccio nuovo, gioioso, semplice ma efficace, questo libro di Sara Bigatti rivoluziona una delle discipline più antiche del mondo, partendo dal presupposto che lo Yoga è di tutti e per tutti, e che si può intenderlo anche come un percorso giocoso, una buona “” che rassoda, distende e armonizza il corpo e, cosa magnifica, anche la mente.

Scopri di più, visita la pagina dedicata La Scimmia Yoga.



Posizione Del Loto – Conclusione!

Lo yoga è una attività le cui cognizioni e metodologie mentali e naturali inducono il vigore occultato in noi appropriato alla sua riassunzione. E' una perfetta educazione fisica e disciplina olistica in quanto concede interamente di mettere in moto il proprio fisico estraendo, così, incredibili sollievi professando su alcune aree di esso.

Le posture yoga, come la posizione loto di cui abbiamo parlato in questo post, si possono adeguare sia a parametro privato che per le specifiche esigenze. In più, esercitare yoga consente di acquisire agilità e buon senso, ma perfino infinità di riflessione e diligenza.

Insomma, c'è una Asana per tutti!

Coerentemente, in qualche situazione, ma in ugual modo per chi presenta circostanze fisiche individuali come dolori e/o disturbi, l'osservazione è sempre e senza dubbio quello di darsi ad esperti della professione.

Infine, per quanto riguarda gli attrezzi per l'allenamento yoga, quelli suggeriti in questo articolo sono rintracciabili su Amazon. Ci tengo rammentare di verificarli sempre poiché le offerte possono cambiare costantemente. Non farti scappare l'attimo giusto.

Infine, ora sai come fare la postura del loto. Non resta quindi che salutarti caldamente e augurarti una buona permanenza su Benessere-Psico-Fisico!

Ricordati: Lo yoga è assoluto e ciascuno può esercitarlo. Libera il tuo fisico e la mente: prendi l'iniziativa subito!

Cristina

Cristina

Fondatrice di Benessere-psico-fisico.it

Cristina ha fondato il blog Benessere Psico Fisico perchè la sua passione è il benessere in generale e quindi il compito di far star bene gli altri in armonia con se stessi e con il mondo.

Oltre che cercare di regalare gioia e serenità, e infondere sicurezza e la giusta motivazione di vita, per saper cogliere quello che la natura ha da offrire, attraverso il suo blog vuole incoraggiare tutte le persone a uno stile di vita più sano.

Ti è piaciuto questo articolo? Se si lascia qui il tuo commento!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lasciati Ispirare…

Ascolta con Audible

Leggi Anche:

Ginnastica Olistica: Cosa è, Esercizi e Benefici Posturali!

La ginnastica olistica è una pratica che mira a migliorare il benessere fisico, mentale ed emotivo delle persone. Si basa su esercizi di respirazione, stretching, rilassamento e meditazione, che aiutano a sciogliere le tensioni, a rafforzare i muscoli e a equilibrare...

Musica Yoga per Dormire: I Benefici della Musica per il Sonno!

La musica yoga per dormire è rilassante, armoniosa e affascinante. Se anche tu sei stanca delle notti insonni, e vuoi trovare un modo per riposare meglio, la musica yoga potrebbe migliorare la qualità del tuo sonno in modo naturale ed efficace. Per questo, i suoni...

Musica Yoga Meditazione: Integrare la Musica per Meditare!

La musica yoga nella meditazione aiuta a rilassarsi, concentrarsi e raggiungere uno stato di benessere complessivo. La musica nella pratica dello yoga e della meditazione può infatti amplificare notevolmente i suoi effetti benefici sulla mente, il corpo e lo spirito....

Fitoterapia: I Segreti Curativi del Potere della Natura!

La fitoterapia è una disciplina olistica che si occupa di prevenire e curare vari disturbi e malattie con l'uso di piante medicinali e dei loro estratti. E' una scelta naturale e consapevole per il benessere del corpo e della mente. Tuttavia, la fitoterapia non è...

Agopuntura: Il Potere di una Tecnica Antica Terapica!

L'agopuntura è una tecnica olistica alternativa alla medicina tradizionale, ed è usata per trattare vari disturbi fisici e mentali. E' considerata una terapia complementare, che significa che non sostituisce la medicina convenzionale, ma la integra. Scopri i vantaggi...

Ebook Gratuito di Benessere

Scarica Subito il PDF

PDF GRATUITO BENESSERE TOTALE

Inserisci i tuoi dati qui sotto per ricevere una copia gratuita tramite Email

 

Ti sei registrata correttamente. Ti abbiamo inviato il PDF tramite Email. Se non lo trovi controlla nello Spam.

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 20 Primi + 20 Secondi + 20 ricette di Dolci in PDF!

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Pin It on Pinterest