Posizione del Coccodrillo: Cos’è e Come Funziona?

da | 2 Dic, 2022 | Discipline Olistiche, Ginnastica Olistica

Posizione del coccodrillo è particolarmente indicata come asana di riposo dopo l’esecuzione di pose impegnative o di meditazione. Facile da eseguire, indicata anche per i principianti, migliora la respirazione, la propria consapovelozza e dona moltissimi benefici.

Una delle funzioni più cogniti e benefiche che abbracciano molte ginnastiche e di meditazione è appunto lo Yoga. La finalità di tale disciplina psico-fisica è accentrata sulla concentrazione o distensione. Ecco perché la presente attività è tra quelle maggiormente proposte come calma mentale e terapeutica.

In questo articolo vaglieremo la posizione del coccodrillo yoga, come praticarla in modo facile, gli aspetti benefici e le caratteristiche nello yoga coccodrillo.


Posizione Del Coccodrillo

Lo yoga è una dottrina le cui particolarità e procedimenti psichici e fisiologici destano la potenza nascosta atta alla sua riassunzione. Dal momento che si menziona il benessere psico-fisico, come elenco nel mio articolo su Come Vivere Bene, è certamente importante apprendere le sue grandi sfumature per poter assimilarne assolutamente i suoi valori. Come per l’appunto la posa yoga coccodrillo.

Per chi inizia la prima volta, una volta che ha preso nota delle fasi e itinerari dello schema peculiare yogico, il gradino imminente interessa nello specifico la cognizione delle posture determinanti. Tra cui la posizione del coccodrillo yoga.

Si tratta di pose per: respirazione; distacco dei sensi; concentrazione; meditazione; annullamento. La procedura dello yoga, quale sia la scelta, è sempre fondata sull’aumento delle forze psichiche, fino a conseguire potenza fisica speciale.


1. Pratica Yoga Coccodrillo: Cos’è e A Cosa Serve?

La posizione del coccodrillo yoga è una Asana di Hata Yoga. Si tratta di una postura che migliorerà la tua consapevolezza e la tua respirazione. In genere si pratica dopo un allenamento faticoso in modo da rilassare il corpo.

Ma cos’è precisamente la posizione del coccodrillo? A cosa serve? Scopriamo insieme!


1) Cos’è Makarasana?

Per tornare al punto, la posizione del coccodrillo yoga è semplice da eseguire ed è soprattutto indicata dopo aver effettuato un allenamento faticoso. Come ogni Asana, o posizioni fisiche, traggono significati dall’osservazione di origine della natura. In questo caso il coccodrillo.

La posizione del coccodrillo, ossia Makarasana, ne prende appunto il nome. In sanscrito “Makara” significa “coccodrillo” e “Asana” significa “posizione”. Quindi, Makarasana può essere tradotto come “la posizione del coccodrillo”.


2) A Cosa Serve la Posizione Del Coccodrillo Yoga?

Makarasana è dunque una postura yoga rilassante, utile per decontrarre i muscoli, per calmare la mente e armonizzare la respirazione. Praticare la postura Makarasana, in particolare dopo aver eseguito esercizi pesanti, porta moltissimi effetti positivi.

Quando si pratica questa postura, il corpo assomiglierà a quello di un coccodrillo. E’ una posa perfetta per aumentare la concentrazione e, soprattutto, la tua consapevolezza. Difatti, è la posa ideale per attivare in modo naturale il resiro diaframmatico.


3) Benefici Posizione Yoga Coccodrillo!

La respirazione diaframmatica è molto importante. Poiché il diaframma è il principale muscolo della respirazione, che unisce le vertebre lombari, quando non è fatta correttamente possiamo riscontrare problemi disfunzionali di respirazione che possono causare disagi di salute.

Praticare costantemente e in modo regolare Makarasana dona infatti tanti benefici. Tra gli effetti benefici della posizione del coccodrillo yoga, principalmente, calma la mente e libera dallo stress, fortifica e allunga i muscoli di: spalle, schiena, collo, cosce e polpacci.

Questa postura è, difatti, indicata per attenuare il Mal di schiena migliorando la postura, e allevia i dolori causati dall’Ernia al disco e dalla sciatalgia. Inoltre migliora la digestione. Non solo, attenua anche i dolori intestinali e mestruali, migliora l’asma e i problemi respiratori.


2. Come Eseguire la Posizione Del Coccodrillo Yoga!

Foto pose donna sdraiata

La posizione del coccodrillo dona calma e rilassamento psico-fisico. In pratica, si applica una meditazione profonda del respiro in cui l’addome è spinto e respinto dal basso determinando un leggero sollevamento e abbassamento del corpo.

Per eseguire lo yoga coccodrillo, innanzitutto, prendi il tuo tappetino da yoga.


1) Esercizio Yoga Coccodrillo

  • Distenditi sul tappetino a pancia in giù
  • Appoggia la fronte a terra e le mani di fianco alla testa, con i palmi rivolti verso il basso
  • Allunga le gambe e divaricale leggermente, portando i piedi in linea con le spalle
  • Espira, solleva la testa e la parte superiore del torace, senza fare sforzi
  • Mantieni le spalle e la parte superiore del torace leggermente sollevate da terra
  • Solleva lentamente le mani da terra e poggia il mento sui palmi
  • Guarda in avanti, piega la testa e appoggia la tua fronte sui tuoi avambracci

Questa è la posizione finale. Rilassati e respira tranquillamente. Mantieni la posizione qualche minuto. Per uscire dalla posa, abbassa le mani a terra e la fronte sul tappetino.


2) Varianti Makarasana

La posizione yoga coccodrillo esistono alcuni varianti. Una di queste prevede l’utilizzo di una coperta ripiegata da posizionare sotto le caviglie. Lo scopo è quello di rilassare ancor di più il corpo.

Nella variante due Makarasana la posizione iniziale è invariata: si rimane supini e si piegano i gomiti. In questa variante si appoggia la testa sui palmi delle mani guardando verso destra con gli occhi chiusi. Le gambe sono allungate e il respiro addominale è lento e profondo.

Mantieni questa posizione alcuni minuti, poi gira la testa dall’altra parte rivolgendo lo sguardo a sinistra.


3) Consigli Yoga Coccodrillo

Sebbene sia una posa piuttosto semplice, di fatto la posizione del coccodrillo può risultare scomoda. Nei primi minuti di pratica, per ridurre la tensione di collo e schiena potrebbe essere utile estendere la parte superiore delle braccia lontano dal busto.

Per alleviare la tensione alle spalle, invece, è consigliato appoggiare il mento a terra mantenendo le braccia sopra la testa, piegando i gomiti e le mani una sopra l’altra.


1) Controindicazioni

Ricordo che questa pratica è facilmente eseguibile e non ha particolari controindicazioni. Tuttavia, in alcuni casi, è sconsigliata soprattutto per chi soffre di lesioni o problemi seri alla schiena. Inoltre, non è consigliata per chi soffre di iperlordosi.

Nel caso in cui la posa Makarasana procura dolori, è consigliato evitare la procedura dell’esercizio. Evitare anche se di recente si è subito interventi o lesioni a spalle o alla colonna vertebrale.


3. Accessori Indispensabili Per lo Yoga

Foto ginnastica illustrata

Per esercitare lo yoga in maniera corretta, non si ha bisogno di tante cose se non l’attenzione e il desiderio di intraprendere un viaggio spirituale. Con tutto ciò, ci sono molti strumenti e alcuni arnesi che avvantaggiano a eseguire le posture nella prassi giusta.

Idonei per principianti, yogi e insegnanti pratici, gli accessori per lo yoga obbligatori anche se esigui si rivelano partecipi speciali per il meglio della tua esperienza.

L’infinità delle cose per lo yoga è veramente pieno di proposte per tutti i gusti e valori. Vediamo quindi nel complesso che esemplari sono le cose e quelli che non devono mancare nella tua yoga bag.


1) Borsa Yoga Mysore

Pratica e naturale mi preme suggerirti la Borsa Yoga Mysore.
La borsa yoga di Lotuscrafts è l’ideale per le riporvi le attrezzature da yoga. Grazie alla tracolla regolabile, è anche molto comoda da indossare. Offre spazio sufficiente per i tappetini da yoga fino a 65 cm di larghezza e inoltre accesori yoga. Con una tasca esterna extra. In robusto tessuto e puro cotone biologico. 4 colori tra cui scegliere. Dimensioni: 66 x 18 x 18 cm
Scopri di più, visita la pagina dedicata Borsa Yoga Mysore.


2) Cuscino Meditazione Yoga

Per la meditazione ti consiglio caldamente il Cuscino Meditazione Yoga.
100% cotone, rotondo, il cuscino yoga versatile è utile per la meditazione dove vuoi. Alto 15 cm, all’occorrenza, l’imbottitura in spelta di farro biologica può essere facilmente adattata. Certificato ecologico e biologico, garantisce le condizioni di lavoro eque e sicure. La fodera in cotone si leva facilmente ed è lavabile in lavatrice. 8 colori diversi.
Scopri di più, visita la pagina dedicata Cuscino Meditazione Yoga.


3) Pantaloni Yoga

Per la tua attività quotidiana voglio suggerirti i Pantaloni Yoga.
Disegnato con fondo a zampa di elefante, il pantalone yoga è caratterizzato da una vita comoda ed elasticizzata per una vestibilità aderente e sicura. Realizzato per l’83% Poliestere e 17% Elastan, è facile da trattare e lavabile in lavatrice. Firmato Amazon, questo prodotto è sicuramente un elemento che non può mancare quando si pratica yoga.
Scopri di più, visita la pagina dedicata Pantaloni Yoga.


4) Calzini Antiscivolo Yoga

Un articolo che sicuramente ti consiglio sono i Calzini Antiscivolo Yoga.
Per uomo e donna, eleganti e confortevoli, offrono un effetto un effetto antiscivolo assolutamente efficace. Calze imbottite e realizzate in cotone elasticizzato di alta qualità, riduce l’impatto e il dolore ai piedi. 85% cotone, 10% elastan, 5% poliammide. Il cotone Premium mantiene i vostri piedi comodi e respirabili. Adatte per numero di scarpa 36 – 40.
Scopri di più, visita la pagina dedicata Calzini Antiscivolo Yoga.


5) Yogii Tappetino Yoga

Per praticare l’esercizio comodamente ti consiglio Yogii Tappetino Yoga.
Tappetino 2 colori: blu e viola. I tappetini per esercizio fisico e yoga sono progettati per garantire robustezza durante l’uso. Ecosostenibile e di ultima generazione, garantisce un’ottima aderenza, longevità e comfort. Resistente all’usura, al sudore e all’acqua, privo di odori e facile da pulire. Si trasporta facilmente; morbido su articolazioni e ossa.
Scopri di più, visita la pagina dedicata Yogii Tappetino Yoga.


6) Set Yoga Blocchi e Cinghia

Un set per fare yoga che voglio consigliarti è il Set Yoga Blocchi e Cinghia.
Il set yoga in 4 colori diversi, comodissimi e resistenti, leggero con gli angoli smussati e nessun odore, realizzata in eco-friendly in schiuma EVA ad alta densità per lunga durata, garantiscono una presa ottimale e comoda stabilità. Ideale come supporto durante allenamenti vari, utile per chi fa yoga per sostenersi nelle posizioni in cui non si arriva a terra con le dita.
Scopri di più, visita la pagina dedicata Set Yoga Blocchi e Cinghia.


4. Libri Ispirate di Yoga!

Immagini libri astratto bellissime forme yoga

Per un duraturo allenamento normale, lo yoga ha moltissimi giovevoli fisici e mentali. A dispetto di questo, come si fa questa splendida dottrina? In più di indirizzarsi in un centro di yoga, si può applicare persino a casa, seguendo certamente le norme basiche di codesta stupenda tecnica.

Così, adesso, qui vorrei raccomandare alcune letture per un esplorazione introduttiva non solo per il benessere del nostro corpo ma anche spiritualmente.


1) Anatomia Dello Yoga

Per le asana ti consiglio il libro Anatomia Dello Yoga.

Conoscere la disciplina che permette di raggiungere una maggiore consapevolezza della mente e del corpo. Impara le tecniche di respirazione più appropriate e una varietà di asana da comporre in sequenze adeguate tanto per i principianti, quanto per i più esperti. Fotografie e illustrazioni, istruzioni passo a passo e posizioni con il nome in sanscrito e in italiano.

Scopri di più, visita la pagina dedicata Anatomia Dello Yoga.


2) Yoga Manuale Pratica a Casa

Impara yoga attraverso lo Yoga Manuale a Casa.

Scritto da Sivananda Yoga Vedanta Centre, celebre in tutto il mondo, questa guida completa mostra le posizioni classiche dello yoga per tutti i livelli, con illustrazioni chiare passo dopo passo e istruzioni facili da seguire. Benefici psicofisici di ogni posizione e preziosi suggerimenti. Consigli per orientarsi verso un’alimentazione vitale e salutare; Ricette.

Scopri di più, visita la pagina dedicata Yoga Manuale a Casa.


3) Il Sutra Del Loto

Una delle letture consigliate è certamente Il Sutra Del Loto.

Questo libro, di Massimo Claus, rappresenta certamente la vetta dell’insegnamento del Buddha. Comprende tutte le strade da Lui tracciate per ogni tipologia di essere umano. Questa versione è stata realizzata con il solo intento di portare alle persone ciò che altrimenti sarebbe troppo distante dal comune modo di esprimersi dell’uomo contemporaneo.

Scopri di più alla pagina consigliata Il Sutra Del Loto.



Posizione Del Coccodrillo – Conclusione!

Lo yoga è una pratica le cui abilità e regole intellettive e naturali inducono la forza nascosta morale idonea al suo risveglio. E’ una eccezionale educazione fisica e scienza olistica che accorda universalmente di mettere in moto il proprio fisico e di tirar fuori meravigliosi vantaggi operando su certune zone di esso.

Le pose yoga, come la posizione del coccodrillo di cui abbiamo descritto in questo articolo, possono essere adatte sia a criterio individuale che per tipici bisogni. In più, fare yoga accorda di conseguire elasticità e fermezza, ma perfino grandezza di meditazione e impegno.

In breve, c’è una Asana per tutti!

Razionalmente, in qualche situazione, ma pure per chi espone riserve fisiche particolari, l’osservazione è palesemente e in ogni caso quello di ricorrere a personale qualificato del mestiere.

Per finire, ricapitolando sulle cose per l’allenamento yoga, quelli menzionati nel presente articolo sono trovabili su Amazon, e che ricordo nuovamente qui in successione:

Per finire, ora che sai come fare la posa yoga coccodrillo, non resta che salutarti calorosamente e augurarti una buona permanenza su Benessere-Psico-Fisico!

Ripensa: Lo yoga è assoluto e ogni persona può farlo. Sprigiona il tuo corpo e la mente: non indugiare a domani!

Cristina

Fondatrice di Benessere-psico-fisico.it

Cristina ha fondato il blog Benessere Psico Fisico perché crede nel benessere in generale e uno stile di vita migliore in armonia con se stessi e con il mondo. Oltre a ricercare gioia e serenità, attraverso il suo blog vuole incoraggiare tutte le persone a vivere meglio con uno stile di vita più sano.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia qui il tuo commento!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Home » Allenamento » Posizione del Coccodrillo: Cos’è e Come Funziona?

Contenuti Correlati

Ebook Benessere

Scarica il Mio Ebook Gratuito in PDF

PDF GRATUITO BENESSERE TOTALE

Inserisci i tuoi dati qui sotto per ricevere una copia gratuita tramite Email

 

Ti sei registrata correttamente. Ti abbiamo inviato il PDF tramite Email. Se non lo trovi controlla nello Spam.

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 20 Primi + 20 Secondi + 20 ricette di Dolci in PDF!

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Pin It on Pinterest