Home » Casa » Planner Pulizie Casa: Cos’è, Vantaggi, Esempi Come fare!

Planner Pulizie Casa: Cos’è, Vantaggi, Esempi Come fare!

da | 6 Mar, 2024 | Rimedi Casalinghi, Rimedi e Fai Da Te, Routine Pulizie

Un planner pulizie casa è uno strumento utile per organizzare le attività domestiche in modo efficiente ed efficace. Si tratta di un documento che suddivide le pulizie in base alla frequenza e alla zona della casa. Un planner pulizie è il sistema migliore che può aiutare a risparmiare tempo e fatica.

In questa guida scoprirai come mantenere la casa sempre pulita e ordinata con un planning pulizie di casa perfetto per te. Scoprirai come crearne facilmente uno in base alle proprie necessità di un planner pulizie casa per chi lavora, le operazioni domestiche e i prodotti da usare.


Planner Pulizie Casa: Cosa Devi Sapere!

Una soluzione perfetta che ci aiuta a mantenere sempre in ordine e pulita la casa è sicuramente un planner pulizie settimanali. E’ un sistema creativo ed efficace che ci consente di pianificare le faccende domestiche e come vivere bene in un ambiente sano e ben organizzato.

Si può infatti creare un planner settimanale pulizie casa in base al ciclo stabilito e alle parti da pulire in casa. Non solo, ma si può personalizzare un planner pulizie casa tenendo conto del tempo disponibile, soprattutto se si lavora, del numero di persone che vivono in casa e del grado di sporco.

Per esempio, si può risparmiare tempo e fatica evitando di ripetere le stesse operazioni o di dimenticare alcune parti della casa. Si potrà creare un ambiente piacevole e accogliente prevenendo l’accumulo di polvere, batteri e germi. Un planning pulizie di casa ideale, sicuramente migliora la qualità dell’aria e la salute degli abitanti.

Vediamo allora come realizzare un planner settimanale pulizie casa in modo semplice ed efficace. Oppure, se lo desideri, comprare un planner pulizie che si adatti alle tue esigenze e preferenze.


1 Planner Pulizie Casa: Vantaggi ed Esempi!

Come è stato detto, un planner pulizie casa è uno strumento che ti aiuta a organizzare e ottimizzare le pulizie domestiche. Si tratta di un piano personalizzato che definisce le attività da svolgere, la frequenza con cui eseguirle e il tempo necessario per ciascuna.

Innanzitutto, il termine “planner” è un tipo di linguaggio che in informatica assume il significato di “programmazione logica“. Dal punto di vista concettuale, come spiega questa voce Wiki, è un modo di concentrarsi sugli aspetti logici di un problema e sul modo migliore di rappresentarli.

Ci sono diversi vantaggi per cui utilizzare un planner pulizie casa, soprattutto per chi lavora. Grazie ad una programmazione intuitiva e ben strutturata, nell’ordine giusto da seguire, si possono trarre moltissimi benefici per le pulizie domestiche, per la nostra salute e anche per l’ambiente.


Vantaggi Planner Domestico

I vantaggi di usare un planner pulizie di casa sono molteplici:

  • Riduce il tempo dedicato alle pulizie: Avere un piano chiaro e ben definito ti permette di concentrarti sulle attività realmente necessarie, evitando di sprecare tempo in compiti superflui.
  • Migliora l’efficienza: Sapendo esattamente cosa fare e quando farlo, potrai svolgere le pulizie in modo più rapido e ordinato.
  • Mantiene la casa più pulita: Una routine di pulizia regolare aiuta a prevenire l’accumulo di polvere e sporcizia, garantendo un ambiente domestico più sano e confortevole.
  • Aumentare la durata e la bellezza della casa: Una routine di pulizie migliora e aumenta la durata dei mobili, degli elettrodomestici e dei tessuti, proteggendoli dall’usura e dalle macchie.
  • Riduce lo stress: Elimina l’ansia di dover ricordare cosa fare e quando farlo, favorendo una sensazione di controllo e tranquillità.


Esempio Planner Giornaliero

Ecco un esempio di schema per un planner pulizie casa giornaliero:

AttivitàFrequenzaTempo Stimato
Spolverare i mobiliGiornalmente15 minuti
Pulire i pavimentiGiornalmente30 minuti
Pulire il bagnoQuotidianamente20 minuti
Pulizia della cucinaQuotidianamente20 minuti
Fare il bucato2 volte a settimana1 ora
Stirare1 volta a settimana1 ora


Esempio Planner Mensile

Esempio di schema per un planner pulizie casa mensile:

AttivitàFrequenzaTempo Stimato
Pulitura del Forno1 volta al mese30 minuti
Pulire le finestreMensile1 ora
Pulire il frigoriferoMensile30 minuti
Disinfettare i sanitari2 volte al mese30 minuti
Pulire le tapparelle1 volta al mese30 minuti

Questi sono solo alcuni esempi di lavori domestici creando un planner pulizie settimanali e pulizie mensili secondo un ordine stabilito che si può variare in base alle varie esigenze della casa.


2 Come Creare Un Planning Pulizie di Casa!

Come avrai notato, realizzare un planner di pulizie mantiene l’ordine in casa e aiuta nella pianificazione delle varie faccende domestiche, distribuendo in modo equo i compiti casalinghi. Ma come si crea un planning pulizie di casa?

Creare un planner pulizie di casa efficacie è molto semplice, basta seguire alcune regole di base. Inoltre, è un ottimo modo per mantenere la casa in ordine e ridurre lo stress. Ecco alcuni consigli per crearne uno personalizzato:


1: Valuta le Tue Esigenze

Prima di tutto, dovrai valutare quali sono le tue esigenze prioritarie. Per esempio, quanto tempo hai a disposizione e quali sono le stanze che richiedono maggiore attenzione. Dovrai esaminare se ci sono persone allergiche o animali domestici in casa, o quali sono le tue priorità.

Perciò, inserisci le priorità e gli obiettivi da raggiungere:

  1. Stabilisci quali sono le stanze o le aree più importanti da pulire
  2. Decidi quali sono le operazioni più urgenti o difficili da fare
  3. Fissa quali sono i risultati che vuoi ottenere


2: Scegli il Formato

Dopo aver definito i tuoi obiettivi, dovrai scegliere il formato più adatto per il tuo planner di pulizie della casa. Per esempio, opta per un planner che si adatti alle tue abitudini e al tuo stile, come in forma cartacea, scaricare un modello online, oppure attraverso una app.

  • Foglio di carta o agenda: è semplice ed economico, adatto a chi ha poche esigenze.
  • Modello online: scaricabile gratuitamente, offre una struttura predefinita e personalizzabile.
  • App per smartphone: comoda e flessibile, permette di avere sempre il planning a portata di mano.


3: Suddividi le Attività

Come vuoi creare il tuo planner pulizie casa? Quali sono i tuoi obiettivi? Ecco in generale quali sono le voci da inserire in un planning pulizie di casa:

  1. Giornaliere: spolverare, pulire i pavimenti, fare i letti, lavare i piatti.
  2. Settimanali: pulire il bagno, la cucina, cambiare le lenzuola.
  3. Mensili: pulire le finestre, il forno, il frigorifero, disinfettare i sanitari.
  4. Stagionali: pulire le tapparelle, la lavatrice, la lavastoviglie.


4: Tempo e Personalizzazione

A questo punto, non resta che valutare il tempo stimato e personalizzare il tuo piano. Per esempio, puoi adattarlo alle tue abitudini, cerca di essere realistica, sii flessibile e aggiorna il tuo programma se necessario.

  • Tempo Stimato: Assegna un tempo stimato a ciascuna attività
  • Personalizza il tuo piano: Adattalo alle tue abitudini e alle caratteristiche della tua casa.
  • Aggiungi attività specifiche: Aggiungi attività specifiche della casa e indica i prodotti da utilizzare.
  • Sii flessibile: Il tuo piano può essere modificato in base alle necessità e alle circostanze.
  • Rivedi il tuo piano periodicamente: Per assicurarti che sia ancora efficace e aggiornato.
  • Chiedi Aiuto: Coinvolgi i membri della famiglia assegnando loro un compito adeguato.
  • Rendi il planner divertente e creativo: Si può usare la fantasia per rendere le pulizie meno noiose e più stimolanti. Ad esempio, si può ascoltare della musica, inventare dei giochi, sfidare se stessi o gli altri, ecc.


5: Esempi Attività da Includere

Creare un planner pulizie di casa richiede un po’ di tempo e impegno, ma i benefici a lungo termine sono notevoli. Per facilitare questi compiti casalinghi, è necessario inserire le attività domestiche. Ecco un esempio schema planner tipo:

GiornalieroSettimanaleMensileStagionale
Spolverare i mobili
Pulire i pavimenti
Fare i letti
Lavare i piatti
Pulire il bagno
Cambiare le lenzuola
Pulire le finestre
Aspirare i tappeti
Pulire a fondo il forno
Pulire a fondo il frigorifero
Disinfettare i sanitari
Pulire le tapparelle
Lavare le tende
Sbiancare le fughe delle piastrelle
Pulire le grondaie
Lavare i vetri esterni
Pulire la canna fumaria


3 Esempio Planner Pulizie Settimanali!

Creare un planner di pulizie di casa, come hai visto, basta valutare le competenze basi, quali sono le tue priorità, e metterci un po’ di impegno e creatività. Ma quali sono i compiti domestici per inserire in un planner personalizzato?

Naturalmente, questo a seguire è solo un esempio, puoi adattarlo alle tue esigenze e alla tua casa. Se hai poco tempo, puoi concentrarti sulle pulizie più importanti e rimandare quelle meno urgenti. Inoltre, puoi assegnare compiti specifici ai membri della famiglia per rendere le pulizie più veloci e facili.

LunedìMartedìMercoledì
GiornalieroRientrare le coperte
Fare arieggiare le stanze
Lavare i piatti della colazione

Caricare la lavastoviglie
Fare il letto
Spolverare i mobili del soggiorno e della cucina
Lavare i piatti della cena
Caricare la lavastoviglie
Pulire il piano cottura

Pulire il lavello della cucina
Fare il bucato (se necessario)
Rientrare le coperte
Fare arieggiare le stanze
Lavare i piatti della colazione

Caricare la lavastoviglie
Fare il letto
Spolverare i mobili delle camere da letto
SettimanaleLavare i pavimenti di tutta la casa
Pulire il forno
Svuotare il cestino della carta
Pulire i sanitari del bagno
Lavare la doccia o la vasca da bagno
Cambiare le lenzuola
Stirare il bucato
Pulire le finestre
Spolverare le tapparelle
GiovedìVenerdìSabato
GiornalieroLavare i piatti della cena
Caricare la lavastoviglie
Pulire il piano cottura e il lavello della cucina
Passare l’aspirapolvere su tutti i pavimenti
Rientrare le coperte
Fare arieggiare le stanze
Lavare i piatti della colazione
Caricare la lavastoviglie
Fare il letto
Rientrare le lenzuola
Fare il letto
Lavare i piatti della colazione
Pulire le superfici del bagno
SettimanalePulire a fondo il frigorifero
Svuotare il secchio dell’umido
Pulire il forno a microonde
Lavare i cuscini e le coperte (se necessario)
Pulizia generale della casa,
Concentrarsi su aree più trascurate (cantina, garage, soffitta)

La domenica, invece, rifai il letto e lava i piatti della colazione. Rilassai e goditi la casa pulita!


4 Esempio Planner Pulizie Casa Se Lavori!

Lavorare e mantenere una casa pulita può essere una sfida, ma con un po’ di impegno e forza di volontà si può ottenere buoni risultati. Ecco un planner flessibile per aiutarti a gestire le pulizie con efficienza, adattandolo alle tue esigenze e al tuo tempo libero.

Esempio planner pulizie casa per chi lavora: Quotidiano, settimanale e mensile.

Quotidiano (10-15 minuti)Rientrare le lenzuola e fare il letto
Lavare i piatti dopo ogni pasto
Pulire le superfici della cucina e del bagno
Passare l’aspirapolvere nelle zone di maggiore passaggio
Spolverare i mobili in modo rapido
Settimanale (1-2 ore)Lunedì: Pulire a fondo il bagno (sanitari, doccia, vasca, lavandino)
Cambiare le lenzuola
Mercoledì: Spolverare e pulire a fondo i mobili in soggiorno e sala da pranzo
Passare l’aspirapolvere e lavare i pavimenti in soggiorno, sala da pranzo e camera da letto
Venerdì: Pulire a fondo la cucina (forno, microonde, frigorifero, lavastoviglie)
Spolverare e pulire a fondo i mobili in camera da letto
Pulire i vetri di una finestra in ogni stanza
Mensile (2-3 ore)
Primo sabato del mesePulire porte, maniglie, interruttori e lampadine.
Lavare i piumoni e le coperte.
Sbrinare il frigorifero.
Secondo sabato del mesePulire i balconi e le terrazze.
Lavare le tende.
Aspirare e lavare i tappeti.
Terzo sabato del mesePulire giardino o porticato.
Lavare le fodere dei divani e delle sedie.
Cambiare i filtri dell’aria condizionata/riscaldamento.


5 Come Scegliere il Planner Domestico Giusto?

Ormai avrai intuito l’utilità di un planner domestico, e se non hai tempo per crearne uno tuo, puoi sempre optare per un planner già pronto. Tuttavia, scegliere il planner giusto può essere un’impresa ardua, data la vastità di opzioni disponibili sul mercato. Difatti, esistono diversi modelli, ma con un pizzico di consapevolezza e l’aiuto di questa mini-guida, troverai l’organizzatore ideale alle tue necessità.

Ecco alcuni consigli per individuare il planner perfetto per le tue pulizie di casa:


1: Pianificazione

Innanzitutto, dovrai definire il tuo stile di pianificazione. Per esempio, sei una persona molto impegnata? Come preferisci usare il tuo planner? Oppure, sei flessibile? In base a questi criteri, valuta il tuo stile di vita e, di conseguenza, la pianificazione.

  • Super impegnato/a? Un planner giornaliero o settimanale con ampie sezioni per appuntamenti e attività potrebbe essere la scelta migliore.
  • Preferisci una visione d’insieme? Un planner mensile o un calendario da tavolo ti aiuteranno a tenere sotto controllo scadenze e impegni a lungo termine.
  • Ami la flessibilità? Un Bullet Journal ti permette di creare un sistema di pianificazione personalizzato e adattabile alle tue esigenze.


2: Necessità

Il secondo passo, per la scelta giusta di un planner per le pulizie di casa, è considerare le tue necessità. Per esempio, di quanto spazio hai bisogno? Quante liste vuoi creare? Vuoi personalizzarlo? In base a questi fattori, considera le tue necessità.

  • Hai bisogno di spazio per annotare? Cerca un planner con pagine a righe o a quadretti.
  • Usi spesso promemoria e liste? Opta per un modello con checklist, box per le note e pagine dedicate.
  • Ti piace la personalizzazione? Scegli un planner con cover intercambiabili o accessori come stickers e washi tape.


3: Budget

Il terzo passo, è di valutare il budget a tua disposizione. In termini di prezzo, ad esempio, quanto vuoi spendere? Preferisci un planner semplice o più elaborato? Dove vuoi acquistarlo? Secondo queste ragioni, rifletti sul tuo budget.

Prezzo: I planner possono variare in modo significativo in termini di prezzo. Stabilisci un budget iniziale per orientarti nella scelta.
Qualità: Valuta il rapporto qualità-prezzo. Un planner più costoso potrebbe durare di più e offrirti maggiore funzionalità.
Acquisto: Considera l’acquisto di un planner online o in un negozio specializzato.

Infine, ricorda che il planner giusto è quello che ti aiuta a sentirti più organizzato/a e produttivo/a. Sperimenta e trova il sistema di pianificazione che funziona meglio per te!


6 Quale Planner Migliore Acquistare?

Come hai appena visto, l’acquisto di un planner per le pulizia di casa deve essere fattoi in base ai fattori secondo le proprie esigenze, preferenze e anche di prezzo. Tuttavia, il miglior consiglio è di sperimentare e non aver paura di cambiare.

Prova diversi tipi di planner per capire quale si adatta meglio al tuo stile di vita e alle tue esigenze. Se poi un planner non funziona per te, non aver paura di cambiarlo, e non sentirti vincolata a un unico modello. L’importante è trovare un sistema di pianificazione che ti aiuti a raggiungere i tuoi obiettivi in casa e a vivere una vita più organizzata.

Ecco a seguire i migliori planner di pulizie casa che sono disponibili su Amazon, dove avrai modo di valutare i vantaggi di acquisto e i migliori prezzi.


1: Agenda Precompilata

Questa agenda precompilata ti aiuterà a tenere sotto controllo le faccende domestiche in modo facile ed intuitivo. E’ un perfetto planner per le pulizie di casa, ma che puoi sfruttare in maniera ottimale grazie alle liste precompilate. E’ una agenda con 100 fogli per 48 settimane formata da 4 parti:

  1. Lista per decluttering
  2. Lista delle pulizie dettagliate
  3. Planner precompilato delle pulizie settimanali
  4. Planner del menù settimanale e lista della spesa

Sicuramente, è un’opzione valida per organizzarti per tempo. Riduci lo stress e semplificati la vita con un Planner adatto alle tue esigenze! Inoltre, spesso comprati insieme, questa agenda dei conti di casa per gestire le tue spese e risparmiare.


2: Programma Pulizie Semplice

Questo pianificatore e organizzatore è un planner pulizie casa semplice, dove puoi tenere sempre a vista il tuo programma domestico delle cose da fare. Se stai cercando un modo facile per organizzarti al meglio, prova questo programma di pulizie su base giornaliera, settimanale e mensile.

  • Elenco di controllo di routine
  • Lista di controllo attività domestiche
  • 114 pagine pianificate


3: Il Quaderno della Casa

Questo quaderno domestico è un manuale guida annuale alla tua casa: dalle pulizie al menù planning. Se anche tu non sai da dove iniziare, e spesso ti trovi a pensare di non farcela ad occuparti della casa, all’interno di questo quaderno troverai una traccia pre-compilata con tutte le indicazioni per come organizzarti nelle pulizie quotidiane, settimanali e periodiche.

  • Spazio per scrivere tutte le necessità
  • Troverai un piano stagionale di tutti i mesi dell’anno
  • Troverai la settimana in visione verticale con spazio per le cose da fare
  • Scoprirai il menu plan e altre indicazioni

Il quaderno della casa può diventare il tuo grande alleato con ben 182 pagine a colori. E’ sicuramente un ottimo strumento che può diventare un piano facilissimo per tutta la famiglia.


4: Compact Personal Planner

Se preferisci un tocco di creatività e colore, sicuramente questo personal planner potrebbe essere la scelta migliore. E’ una agenda speciale che può aiutarti nella gestione della casa, dalle pulizie alle altre mansioni domestiche. Infatti, questo organizzatore include:

  • 54 pagine colorate settimanali
  • 14 pagine colorate per mese
  • 14 pagine colorate per il bilancio
  • 4 tasche con zip
  • Adesivi per il bilancio
  • Adesivi indice colorati


5: Lavagna Magnetica Settimanale

Una lavagna magnetica per il frigorifero potrebbe essere una scelta ottimale. Infatti, è un modo pratico, funzionale e flessibile per la gestione domestica, completamente personalizzabile. Questo planner lavagna aderisce su ogni superficie metallica, ed è dotato di 4 pennarelli colorati cancellabili per identificare rapidamente le attività da svolgere.

  • Pianificatore familiare
  • Pianificatore di pasti
  • Grafico delle faccende
  • Tieni traccia dei tuoi risultati

Inoltre, il suo design sottile aderisce perfettamente e si pulisce senza sforzo utilizzando la gomma inclusa.


Planner Pulizie Casa: Conclusione!

La gestione della casa con una organizzazione ottimale è sicuramente un modo eccezionale di tenere sotto controllo le mansioni domestiche. Con un po’ di pianificazione, grazie a un planner personalizzato, le pulizie di casa possono essere un’esperienza gratificante. Perciò, sfrutta al meglio il tuo nuovo piano e goditi una casa pulita e accogliente.

Ricorda che per ottenere buoni risultati, la flessibilità è fondamentale. Quindi, sii costante, personalizza il tuo piano, ma soprattutto divertiti. Dopotutto, le pulizie non devono essere un lavoro noioso, ma puoi renderle un’esperienza piacevole.

Infine, ti consiglio di usare prodotti ecosostenibili e organizzare i tuoi strumenti per pulire sempre a portata di mano. In più, valuta i migliori planner disponibili su Amazon, come quelli consigliati in questo articolo, dove hai la possibilità di scoprire nuove offerte, confrontare qualità e prezzi, leggere le recensioni personali.

Spero che questi suggerimenti possano aiutarti con il tuo planner pulizie di casa, così le faccende domestiche non saranno più un incubo! Non resta che salutarti con affetto e augurarti in bocca al lupo!🌈🏠

Buona continuazione su Benessere Psico-Fisico!🌸

Cristina

Fondatrice di Benessere-psico-fisico.it

Cristina ha fondato il blog Benessere Psico Fisico perché crede nel benessere in generale e uno stile di vita migliore in armonia con se stessi e con il mondo. Oltre a ricercare gioia e serenità, attraverso il suo blog vuole incoraggiare tutte le persone a vivere meglio con uno stile di vita più sano.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia qui il tuo commento!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In Evidenza

Pulire Casa Dopo Ristrutturazione: Consigli Utili Come Fare!

Pulire Casa Dopo Ristrutturazione: Consigli Utili Come Fare!

Pulire casa dopo ristrutturazione occorre una strategia efficace e un metodo di pulizia efficiente. La pulizia della casa dopo ristrutturazione è infatti è un'attività cruciale per godersi appieno il nuovo ambiente. Ma come pulire bene casa dopo ristrutturazione?...

Come Pulire Casa Nuova: Da Dove Iniziare e Cosa Serve!

Come Pulire Casa Nuova: Da Dove Iniziare e Cosa Serve!

Come pulire casa nuova richiede una strategia di lavoro ideale per trasformarla da uno spazio vuoto a un luogo accogliente. Per garantire un'igiene sicura, è importante usare anche strumenti e detersivi adeguati assicurando una pulizia a fondo prima di essere abitata....

Come Pulire Una Casa Sporca: Da Dove Bisogna Iniziare?

Come Pulire Una Casa Sporca: Da Dove Bisogna Iniziare?

Come pulire una casa sporca può sembrare un compito arduo, ma con un approccio metodico e gli strumenti giusti, è possibile trasformare anche l'ambiente più trascurato in uno spazio accogliente e pulito. Con pazienza e dedizione, anche la casa più sporca può ritrovare...

Pulire Casa in 4 Ore: Come Rendere il Lavoro Efficiente!

Pulire Casa in 4 Ore: Come Rendere il Lavoro Efficiente!

Pulire casa in 4 ore può sembrare un compito difficile e noioso, ma con i consigli giusti e strategie efficaci, si possono rendere più gestibili le pulizie domestiche. Con un po' di organizzazione e i giusti accorgimenti, difatti, è possibile ottenere ottimi risultati...

Ebook Benessere

Scarica il Mio Ebook Gratuito in PDF

PDF GRATUITO BENESSERE TOTALE

Inserisci i tuoi dati qui sotto per ricevere una copia gratuita tramite Email

 

Ti sei registrata correttamente. Ti abbiamo inviato il PDF tramite Email. Se non lo trovi controlla nello Spam.

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 20 Primi + 20 Secondi + 20 ricette di Dolci in PDF!

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Pin It on Pinterest