Home » Patate » Patate alla Griglia: 6 Ricette Gustose di Patata Alla Piastra!

Patate alla Griglia: 6 Ricette Gustose di Patata Alla Piastra!

Patate alla griglia è una ricetta facile e semplicissima da preparare, un piatto gustoso e leggero che sono sicurissima piacerà a tutti. Cotte grigliate sono infatti una vera squisitezza, e si possono fare sulla griglia, sulla piastra, sul barbecue e anche in padella, e saranno sempre buonissime.

La cottura delle pietanze è senza dubbio sicuramente assai importante per il benessere del fisico. Siano esse cotte al vapore o alla piastra, o semplicemente al forno, sappi che questa tecnica di cuocere apporta dei giovamenti anche in cucina. Se poi segui una dieta, o altrimenti perché ami nutrirti con pietanze sane, ti suggerisco di seguire poche e semplici norme per cucinare alimenti sani e delicati.

E' anche dimostrato che gusto e sapori, insieme ai cibi e intingoli, preparati con le apparecchiature idonee, inebriano non solo il palato ma recano molta al fisico. A questo proposito, la preferenza dei materiali degli attrezzi di cucina è analogamente importante quanto il cuocere le pietanze. Infatti, per avere un esito eccellente, è indispensabile scegliere l'utensile giusto.

Ora scopriamo insieme i modi di cuocere delle patate, come cucinare diversi piatti come patate alla griglia, patate ai ferri, patate grigliate al forno, patate alla piastra, patate arrostite, e quali sono le utilità che procurano al fisico.

Giorgio Calabrese è medico nutrizionista. Nel video qui sopra dalla puntata di “Vediamoci Chiaro“, fornisce preziosi consigli sui benefici delle patate. Inoltre, il dottore, spiega anche altre cose importanti che ti consiglio di ascoltare.


Patate alla Griglia: Quali Sono i Benefici Per la Salute?

Sicuramente avrai letto la mia guida in cui spiego Come vivere bene, adesso parliamo della patata e di come questo tubero apporti benefici al nostro organismo e di quanto sia versatile anche in cucina. In questo caso si parla di patate grigliate.

La patata è un alimento ricco di sostanze e proprietà che apportano diversi benefici all'organismo. La grande quantità di potassio in essa contenuto sembra particolarmente utile in caso di . Sono presenti inoltre anche oligoelementi come sodio, magnesio, calcio, fosforo e ferro.

Apprezzata in campo medico per i suoi effetti benefici sulla salute, è ben vista anche nella medicina naturale per la sua versatilità di impiego. Infatti la patata sembra svolgere un'azione depurativa mantenendo i suoi principi attivi anche quando è cotta.

Costituita per il 79% di acqua e il 15% di amido, il restante si divide in zuccheri, grassi, proteine, ceneri e fibre alimentari, oltre a discrete percentuali di sali minerali. Inoltre, data l'elevata percentuale di acqua, al contrario di quanto si pensa normalmente, sono alleate della linea.

Le patate sono infatti povere di grassi e colesterolo, apportano una buona quantità di vitamine e sali minerali e, quindi, perfette alleate della nostra salute. Ovviamente, per trarne tutti i suoi benefici, vanno cucinate in modo sano, senza eccedere e soprattutto con poco condimento, come appunto per le patate grigliate.


1. Patate: Cosa Sono?

Le patate sono tuberi commestibili e ortaggi a radice che, con la pianta stessa, è una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Solanaceae. Addomesticate circa 10.000 anni fa, provengono dal Perù e in seguito coltivate in molti altri paesi a partire dalla seconda metà del XVI secolo.

Oggi sono un alimento consumato abitualmente in molte parti del mondo grazie alla sua versatilità e in quantità tali da costituire una porzione dominante di una dieta standard. Come fonte di cibo e ingrediente culinario, di fatti, questo ortaggio varia a seconda della regione e quindi della sua coltivazione.

Come per il pomodoro, le parti vegetative e fruttifere della patata contengono la solanina, che è pericolosa per il consumo umano. Quelle coltivate e conservate correttamente, al contrario, contengono glicoalcaloidi in quantità abbastanza piccole da essere trascurabili per la salute umana.

Esistono molte varietà di patata in tutto il mondo, diverse per affinità climatica, della parte arerea e sotterranea. Tuttavia non bisogna confonderle con la patata americana e con la manioca, che sono differenti sia nella struttura che per botanica.

Pietanze verdure


2. Proprietà Nutrizionali delle Patate

Le patate sono ricche di amido ma contengono meno rispetto ai cereali e ai loro derivati, e anche un buon livello di vitamina C. Quelle a pasta rossa contengono inoltre diverse tipologie di provitamina A.

Il loro ruolo nella dieta è fondamentale, anche se in molti tendono ad escluderla a causa del loro apporto energetico. Se usate in sostituzione ai cereali ed ai legumi mantengono la stessa porzione contribuendo a diminuire il bilancio calorico generale.

Oltre a ciò, il fatto della caratteristica dell'apporto calorico-glicemico, esso cambia sensibilmente a secondo della cottura e/o come viene abbinata con gli alimenti. Pertanto, il fatto che in molti sostengono che abbia un indice glicemico-insulinico eccessivo è da ritenersi puramente ipotetico.

Da un punto di vista culinario, essendo consumate prevalentemente come contorno, in sostituzione ai farinacei come pane e pasta, diminuiscono l'apporto calorico. Al contrario, se sostituiscono un contorno tendono invece ad aumentarlo.

Infine, se ne deduce che l'equilibrio nutrizionale non è dato solo dalle calorie in totale della dieta, ma bensì dalla ripartizione e composizione con gli altri alimenti. Per questo motivo, le patate si possono inserire semplicemente nella dieta purché si riduca il consumo di pane e pasta, cereali secchi e leguminosi.


1) Caratteristiche Nutrizionali Patata

Le patate, come abbiamo detto, sono un alimento con un discreto apporto energetico conferito principalmente dai carboidrati complessi, dalle proteine e dai lipidi. I glucidi particolarmente complessi, quindi l'amido, le fibre, che sono abbondanti, e il colesterolo praticamente a zero. Non sono presenti glutine, e istamina.

Tra le vitamine è presente una buona quantità di vitamina C e acido folico, provitamina A, cioè carotenoidi, e niacina, ossia vitamina PP o B3. Per quanto riguarda i sali minerali, è presente una buona concentrazione di potassio e zinco.

Per quel che concerne la dieta per diabetici di tipo 2, mangiare spesso e grandi quantità di patate sono da evitare, lo stesso vale per chi soffre di ipertriglicemia, In una dieta dimagrante contro l'obesità andrebbero eliminate, mentre nella dieta per la celiachia non vi sono controindicazioni.


2) Valori Nutritivi della Patata

Questo ortaggio, secondo la Banca Dati di Composizione degli Alimenti e la Tabella Nutrizionale CREA, per 100 grammi di prodotto crudo le patate forniscono mediamente circa 77 Kcal, e sono composte come segue:


° Ripartizione Energetica
  • Carboidrati 83%
  • Proteine 11%
  • Fibra 5%
  • Lipidi 1%

° Nutrienti
  • Acqua 79 g
  • Carboidrati totale 17,47 g
  • Amido 15,3 g
  • Zuccheri semplici 0,8 g
  • Grassi 0,1 g

Le patate si prestano a qualsiasi regime alimentare e spesso sono utilizzate come ingrediente di ricette ipocaloriche. Infatti, per la loro saporosità, si tende a sostituire un piatto di verdura ma che tuttavia si tende anche ad abusarne. Pertanto il consiglio è quello di consumarle moderatamente e non di frequente.


3. Patate Griglia e Salute, a Cosa Fanno Bene?

Le patate sono amiche della linea in quanto hanno un basso valore calorico e, quindi, consigliate in una normale dieta dimagrante. Questo però se vengono consumate in una alimentazione sana e in particolare con poco condimento. Ricche di proprietà e nutrienti, oltre che versatili in cucina, se mangiate associate poi a una fonte di proteine, grassi e fibre, abbassa notevolmente l'indice glicemico. Scopriamo allora quali nutrienti e a cosa fanno veramente bene consumare le patate.


1) Depurative e Antiossidanti

Le patate sono ricche di antiossidanti, come flavonoidi, carotenoidi e acidi fenolici che contrastano la comparsa e funzionalità dei radicali liberi, associati a invecchiamento della pelle e malattie croniche.

Essendo composte per la maggior parte da acqua, svolge un'azione drenante e allo stesso tempo depurativa, purificando l'intestino ed eliminando le tossine. Ottima per gli sportivi, grazie alla vitamina B6, essenziale per rimuovere il glicogeno, aiuta negli sforzi prolungati o per le prestazioni atletiche.

Oltre a tutto questo, essendo buone fonti di ferro e zinco, sostanze necessarie per la produzione di globuli rossi, sono utilissime anche per prevenire o trattare le anemie.


2) Altri Benefici

Questo tubero porta importanti benefici all'organismo. La patata viola, inoltre, non solo lo protegge ma mantiene giovani e sani più a lungo. Il contenuto di vitamina C, per di più, fa sì che rende la patata un alleato della pelle, dei muscoli e delle ossa. Poiché è ricca di potassio, è utile al funzionamento di cuore, apparato circolatorio e muscoli. Povera invece di sodio, che in quantità eccessiva è nemico della salute, in particolare dell'apparato cardiovascolare e dei , è senz'altro benefica al nostro fisico.


4. Patate: Come Utilizzarle in Cucina!

Le patate sono un alimento molto versatile in cucina, si possono infatti preparare diverse pietanze gustose e facili nella preparazione. In questo caso parliamo delle patate grigliate, sulla piastra, al forno e arrostite. Ma con questo ingrediente ci si può sbizzarrire con tante altre ricette, dagli antipasti fino ai .

Detto ciò, prima di cucinarle, sappi che bisogna innanzitutto sapere come pulirle e come conservarle, prestare attenzione al loro e assicurarsi che siano di buona qualità. Vediamo quindi come.


1) Come Pulire le Patate

Prima di accingerti a cucinare le patate è importante pulirle accuratamente: lavale sotto l'acqua corrente delicatamente in modo da eliminare residui e tracce di terra. Fai attenzione però a non lesionare la buccia. La maggior parte dei nutrienti si trovano infatti nelle bucce, per questo è meglio consumare patate intere. Per pelarle è necessario anche utilizzare una lama molto sottile e, inoltre, è bene appoggiarle su una superficie pulita dato che tende ad assorbire sostanze nocive.


2) Come Conservare le Patate

Prima di tutto dobbiamo accertarsi che le patate siano di qualità buona e che la buccia non presenti increspature, e che quindi deve essere liscia e di colore uniforme. Se fosse di colore verdognolo vuol dire che vi è la presenza di solanina e caconina, indice di tossicità.

Queste sostanze, se presenti in modo eccessivo, ne determinano quel sapore amaro, oltre a risultare tossiche nell'alimentazione umana. Per conservarle al meglio, oltre a osservare le tipiche caratteristiche, è bene che siano mantenute in un luogo fresco ed asciutto, e al riparo dalla luce.


3) Come Cucinare le Patate

Innanzitutto, dopo averle pulite, sarebbe meglio cucinarle subito per evitare che assumino quel colore scurino. Poiché la patata tende ad ossidarsi facilmente se esposta all'aria, formando quel colore marroncino che ne modifica la consistenza, risulta anche meno mangiabile.

Nel caso in cui non si preparino subito, immergile nell'acqua con e limone per evitare l'ossidazione. Per quanto riguarda la cottura, quella più si consiglia è per l'appunto patate alla griglia, al vapore o al microonde. Di seguito ecco 6 ricette davvero squisite preparate con le patate, alla griglia, grigliate al forno, arrostite o sulla piastra, o anche ai ferri.


5. Ricette semplici e gustose con Patate Grigliate

Questo ortaggio si può cucinare in diversi modi grazie alla sua versatilità, aromatizzate o accompagnate da un ripieno colorato, infilzate con uno spiedino, o con qualunque condimento, queste ricette donano tanta gustosità che sicuramente piacerà a tutti.

Apprezzata proprio per la varietà della preparazione, la patata alla griglia si può assaporare nelle sue più disparate versioni. Che siano a fettine, intere, con la buccia, con , o in qualsivoglia modo di , è semplicemente amabile e sempre buonissima.

Contorno verdure light


Patate alla Griglia

Ricetta facilissima di patate grigliate, un contorno gustoso, croccante e leggero, si prepara con le fette di patata grigliata da entrambi i lati e poi condite con olio extravergine di oliva e rosmarino. Cotte in questo modo permette di ottenere un contorno saporito, genuino e rustico allo stesso tempo, che puoi cucinare sia su griglia in ghisa o elettrica e/o anche in padella antiaderente.

Le patate vanno tagliate a fette di circa 2-3 mm in modo da ottenere una cottura perfetta senza che si brucino. Inoltre si possono condire in due modi: durante la cottura spennellate con un composto di olio; dopo la cottura prima di servire, che per altro è più leggera.


° Ingredienti Per 4 Persone
  • 4 Patate
  • 1 rametto di rosmarino
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

° Come fare le Patate alla Griglia

Per prima cosa lava e sbuccia la patata e poi tagliala fettine, 2-3 mm circa. Intanto avrai messo a scaldare la griglia e, quando sarà ben calda, spolverala con un pizzico di sale per evitare che le patate non si attacchino.

Ora sistema le fette sulla griglia non troppo attaccate tra loro in modo che puoi girarle facilmente. Cuoci le patate grigliate per circa 6-7 minuti girandole più volte per non farle bruciare.

Poiché hai aggiunto il sale sulla griglia, non è necessario aggiungerne altro sulle patate perché è stato già assorbito dalle stesse. A cottura ultimata disponile su un piatto da portata e procedi con il condimento.

Metti in un bicchiere un po' di olio e il rosmarino, se preferisci puoi aggiungere anche un pizzico di pepe. Ora spennella le patate alla griglia con il composto e servi subito. Raccomandazione: se aspetti troppo tempo a servire le patate potrebbero risultare troppo asciutte.



Patate alla Piastra Saporite

Le patate alla piastra è una ricetta veloce da fare e ottima per accompagnare secondi piatti alla griglia, ma può essere utilizzata anche come secondo piatto vegetariano. In questa ricetta le patate vanno tagliate sottili possibilmente con una affettatrice e tuffate in una marinata.


° Ingredienti Per 2 Persone
  • 2 Patate rosse
  • 20 ml di Olio di oliva extravergine
  • Basilico
  • Sale

° Come Preparare le Patate alla Piastra

In questa ricetta si utilizzeranno le patate rosse. Per prima cosa prepara la marinata: metti l'olio in una scodellina con il basilico e un pizzico di sale lasciando macerare per circa 1 ora.

Ora metti a scaldare una piatra. Intanto pela le patate e tagliale a fette sottilissime (meglio con una affettatrice), poi immergile subito nell'olio aromatizzato e, a questo punto la piastra sarà ben calda, cuocile su entrambi i lati.

Disponi le fette di patate alla piastra in un vassoio e servi subito ben calde. Se si raffreddano perdono il loro fascino.



Patate Arrostite in Padella

Le patate arrostite in padella è un contorno veloce, insuperabile e facilissimo da realizzare, una valida alternativa alla cottura al forno. Le patate sono tagliate a rondelle, sbollentate in acqua e poi cotte velocemente in padella unta con l'olio aromatizzato. Morbide dentro e croccanti fuori sono sicura che la amerai fin d subito!


° Ingredienti Per 4 Porzioni
  • 1 Kg di Patate
  • Rosmarino
  • Timo Limonato
  • 1 Spicchio di Aglio
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale

° Come Preparare le Patate Arrostite in Padella

Sbuccia le patate e mettile a bagno in acqua fredda per una trentina di minuti, poi scolale e infine tagliale a rondelle. Scotta le patate in acqua bollente, circa 2 minuti, a cui avrai aggiunto un pizzico di bicarbonato. Scolale e tienile da parte.

Metti a riscaldare la padella antiaderente e fai rosolare l'aglio con un filo di olio, aggiungi le patate, profuma con le erbe aromatiche e cuoci per almeno 12-15 minuti. Non appena le patate saranno dorate toglile dal fuoco e disponile in un piatto da portata.

A questo punto sala le patate, ma non esagerare, e profuma con una manciata di pepe, infine servile ben calde. Le patate arrostite devono risultare belle croccanti.



Patate Gratinate al Forno

Le patate gratinate al forno è una ricetta sia vegetariana che vegana, ottima in modo tradizionale e saporita che sicuramente ameranno tutti. E' un contorno gustoso gratinato al forno e davvero eccezionale per la crosticina che si forma in superficie.


° Ingredienti Per 6 Persone
  • 700 g di Patate
  • 70 g di Pangrattato
  • 50 g di Parmigiano
  • Rosmarino
  • Olio extravergine di oliva
  • Aglio
  • Sale

° Come Preparare le Patate Gratinate al Forno

Sbuccia e lava le patate, poi affettale piuttosto sottili e mettile in ammollo in acqua fredda per almeno 10 minuti in modo che perdano l'amido. Poi scolale e asciugale bene. Scotta ora le patate in abbondante acqua bollente per 5 minuti, scolale in una ciotola.

Su un piatto versa il pangrattato, aggiungi le fette di patate e mescola bene finché non sono completamente coperte dalla panatura. In una teglia ricoperta di olio e in un unico strato, disponi le patate e ricoprile con il parmigiano. Aggiusta di sale, aglio e rosmarino.

A questo punto accendi il forno a 180° per alcuni minuti, inforna le patate gratinate e cuoci per circa 20 minuti. Togli l'aglio, rigirale accuratamente e rimetti in forno per altri 15 minuti.

Le patate gratinate al forno saranno cotte quando saranno completamente dorate. Sforna, sistemale su un piatto con carta assorbente e infine servi. Le patate con questa cottura saranno ben croccanti fuori e morbide dentro.



Patate Grigliate al Barbecue

La ricetta di patate grigliate al barbecue è un contorno davvero sfizioso insaporito dall'inconfondibile aroma affumicato. Veloce e facilissimo nella sua preparazione, questo contorno richiama il tradizionale sapore rustico e intenso e sono perfette per vegetariani, vegani e tradizionale.


° Ingredienti Per 4 Persone
  • 3 kg di Patate
  • Prezzemolo
  • 1 Spicchio di Aglio
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine di oliva

° Come Preparare le Patate Grigliate al Barbecue

Metti a bollire una pentola d'acqua salata, nel frattempo sbuccia le patate e tagliale a spicchi. Quando l'acqua bolle aggiungi le patate e scottale per 5-7 minuti. Scolale e lasciale raffreddare leggermente.

In una ciotola abbastanza grande metti l'olio e le patate, aggiungi un pizzico di sale e il pepe e mescola il tutto delicatamente. Disponi ora le gli spicchi di patate sulla griglia del barbecue e fai cuocere per 10-15 minuti avendo cura di girarle fino a quando non saranno ben cotte.

Le patate grigliate al barbecue devono risultare abbrustolite, croccanti e saporose di affumicato. Ovviamente, dato che sono cotte direttamente sopra la brace, abbi cura che non si brucino.



Patate ai Ferri Aromatizzate

In questa ricetta si utilizzeranno le patate dolci, o meglio note come patate americane. Il loro gusto dolce e nocciolato si sposa benissimo con altre verdure grigliate e, condite con olio aromatizzato alle erbe, sono una vera delizia.


° Ingredienti x 2 Persone
  • 300 g di Patate dolci
  • Olio extravergine di oliva
  • 1/2 Limone
  • Erbe aromatiche miste (prezzemolo, basilico ecc)
  • 1/2 cucchiaio di peperoncino granulato
  • Sale e Pepe

° Come Preparare le Patate ai Ferri Aromatizzate

Per prima cosa scalda il grill a 200 gradi. Intanto sbuccia le patate dolci e tagliale a fette di 5 mm. In una ciotola con 1/3 di olio mescolaci le patate, aggiungi un pizzico di sale e poi di pepe.

Griglia ora le patate a fuoco medio diretto per circa 10 minuti avendo cura di girarle di tanto in tanto. A cottura ultimata disponile in un vassoio. Prepara un emulsione grattugiando la scorza di limone, le erbe aromatiche, unisci il peperoncino e l'olio restante, infine regola di sale.

Servi le patate ai ferri aromatizzate con il composto di olio al limone e alle erbe. Questo piatto così insaporito è davvero stuzzicante, tanto che puoi utilizzarlo non solo come contorno ma anche per spuntini all'aria aperta.


6. Migliori Apparecchiature per Griglia

Ora voglio farti vedere dei dispositivi per questo tipo di cottura. Certamente avrai bisogno del dispositivo adatto, anche se tu non lo possiedi già tra il tuo set di attrezzi di cucina. Per la buona riuscita dei piatti con verdura alla griglia, per una cottura sana degli alimenti, è fondamentale procurarsi le migliori griglie o piastre, oppure bistecchiere, o anche piastre elettriche. I materiali per questo modo di cottura sono essenziali per la distribuzione del calore e del grado di cottura.


Severin Grill

Un oggetto perfetto che voglio consigliarti è la Piastra Severin Grill. Questa piastra permette la preparazione dei cibi come verdure, pesce e carne, e tutto ciò si vuole cuocere perché capace per ogni utilizzo. Infatti permette di riscaldare in breve tempo grazie alla sua potenza. La distribuzione uniforme del calore sulle piastre consente risultati di ottima cottura, è pratica e facile da utilizzare e ti aiuta quotidianamente a cucinare pietanze ottime e sane.

Facile da pulire grazie alla piastra antiaderente e al vassoio di raccolta dei liquidi, rendono questo dispositivo elettrico ancora più semplice da maneggiare.


Princess Raclette

Una dei dispositivi elettrici che voglio mostrarti è la Princess Raclette. Ideale per cuocere pietanze di grigliate di verdure, e non solo, la piastra appare ottima in risultati e praticità. Per di più, ha il rivestimento che non attacca di ottima qualità, nessun avanzo di cibo si attaccherà alla piastra di cottura. Realizzata in alluminio a doppio strato, immutabile grazie al suo rivestimento, questa griglia di fatto non necessita di inserire burro o olio. Puoi sfrenarti con le grigliature a strisce o con quella liscia: è sufficiente ruotare la griglia con il lato liscio oppure quello rigato verso l'alto.


Dietella Bistecchiera in Ghisa

Una ottima piastra che ti consiglio è la Dietella Bistecchiera. Per una cottura più salubre, la bistecchiera in ghisa cuoce alimenti grigliati buonissimi, basta cospargerla con un po' di olio e scaldarla gradualmente prima di disporvi gli alimenti. Questa griglia conserva gusti e cottura come quelli di una volta. Semplice da pulire, basta usare un po' di acqua per 10 minuti circa, così i residui rimasti degli alimenti si tolgono perfettamente.


6. Padella Antiaderente Euronovità

Un'altra apparecchiatura che ti voglio consigliare è la Padella Euronovità. Questa griglia bistecchiera, con rivestimento in pietra, è una padella che si adatta a piani di cottura a gas, elettrico, vetroceramica ed induzione per preparare pietanze fragranti. La cottura alla piastra così è uniforme e dorata e dall'inconfondibile sapore su pietra.

Puoi cucinare qualsiasi cibo senza che questo si attacchi. Inoltre, questo utensile, elimina o limita i grassi di cottura. Il piano è piuttosto grande da poter cuocere diversi alimenti e, con il tempo, non si deforma. Di buona fattura, la padella antiaderente cuoce molto bene e il calore è uniforme anche ai lati. I manici in silicone si possono togliere per un miglior lavaggio.


Patate alla Griglia: Conclusione!

Concludendo questa guida avrai sicuramente capito come procedere con le patate alla griglia, le diverse ricette con portate di patate grigliate al forno, ai ferri oppure alla piastra, come adoperarle in cucina e quanto sono benefiche per il benessere fisico, specialmente se segui una dieta o anche se ti piace mangiare correttamente.

Le ricette di Patate grigliate, in qualsiasi modo le vogliamo cucinare, oltre ad essere di facile preparazione, e semplicissime dato l'unicità degli ingredienti, sono gustosissime tanto da arricchire secondi piatti, o soltanto come piatto unico, e rallegrare la nostra tavola. Non solo! Ma sono portatrici di benefici se cotte e consumate in modo adeguato.

Per cuocere verdure arrostite alla griglia, ricordati di non esporle al contatto con la fiamma, soprattutto se al barbecue, come in questo caso le patate grigliate. Le vivande cucinate in questo modo apportano ottime fonti antiossidanti e ricchi di fibre che aiutano a proteggere il tuo organismo.

La cucina alla griglia è per altro un'alimentazione genuina, ma per avere ottimi risultati è essenziale scegliere cibi di qualità e osservare i modi e tempi di cottura. In più, scegliendo l'attrezzo giusto, come su Amazon visitando questa pagina, i risultati saranno davvero incredibili.

Ora non mi resta che salutarti affettuosamente augurandoti un buon Benessere Psico Fisico!

Cristina

Cristina

Fondatrice di Benessere-psico-fisico.it

Cristina ha fondato il blog Benessere Psico Fisico perchè la sua passione è il benessere in generale e quindi il compito di far star bene gli altri in armonia con se stessi e con il mondo.

Oltre che cercare di regalare gioia e serenità, e infondere sicurezza e la giusta motivazione di vita, per saper cogliere quello che la natura ha da offrire, attraverso il suo blog vuole incoraggiare tutte le persone a uno stile di vita più sano.

Ti è piaciuto questo articolo? Se si lascia qui il tuo commento!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lasciati Ispirare…

Ascolta con Audible

Leggi Anche:

Bimby Promozioni in Corso: Scopri le Novità 2024!

Bimby promozioni in corso, di cosa si tratta? E' quanto ci occuperemo in questo post. Scoprire le ultime novità, le promozioni e le offerte 2024 della nota azienda che mette in atto ogni anno per le sue clienti e non. Per rimanere sempre aggiornate sulle novità...

Le Mandorle Gonfiano la Pancia: Fanno Fare Aria allo Stomaco?

Le mandorle gonfiano la pancia? Una conseguenza comune di un consumo eccessivo di mandorle, si può verificare alcune reazioni avverse. Come per l'appunto gonfiore, dolori addominali, nausea e altri problemi gastrointestinali. La frutta secca in generale, come le...

Scongelare in Microonde: Come Farlo in Modo Pratico e Sicuro!

Scongelare in microonde è un metodo rapido e pratico di decongelare gli alimenti. Ma per scongelare il cibo nel microonde richiede alcune precauzioni per evitare il rischio di contaminazioni o alterazioni. Ecco perché bisogna seguire alcuni consigli per farlo in modo...

Cosa Mangiare in Menopausa: Consigli Dieta e Cibi Sani!

Cosa mangiare in menopausa, e come affrontare i nuovi cambiamenti del tuo corpo, è uno dei momenti più significativi attraverso il quale ogni donna deve prendersi cura di se stessa e amarsi più di quanto l'abbia fatto fino ad ora. Noi donne lo sappiamo bene, con...

Prostata Ingrossata Cibi Da Evitare: Cosa Mangiare Dieta?

La prostata ingrossata e cibi da evitare sono un problema comune negli uomini di età superiore ai 50 anni. Può causare disturbi urinari, come difficoltà a iniziare la minzione, flusso debole o interrotto, sensazione di incompleto svuotamento della vescica e bisogno...

Antipasti di Natale con Bimby: 3 Ricette Facili e Sfiziose!

Gli antipasti di Natale con Bimby sono una preparazione facile e gustosa. In cucina, poi, il Bimby è un ottimo alleato. Ci permette di creare piatti sfiziosi e allo stesso tempo senza rinunciare a nulla. Realizzare antipasti natalizi Bimby veloci non è mai stato così...

Ebook Gratuito di Benessere

Scarica Subito il PDF

PDF GRATUITO BENESSERE TOTALE

Inserisci i tuoi dati qui sotto per ricevere una copia gratuita tramite Email

 

Ti sei registrata correttamente. Ti abbiamo inviato il PDF tramite Email. Se non lo trovi controlla nello Spam.

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 20 Primi + 20 Secondi + 20 ricette di Dolci in PDF!

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Pin It on Pinterest