Home » Casa » Organizzare Tabella Pulizie di Casa: Consigli Utili Efficaci!

Organizzare Tabella Pulizie di Casa: Consigli Utili Efficaci!

da | 15 Mar, 2024 | Rimedi Casalinghi, Rimedi e Fai Da Te, Routine Pulizie

Organizzare una tabella pulizie di casa è un modo efficace per gestire e controllare le faccende domestiche così da non dimenticare nulla. Stabilire un piano efficiente come una tabella di pulizie è fondamentale per ottimizzare i processi e garantire un ambiente domestico più salubre e accogliente.

In questa guida potrai scoprire come organizzare una tabella pulizie di casa che sia efficace e che si adatti alle tue esigenze specifiche e necessità personali.


Organizzare Una Tabella Pulizie di Casa: Ecco Come Fare!

Per organizzare efficacemente una tabella delle pulizie di casa, è fondamentale stabilire una routine che sia sostenibile e che si adatti alle esigenze di tutti i membri della famiglia. E’ un modo straordinario come vivere bene per il benessere di tutti.

Ma come realizzare un planning settimanale con una tabella pulizie di casa?

Innanzitutto, bisogna specificare che le pulizie sono una attività necessaria per garantire la salute e il benessere personali, delle persone che abitano nella casa e della casa stessa. Come si legge in questa voce Wiki che descrive il significato di “Pulire“, l’assenza dello sporco e la contaminazione sono gli obiettivi di una buona salute.

Per garantire un ambiente domestico sano, pulito e ordinato, è fondamentale creare un piano organizzativo ideale, come Organizzare una tabella delle pulizie di casa. Per farlo in modo facile e costruttivo, ci sono alcuni principi importanti da considerare.

Ecco una guida pratica su come creare una tabella di pulizie domestiche perfetta per te.


1 Perché Organizzare una Tabella di Pulizie di Casa?

Per mantenere la propria casa pulita e ordinata senza che diventi un compito pesante, è essenziale organizzare un planning settimanale con una tabella pulizie di casa efficace. Innanzitutto, è consigliabile iniziare identificando le aree che necessitano di maggiore attenzione e frequenza di pulizia.

Ad esempio, si può iniziare dalla la cucina e il bagno, o identificare quelle che possono essere pulite meno spesso, come le stanze meno utilizzate. È utile anche suddividere le mansioni assegnando specifici compiti a ciascun giorno della settimana per distribuire equamente il carico di lavoro.

L’impiego di un calendario condiviso, inoltre, può facilitare la comunicazione e l’impegno collettivo nel mantenere l’ordine e la pulizia.

E’ bene ricordarsi pure di includere anche il tempo per le pulizie più profonde o stagionali. Per esempio, come la pulizia degli elettrodomestici o la sistemazione degli spazi esterni.

Infine, come organizzare una tabella pulizie di casa è importante valutare periodicamente l’efficacia della tabella di pulizie e apportare eventuali modifiche per ottimizzare i processi e garantire un ambiente domestico più salutare e confortevole.


2 Organizzare Una Tabella Pulizie Giornaliere!

Organizzare una tabella delle pulizie di casa è un’ottimo espediente per gestire in modo equo e sostenibile i lavori domestici. Quando si crea una tabella di pulizie giornaliere, si può personalizzarla in base alle attività e i tempi secondo le tue necessità e al tuo stile di vita.

Oltre al coinvolgimento del resto della famiglia assegnando loro compiti specifici, utilizza prodotti naturali ecologici per pulire la casa in modo sostenibile. Infine, prenditi delle pause per non stancarti troppo.

Ecco un esempio come organizzare una tabella di pulizie di casa giornaliere:

Fascia OrariaAttivitàTempo StimatoNote
Mattina (dopo il risveglio)Fare il letto: stendere le lenzuola, sistemare i cuscini e la coperta5 minuti
Spolverare rapidamente le superfici: davanzali, mensole, comodini5 minutiConcentrarsi sulle zone più visibili
Rassettare il bagno: riordinare i prodotti, sistemare gli asciugamani5 minuti
Preparare la colazione: lavare le stoviglie e rimettere tutto a posto10 minuti
Durante il giornoRaccogliere sporco e briciole: usare una scopa o un aspirapolvere robot5 minutiFatto regolarmente per mantenere la casa pulita
Lavare i piatti: dopo ogni pasto o alla fine della giornata15-20 minutiUtilizzare lavastoviglie se disponibile
Sera (prima di coricarsi)Rimettere a posto vestiti e oggetti: riordinare armadi e cassetti10 minuti
Spegnere luci e apparecchi elettronici2 minutiPer risparmiare energia
Dare una sistemata generale alla casa: rimettere a posto cuscini, coperte, libri, ecc.10 minuti


3 Organizzare Una Tabella Pulizie Settimanali!

Se vuoi mantenere la tua casa pulita e ordinata facilmente, è essenziale organizzare una tabella di pulizie settimanale efficace. Iniziare stabilendo le priorità e assegnando compiti specifici per ogni giorno della settimana, può aiutare realmente a distribuire il carico di lavoro in modo equo e gestibile.

Ecco un esempio pratico per organizzare una tabella pulizie di casa efficiente. Naturalmente, puoi adattare questo piano alle tue esigenze specifiche e di coinvolgere tutti i membri della famiglia nelle attività domestiche.

Giorno SettimanaCompiti
LunedìDedicati alla pulizia delle aree comuni, come il soggiorno e la sala da pranzo. Passa l’aspirapolvere sui tappeti, spolvera i mobili e sistema eventuali disordini.
MartedìConcentrati sulla cucina. Pulisci il piano di lavoro, lava i piatti e controlla la scadenza degli alimenti nel frigorifero.
MercoledìÈ il giorno ideale per occuparsi del bagno. Disinfetta il lavandino, la vasca da bagno, il WC e pulisci i pavimenti.
GiovedìDedicati alle camere da letto. Cambia le lenzuola, spolvera e riordina gli armadi.
VenerdìGiorno dedicato alla lavanderia. Fai una o due lavatrici di biancheria, piega i vestiti puliti e riponili.
SabatoOccupati delle aree esterne come balconi o terrazzi. Rimuovi foglie o detriti e pulisci gli arredi da esterno.
DomenicaGiorno di riposo o per completare qualsiasi attività non terminata nei giorni precedenti.


4 Organizzare Una Tabella di Pulizie Mensili!

Come avrai notato, per organizzare una tabella di pulizie della casa ci vuole una pianificazione ben studiata che possa semplificare le faccende domestiche e rendere la propria abitazione sempre pulita e ordinata.

Ecco una tabella di esempio che puoi modificare adattandola alle tue esigenze e alla disposizione della tua casa. Puoi aggiungere o eliminare compiti a seconda del tempo a disposizione e del livello di pulizia desiderato.


Settimana 1

GiornoZonaCompitoProdotti
LunedìBagno 1Disinfettare wc, lavabo, vasca/docciaDisinfettante per superfici, anticalcare
LunedìCucinaPulire piano cucina, fornelli e lavelloDetergente multiuso, sgrassatore
MartedìCamera da letto 1Spolverare mobili e superfici, aspirare pavimentoSpolverino, aspirapolvere
MercoledìSoggiornoSpolverare mobili e superfici, aspirare pavimentoSpolverino, aspirapolvere
GiovedìBagno 2Disinfettare wc, lavabo, vasca/docciaDisinfettante per superfici, anticalcare
VenerdìCamera da letto 2Spolverare mobili e superfici, aspirare pavimentoSpolverino, aspirapolvere
SabatoZona ComuneSpolverare mobili e superfici, pulire pavimentiSpolverino, mop, detersivo per pavimenti
DomenicaLiberoRelax!


Settimana 2

GiornoZonaCompitoProdotti
LunedìLavanderiaLavare biancheria sporcaDetersivo per bucato, ammorbidente
LunedìFinestreLavare le finestre (se necessario)Detersivo per vetri, spugna
MartedìCamera da letto 1Cambiare lenzuola
MercoledìCucinaSbrinare frigorifero e freezer
GiovedìBagno 1Pulire la doccia/vasca con prodotti anticalcareAnticalcare
VenerdìCamera da letto 2Cambiare lenzuola
SabatoZona ComuneIgienizzare divani e poltroneAspiratore per tessuti, spray igienizzante
DomenicaLiberoTempo per hobby o attività piacevoli


Settimana 3

GiornoZonaCompitoProdotti
LunedìBagno 2Disinfettare wc, lavabo, vasca/docciaDisinfettante per superfici, anticalcare
LunedìCucinaPulire forno e microondeSgrassatore per forni, prodotti per microonde
MartedìSoggiornoSpolverare mobili e superfici, aspirare pavimentoSpolverino, aspirapolvere
MercoledìCamera da letto 1Spolverare armadi e cassettiSpolverino
GiovedìBagno 1Lavare specchi e sanitariDetergente per vetri, anticalcare
VenerdìCamera da letto 2Spolverare armadi e cassettiSpolverino
SabatoZona ComuneLavare pavimenti con prodotti specificiDetersivo per pavimenti
DomenicaLiberoDedica tempo a te stesso/a


Settimana 4

GiornoZonaCompitoProdotti
LunedìLavanderiaStirare biancheria
LunedìPulizia TappetiAspirare e lavare i tappeti (se necessario)Aspirapolvere, prodotti per la pulizia dei tappeti
MartedìCamera da letto 2Cambiare lenzuola
MercoledìCucinaPulizzare la cappa aspiranteSgrassatore
GiovedìBagno 2Pulire la lavatriceProdotti per la pulizia della lavatrice
VenerdìCamera da letto 1Cambiare lenzuola
SabatoZona ComuneSpolverare lampadari e abat-jourSpolverino
DomenicaLiberoRilassati e ricaricati per la nuova settimana!


5 Pulizie di Casa da Dove Iniziare?

Quando si pensa alle pulizie di casa è necessario pensare da dove iniziare. Prima di tutto, le abitudini personali sono fattori che possono incidere sul modo di fare personale. Per realizzare una pulizia completa della propria casa è bene seguire il proprio stile che comprende le proprie necessità.

Tuttavia, seppur possa sembrare difficile creare un programma, è importante realizzare un proprio schema di organizzare una tabella pulizie di casa e planning settimanale come è stato suggerito in precedenza.

In generale, ci sono alcuni lavori domestici necessari da fare giornalmente, come rifare i letti, pulire i sanitari o spazzare. Mentre le pulizie più approfondite riguardano la necessità di fare quei lavori come riordinare o fare il cambio di stagione.

Ecco in linea di massima come organizzare una tabella di pulizie di casa e da dove iniziare:


1: Pianificazione e Preparazione

  • Scegli un momento adatto: Stabilisci un orario in cui non sarai disturbato e avrai tempo a sufficienza per dedicarti alle pulizie.
  • Prepara l’occorrente: Raccogli tutti i prodotti per la pulizia, gli aspirapolvere, i panni e gli altri strumenti necessari.
  • Svuota i cestini e riponi gli oggetti fuori posto: Elimina il disordine superfluo per avere una superficie di lavoro sgombra e pulita.
  • Arieggia le stanze: Apri le finestre per favorire la circolazione dell’aria e dissipare eventuali odori sgradevoli.


2: Pulizia Per Zone

  • Camera da letto: Spolverare, rifare il letto, aspirare il pavimento, lavare i pavimenti.
  • Bagno: Spolverare, pulire sanitari, specchio, doccia e lavandino, lavare i pavimenti.
  • Cucina: Spolverare, pulire piano cottura, lavello e frigorifero, riordinare i pensili, aspirare e lavare i pavimenti.
  • Soggiorno: Spolverare, riordinare mobili e mensole, aspirare e lavare i pavimenti.


3: Pulizia Per Attività

  • Spolverare: Spolvera tutte le superfici alte in tutte le stanze (ripiani, mensole, armadi).
  • Aspirare: Aspira i pavimenti in tutte le stanze.
  • Lavare i pavimenti: Lava i pavimenti in tutte le stanze.
  • Disinfettare: Disinfetta le superfici più utilizzate (tavoli, maniglie, telecomandi).


4: Altri Consigli

  • Procedi dall’alto verso il basso: Inizia spolverando le superfici più alte per evitare di far ricadere la polvere su quelle già pulite.
  • Utilizza prodotti ecologici: Scegli detergenti e prodotti di pulizia con un basso impatto ambientale.
  • Concentrati sulle aree più trafficate: Presta particolare attenzione alle zone che richiedono una pulizia più frequente, come cucina, bagno e pavimenti.
  • Riponi gli oggetti al loro posto: Dedica qualche minuto alla fine di ogni sessione di pulizia per rimettere a posto gli oggetti utilizzati.
  • Riduci l’accumulo di disordine: Adotta abitudini quotidiane per evitare che il disordine si accumuli (rifiutare oggetti non necessari, rimettere a posto i vestiti, lavare i piatti subito dopo l’uso).


6 Come Ottimizzare le Faccende Domestiche?

Abbiamo visto in breve come organizzare una tabella pulizie di casa che possa essere affine alle proprie caratteristiche di vita e alle esigenze della casa. Ma per ottimizzare le faccende domestiche come fare?

Innanzitutto, ottimizzare le faccende domestiche richiede tempo e impegno. Tuttavia, con la giusta pianificazione e organizzazione puoi rendere la tua vita in casa più semplice e piacevole.

Ecco alcuni consigli pratici che puoi mettere in atto nell’organizzare la tua tabella di marcia delle pulizie di casa:


1: Programmazione

  • Stabilisci una routine: Crea un programma settimanale o mensile che definisca quali compiti devono essere svolti e quando. Puoi utilizzare un calendario cartaceo, un’app o un semplice foglio di carta.
  • Suddividi le faccende in categorie: Separa i compiti in base alla frequenza (quotidiano, settimanale, mensile) o alla stanza (cucina, bagno, camere da letto).
  • Assegna i compiti: Se vivi con altre persone, distribuisci le faccende in modo equo in base alle capacità e al tempo a disposizione di ognuno.
  • Utilizza una lista delle cose da fare: Annota tutte le faccende che devi svolgere e spunta le voci man mano che le completi. Questo ti aiuterà a tenere traccia dei tuoi progressi e a non dimenticare nulla.


2: Efficienza e Praticità

  • Sfrutta i momenti di attesa: Mentre aspetti che l’acqua bolla per la pasta, puoi riordinare i cassetti o pulire il lavandino.
  • Fai piccoli passi: Non cercare di fare tutto in una volta sola. Suddividi le grandi faccende in compiti più piccoli e gestibili.
  • Utilizza i giusti strumenti: Investi in prodotti per la pulizia efficienti e di qualità che ti aiutino a risparmiare tempo e fatica.
  • Impara a delegare: Se il tuo carico di lavoro è eccessivo, non aver paura di chiedere aiuto a un familiare, un amico o un professionista delle pulizie.


3: Ottimizzazione degli Spazi

  • Crea zone dedicate: Assegna uno spazio specifico a ogni oggetto per evitare di perdere tempo a cercarlo.
  • Utilizza scatole e contenitori: Ordina i tuoi averi in scatole etichettate per una facile individuazione.
  • Elimina il superfluo: Fai decluttering regolarmente per liberarti di oggetti inutilizzati che creano solo disordine.


4: Risparmio di Tempo e Fatica

  • Utilizza elettrodomestici efficienti: Scegli elettrodomestici a basso consumo energetico che ti aiutino a risparmiare tempo e denaro.
  • Impara alcune tecniche di pulizia rapide: Esistono numerose tecniche per pulire velocemente ed efficacemente le diverse superfici della casa.
  • Coinvolgi tutta la famiglia: Educare i bambini fin da piccoli ad aiutare nelle faccende domestiche svilupperà in loro un senso di responsabilità e collaborazione.


5: Risorse Utili

  • App per le faccende domestiche: Esistono diverse app, come TickTick, Todoist e OurHome, che ti possono aiutare a organizzare e gestire le tue faccende domestiche.
  • Libri e manuali: In commercio esistono diversi libri e manuali, come il libro La Casa di Mattia, che trovi su Amazon, che offrono guide complete per la gestione efficiente delle faccende domestiche.

Alcuni Link di approfondimento:

  1. https://www.entemutuomilano.it/le-faccende-di-casa-fanno-bene-alla-salute/
  2. https://www.legadirittidelmalato.it/salute-casa-pulizie-domestiche/
  3. https://www.sarfer.it/detersivi-limpatto-sulla-salute-e-sullambiente/
  4. https://www.ok-salute.it/salute-mentale/le-pulizie-di-casa-mettono-in-ordine-anche-la-mente/


7 Quali Prodotti e Strumenti Per Pulire?

Quando stai per organizzare la tua tabella personalizzata di pulizie di casa devi includere anche prodotti e strumenti giusti. Esistono molti tipi diversi di prodotti per la pulizia, ognuno con i propri scopi e usi specifici. Tuttavia, quali usare dipende dalle superfici da pulire e dalle tue preferenze.

Quando si scelgono i prodotti per la pulizia, è importante leggere attentamente l’etichetta per assicurarsi di ottenere il prodotto giusto per il lavoro. È inoltre importante seguire le istruzioni sull’etichetta e utilizzare i prodotti in modo sicuro e responsabile.

In generale, ecco alcuni dei tipi più comuni che puoi trovare anche su Amazon:


Detergenti Multiuso

Questi detergenti sono progettati per pulire una varietà di superfici, come pavimenti, ripiani e piastrelle. Spesso contengono agenti sgrassanti e disinfettanti che aiutano a rimuovere lo sporco, il grasso e i germi. Per esempio, come il detergente spray Allegrini IP 20 Multiuso per la pulizia igienizzante di bagno, casa, cucina, vetri e tutte le superfici lavabili. Elimina la polvere e lo sporco più ostinato senza lasciare aloni.


Anticalcare

Questi prodotti vengono utilizzati per rimuovere calcaree altri depositi minerali da rubinetti, docce, vasche da bagno e altri sanitari. Spesso contengono acidi che possono corrodere alcuni materiali, quindi è importante utilizzarli con cautela e seguire le istruzioni dell’etichetta.

Ad esempio, prova Chanteclair WC Schiumattiva Disincrostante che agisce efficacemente anche contro i residui di sporco ostinato, calcare, ruggine.


Sgrassatori

Gli sgrassatori sono formulati per eliminare grasso, olio e macchie da cucine, fornelli e altre superfici. Spesso contengono agenti chimici forti che possono essere corrosivi, quindi è importante utilizzarli con cautela e seguire le istruzioni dell’etichetta.

Tra questi, per esempio, prova Smac Express Sgrassatore che disinfetta, deterge tutte le superfici, con azione sgrassante e antibatterica eliminando il 99,99% dei batteri.


Pulizia Vetri

I prodotti per la pulizia dei vetri vengono utilizzati per pulire finestre, specchi e altre superfici in vetro. Spesso contengono agenti che aiutano a sciogliere lo sporco e le macchie senza lasciare striature.

Come ad esempio il detergente di ottima qualità Nuncas Glasnet Vetri e Specchi arricchito di ammoniaca, che sgrassa le superfici e rimuove velocemente impronte, segni lasciati da insetti, fuliggine, smog, polvere e gocce di pioggia.


Prodotti Legno

I prodotti per la pulizia del legno sono progettati per pulire e lucidare mobili, pavimenti e altre superfici in legno. Spesso contengono oli o cere che aiutano a nutrire e proteggere il legno.

Come Wood Cleaner Legno ideale per ravvivare tutti i tipi di legno grazie alla sua formula non aggressiva che pulisce a fondo e smacchia legno verniciato e non trattato e mantiene pulita qualsiasi finitura moderna.


Detergenti Pavimenti

I prodotti per la pulizia dei pavimenti sono formulati per pulire e disinfettare una varietà di tipi di pavimenti, tra cui moquette, piastrelle e legno duro. Spesso contengono agenti che aiutano a sciogliere lo sporco, l’olio e altri detriti, nonché disinfettanti per uccidere i germi.

Per esempio, prova RIO Casamia il detergente con sapone e alcool per pavimenti e tutte le superfici lavabili.


Deodoranti

I deodoranti vengono utilizzati per eliminare gli odori dalle stanze e dai tessuti. Spesso contengono profumi o agenti mascheranti che aiutano a coprire gli odori sgradevoli. Ad esempio, Quasar Elimina Odori Multiuso è un ottimo prodotto consigliato che neutralizza gli odori e igienizza le superfici.


Disinfettanti

I disinfettanti uccidono i germi e i batteri su superfici. Spesso vengono utilizzati in cucine, bagni e altri ambienti ad alto traffico. Un prodotto consigliato milleusi è il Napisan Spray Disinfettante, ideale per tessuti e superfici con una fragranza fresca di primavera.


Pulizia Bucato

I prodotti per la pulizia della bucato vengono utilizzati per pulire e profumare i vestiti. Vengono in una varietà di forme, tra cui detersivi, ammorbidenti e fogli asciugatrice. Come Omino Bianco Detersivo Lavatrice che rimuove le macchie più difficili su tutti i tessuti anche a basse temperature, rispettando i colori e i capi più delicati lasciando un fresco profumo di muschio bianco.


Prodotti Ecologici

I prodotti per la pulizia ecologici sono formulati con ingredienti naturali e biodegradabili. Sono spesso considerati una scelta più sicura e rispettosa dell’ambiente rispetto ai prodotti per la pulizia tradizionale. Come Questi prodotti ecologici che sono disponibili su Amazon dove troverai una vasta scelta di prodotti di qualità.


Organizzare Tabella Pulizie di Casa: Conclusione!

Non esiste un metodo perfetto per ottimizzare le faccende domestiche, tuttavia, si può organizzare una tabella di marcia personalizzata per le pulizie di casa. Consiglio di sperimentare diverse strategie e trovare quella che meglio si adatta alle tue esigenze e al tuo stile di vita.

Ricorda che la chiave del successo è la costanza. Metti in pratica questi consigli con regolarità e vedrai i risultati in poco tempo. Inoltre, non aver paura di chiedere aiuto quando necessario. Difatti, delegare alcune faccende ti libererà tempo prezioso da dedicare ad altre attività o semplicemente al relax.

Infine, scopri i migliori prodotti per pulire visitando Questa pagina su Amazon, dove troverai un’ampia scelta di strumenti e detergenti ideali per ogni uso.

Spero che questi consigli ti aiutino a creare e organizzare una tabella personalizzata di pulizie di casa efficaci! Non resta che salutarti caramente e augurarti Buon lavoro!🧹🌈🏠

🌸Buona permanenza su Benessere Psico-Fisico!🌸

Cristina

Fondatrice di Benessere-psico-fisico.it

Cristina ha fondato il blog Benessere Psico Fisico perché crede nel benessere in generale e uno stile di vita migliore in armonia con se stessi e con il mondo. Oltre a ricercare gioia e serenità, attraverso il suo blog vuole incoraggiare tutte le persone a vivere meglio con uno stile di vita più sano.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia qui il tuo commento!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In Evidenza

Pulire Casa Dopo Ristrutturazione: Consigli Utili Come Fare!

Pulire Casa Dopo Ristrutturazione: Consigli Utili Come Fare!

Pulire casa dopo ristrutturazione occorre una strategia efficace e un metodo di pulizia efficiente. La pulizia della casa dopo ristrutturazione è infatti è un'attività cruciale per godersi appieno il nuovo ambiente. Ma come pulire bene casa dopo ristrutturazione?...

Come Pulire Casa Nuova: Da Dove Iniziare e Cosa Serve!

Come Pulire Casa Nuova: Da Dove Iniziare e Cosa Serve!

Come pulire casa nuova richiede una strategia di lavoro ideale per trasformarla da uno spazio vuoto a un luogo accogliente. Per garantire un'igiene sicura, è importante usare anche strumenti e detersivi adeguati assicurando una pulizia a fondo prima di essere abitata....

Come Pulire Una Casa Sporca: Da Dove Bisogna Iniziare?

Come Pulire Una Casa Sporca: Da Dove Bisogna Iniziare?

Come pulire una casa sporca può sembrare un compito arduo, ma con un approccio metodico e gli strumenti giusti, è possibile trasformare anche l'ambiente più trascurato in uno spazio accogliente e pulito. Con pazienza e dedizione, anche la casa più sporca può ritrovare...

Pulire Casa in 4 Ore: Come Rendere il Lavoro Efficiente!

Pulire Casa in 4 Ore: Come Rendere il Lavoro Efficiente!

Pulire casa in 4 ore può sembrare un compito difficile e noioso, ma con i consigli giusti e strategie efficaci, si possono rendere più gestibili le pulizie domestiche. Con un po' di organizzazione e i giusti accorgimenti, difatti, è possibile ottenere ottimi risultati...

Ebook Benessere

Scarica il Mio Ebook Gratuito in PDF

PDF GRATUITO BENESSERE TOTALE

Inserisci i tuoi dati qui sotto per ricevere una copia gratuita tramite Email

 

Ti sei registrata correttamente. Ti abbiamo inviato il PDF tramite Email. Se non lo trovi controlla nello Spam.

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 20 Primi + 20 Secondi + 20 ricette di Dolci in PDF!

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Pin It on Pinterest