Microonde Non Funziona: Cosa Fare e Cosa Non Fare!

da | 29 Apr, 2024 | Alimentazione, Cottura al Microonde, Metodi di Cottura

Il microonde non funziona cosa fare? Quando il tuo microonde smette di funzionare e non si avvia, il problema può essere risolto verificando le diverse cause che possono essere esaminate semplicemente.

Molto spesso può succedere che il forno a microonde non funziona come dovrebbe. In alcuni casi potrebbe essere un fusibile bruciato o un’interruzione dell’alimentazione elettrica. Ma se il tuo microonde non si avvia, come rimediare?

Scoprirai in questa guida come fare quando il microonde non funziona e quali sono le possibili cause che puoi esaminare.


Microonde Non Funziona: Cosa Fare?

Il forno a microonde è un apparecchio elettrico che ha migliorato il nuovo stile in cucina. E’ un elettrodomestico indispensabile per cuocere gli alimenti in modo sano e leggero. Tuttavia, quando il microonde non funziona come verificare le possibili cause?

Se hai un microonde che non si accende o che non funziona più come dovrebbe, ci sono alcune verifiche che puoi fare per farlo tornare funzionante. Prima di buttarlo, quindi, è necessario capire le cause del suo malfunzionamento e mettervi subito riparo.

La regola base di ciascun elettrodomestico, dopotutto, è una buona manutenzione regolare. Inoltre, è bene ricordare di non tentare riparazioni se non si è esperti, ma è senz’altro consigliato rivolgersi ad un tecnico esperto.


1 Perché il Microonde Non Funziona?

Come dicevamo sopra, ci sono diverse ragioni per cui un microonde potrebbe non funzionare. Le possibili cause perché non funziona, possono essere comuni, dove possiamo intervenire, o più difficili da individuare.

Tra i possibili moventi comuni se il microonde non funziona ci potrebbero essere problemi di alimentazione o problemi con la porta. Altri problemi per cui occorre un esperto del settore, invece, potrebbero essere interni.

Vediamo insieme in breve le cause perché il microonde non funziona più.


Problemi di Alimentazione

  • Spina non collegata: Se il tuo microonde non si avvia potrebbe essere la spina scollegata. Assicurati che la spina del microonde sia ben inserita nella presa elettrica e che l’interruttore della presa sia acceso.
  • Fusibile bruciato: Se il tuo forno a microonde non funziona, potrebbe essere un fusibile bruciato. Controlla il fusibile nel quadro elettrico della tua casa. Se è bruciato, sostituiscilo con uno nuovo dello stesso amperaggio.
  • Presa difettosa: In alcuni casi la presa difettosa potrebbe causare malfunzionamento al microonde. Prova a collegare il microonde a una presa diversa per vedere se funziona. Se il problema persiste, potrebbe esserci un problema con la presa stessa.


Problemi Con la Porta

  • Blocco della porta difettoso: Il microonde non funziona se la porta non è chiusa correttamente. Assicurati che la porta sia chiusa completamente e che il gancio di chiusura non sia danneggiato.
  • Interruttore della porta difettoso: L’interruttore della porta comunica al microonde che la porta è chiusa. Se l’interruttore è difettoso, il microonde non funziona.


Problemi Interni

  • Magnetron difettoso: Il magnetron è il componente che genera le onde microonde. Se è difettoso, il microonde non funzionerà per riscaldare il cibo.
  • Diodo ad alta tensione difettoso: Il diodo ad alta tensione converte la corrente elettrica in alta tensione per alimentare il magnetron. Se è difettoso, il microonde non si avvierà.
  • Trasformatore difettoso: Il trasformatore aumenta la tensione dell’alimentazione elettrica per alimentare il magnetron. Se è difettoso, il microonde potrebbe non scaldare correttamente.
  • Termosicurezza attivata: La termosicurezza è un dispositivo di sicurezza che spegne il microonde se si surriscalda. Se la termosicurezza si è attivata, è necessario far raffreddare il microonde prima di riaccenderlo.


Altri Problemi

Ci sono altri motivi per cui il forno a microonde non funziona più. Una di queste è la mancanza di manutenzione. Un microonde che non viene pulito regolarmente può smettere di funzionare correttamente.

E’ quindi fondamentale una corretta pulizia del tuo apparecchio. Assicurati di pulire il microonde all’interno e all’esterno regolarmente secondo le istruzioni del produttore.

Un altro motivo per cui il microonde smette di funzionare potrebbe essere il pannello di controllo. Se il pannello di controllo del microonde non funziona, potrebbe esserci un problema con i pulsanti o con la scheda elettronica.


2 Quando il Microonde Non si Accende?

Come avrai notato, il buon funzionamento di un microonde dipende soprattutto dalla sua manutenzione regolare. Tuttavia, quando il microonde non funziona ci possono essere altri problemi indicativi del malfunzionamento.

Vediamo alcuni dei principali indizi che possono aiutarti a capire il problema:


Problemi Estetici

  • Luce interna spenta: Se la luce interna del tuo microonde non si accende quando apri la porta, è probabile che ci sia un problema di alimentazione o con l’interruttore della porta.
  • Nessun ronzio: Se non senti alcun ronzio quando accendi il microonde, potrebbe esserci un problema con il magnetron o con il trasformatore.
  • Fumo o odori strani: Se vedi del fumo o senti odori strani provenire dal tuo microonde, possibile causa perché non funziona, spegnilo immediatamente e contatta un tecnico.


Problemi Funzionali

  • Il piatto non gira: Una possibile cause quando il microonde non funziona se il piatto non gira, potrebbe esserci un problema con il motore o con il sistema di trasmissione.
  • Il cibo non si scalda: Se il cibo non si scalda e il tuo microonde non funziona bene, potrebbe esserci un problema con il magnetron, con il diodo ad alta tensione o con la termosicurezza.
  • Scintille all’interno: Un altra possibile causa perché il forno a microonde non funziona se vedi delle scintille all’interno del microonde, spegnilo immediatamente e contatta un tecnico.


3 Cosa Fare se il Microonde Smette di Funzionare?

A questo punto, dopo aver analizzato le possibili cause per cui il tuo forno a microonde non funziona più, quali sono le possibili soluzioni? Se dopo aver verificato che non ci siano problemi con l’alimentazione, con la porta o con il pannello di controllo, Cosa puoi fare?

  • Innanzitutto, è bene precisare di non tentare di riparare il microonde da sola. Se non hai competenze tecniche, potresti peggiorare la situazione o metterti in pericolo.
  • Secondo poi, non utilizzare il microonde se è danneggiato. Se il microonde è danneggiato, non utilizzarlo e contatta un tecnico per la riparazione o la sostituzione.

In generale, dopo i controlli preliminari, le possibili soluzioni possono essere le seguenti:


Possibili Soluzioni

  • Consulta il manuale d’uso: Il manuale d’uso del tuo microonde potrebbe contenere una sezione dedicata alla risoluzione dei problemi che può aiutarti a identificare e risolvere il problema.
  • Verifica la garanzia: Se il tuo microonde non funziona ed è ancora in garanzia, potresti aver diritto a una riparazione o sostituzione gratuita.
  • Scegli un tecnico qualificato: Se hai bisogno di un tecnico per riparare il tuo microonde, assicurati di sceglierne uno qualificato e con esperienza nella riparazione di questo tipo di elettrodomestici.


Prevenzione

La prevenzione è la migliore cura in tutte le cose. Per evitare che il tuo microonde non funziona, o che presenti qualche malfunzionamento, è fondamentale prendersene cura. Ecco alcuni consigli generali affinché mantenere il microonde in salute:

  • Manutenzione regolare: Per evitare che il microonde non funziona, effettua la pulizia regolarmente, sia all’interno che all’esterno, secondo le istruzioni del produttore.
  • Utilizzo corretto: Se vuoi che il microonde sia funzionante, è bene non utilizzare oggetti metallici, non sovraccaricare il microonde.
  • Copri il cibo: Per mantenere il microonde in perfette condizioni, è importante coprire sempre il cibo durante la cottura nel microonde per evitare che si asciughi o si macchi.
  • Attenzione ai tempi di cottura: Segui le indicazioni del ricettario o del manuale del microonde per evitare di cuocere eccessivamente il cibo.

Seguendo questi semplici consigli, puoi mantenere il tuo microonde in buone condizioni e prolungarne la vita utile.


4 Cosa Non Fare Con il Microonde?

Con il forno a microonde possiamo fare praticamente quasi tutto. Come saprai, è un oggetto valevole che si presta bene alla cottura di cibi sani e leggeri. Ovviamente, per evitare possibili problemi, come quando il microonde non funziona, è fondamentale una pulizia regolare e una manutenzione ordinaria.

Cosa non fare con il microonde per una durata utile di vita?

Esistono diverse cose che non dovresti mai fare con il microonde, per motivi di sicurezza e per evitare di danneggiare l’apparecchio o gli alimenti stessi. Ecco alcuni punti importanti:


Contenitori

Ci sono diversi oggetti che non devono essere messi nel microonde sennò non funziona. Per esempio, i contenitori di metallo o di plastica non vanno utilizzati. Il primo può scaturire scintille, mentre il secondo potrebbe surriscaldarsi.

Altri contenitori come vetro, polistirolo e termici non vanno usati con il microonde:

  • Il vetro, se non specificamente indicato per il microonde, potrebbe rompersi o creparsi.
  • Il polistirolo non è adatto al microonde, potrebbe sciogliersi e rilasciare sostanze nocive.
  • I Termici con valvola sottovuoto non sono adatti per il microonde, e possono causare esplosioni.

Gli accessori per la cottura al microonde, solitamente, hanno la scritta o il disegno “per microonde“. Per evitare che il microonde non funziona, ti consiglio di utilizzare solo contenitori adatti per questa cottura.

Per esempio, visitando la pagina dedicata su Amazon, puoi trovare contenitori adatti per cuocere e riscaldare i cibi al microonde.


Alimenti

Ci sono anche alcuni alimenti che non devono essere messi nel microonde sennò non funziona e possono creare diversi problemi. Ecco alcuni esempi:

  • Uova con guscio
  • Pezzi di carne interi
  • Frutta e verdura con la buccia
  • Funghi
  • Peperoncini e peperoni
  • Riso
  • Latte materno e omogeneizzati
  • Salsa in barattolo

Infine, se hai dubbi, in particolare perché il microonde non funziona, ti consiglio di controllare il libretto di istruzioni del proprio forno a microonde. Così puoi vedere le informazioni specifiche sui materiali e sugli alimenti compatibili, e possibili soluzioni.


5 Quando Cambiare il Forno Microonde?

Hai provato a verificare quali sono i problemi perché il microonde non funziona? Se hai fatto di tutto per farlo ripartire, o lo hai portato da un tecnico, e ancora non funziona, è arrivato il momento di cambiarlo.

In realtà, non esiste una regola precisa per stabilire quando un microonde deve essere cambiato, poiché la sua durata dipende da diversi fattori. Ad esempio, come la frequenza di utilizzo, la manutenzione e la qualità del prodotto.

Tuttavia, ci sono alcuni segnali che possono indicare che il tuo microonde è giunto alla fine del suo ciclo di vita, che non funziona e che è consigliabile sostituirlo. Ecco i principali punti di cui abbiamo visto in precedenza:

  1. Se il microonde non scalda il cibo in modo uniforme o impiega troppo tempo
  2. La presenza di scintille durante il funzionamento è un segnale di un possibile malfunzionamento grave
  3. Rumori insoliti durante il funzionamento, come ronzii o vibrazioni eccessive
  4. Se il piatto rotante non gira correttamente
  5. Crepe o ammaccature sulla porta o nel corpo del forno

Oltre a questi fattori, devi considerare anche la durata di vita del tuo microonde. Con il passare del tempo, infatti, l’efficienza e le prestazioni potrebbero diminuire e quindi non funziona. Potrebbe non essere più sicuro o all’avanguardia come i modelli più recenti.

Se noti uno di questi segnali, è consigliabile valutare la sostituzione del tuo microonde. Potrebbe essere più conveniente sostituirlo con un nuovo modello.


6 Come Scegliere un Forno a Microonde?

Alla fine, se proprio il tuo forno a microonde non funziona più, non resta che valutare la scelta di un nuovo acquisto. Scegliere il microonde giusto, però, può essere un compito impegnativo, data la varietà di modelli e funzioni disponibili sul mercato.

Per aiutarti a fare una scelta consapevole, ecco alcuni fattori importanti da considerare:

  • Microonde solo: La funzione base per riscaldare e scongelare cibi.
  • Grill: Permette di grigliare e dorare cibi come carne, pesce e verdure.
  • Cottura combinata microonde-grill: Offre la massima versatilità, combinando le microonde per una cottura rapida e uniforme con il grill per doratura e croccantezza.
  • Vapore: Per una cottura sana e delicata che conserva nutrienti e sapore.
  • Funzioni automatiche: Preimpostati per diverse tipologie di alimenti e cotture, semplificando l’utilizzo.

Oltre a queste funzionalità, la scelta si basa anche secondo le capacità e le tue esigenze. In più, valuta la potenza: più è maggiore e più veloce sarà la cottura.

Inoltre, anche il prezzo è importante perché varia in base alle funzioni, alla capacità, alla marca e al design. Stabilisci un budget e confronta modelli con caratteristiche simili.

Per un confronto dei prezzi e delle caratteristiche, Amazon è il sito ideale. Qui troverai una vasta scelta di forni a microonde per tutte le aspettative.

Guarda a seguire alcuni dei migliori forni a microonde che potresti considerare:

Cecotec Digitale con Griglia

Visita su Amazon

Candy CMG2071M con Grill

Visita su Amazon

Panasonic NN-E20JWMEPG

Visita su Amazon


7 Perché Scegliere La Cottura al Microonde?

In conclusione di questa guida su quali sono le cause perché il microonde non funziona, finiamo in bellezza con i pregi e i vantaggi della cottura dei cibi con il microonde. In generale, cucinare al microonde rappresenta un valido alleato in cucina. Difatti, offre numerosi vantaggi in termini di velocità, praticità, conservazione dei nutrienti e sicurezza.

I tempi di cottura al microonde si riducono notevolmente rispetto ai metodi tradizionali. Grazie alle sue basse temperature e tempi rapidi, aiuta a preservare meglio vitamine e sali minerali rispetto ad altri metodi di cottura.

Il forno a microonde, inoltre, riduce il rischio di scottature accidentali e non produce fumi o gas. In più, risulta più sicuro per la salute e l’ambiente, e consuma meno energia rispetto ai forni tradizionali.

Uno dei vantaggi della cottura al microonde è che non si limita a scaldare o scongelare i cibi. Si può infatti cuocere una varietà di alimenti. Puoi trovare numerose ricette dedicate alla cottura al microonde, che permettono di creare piatti gustosi e nutrienti.

La cottura al microonde, infine, offre altri benefici:

  • Preserva la consistenza degli alimenti
  • Esalta i sapori
  • Riduce la perdita di liquidi

Insomma, un piccolo oggetto ma che fa grandi cose! Con un po’ di conoscenza e sperimentazione, è possibile sfruttare al meglio questo elettrodomestico per creare piatti gustosi, sani e nutrienti.


Microonde Non Funziona: Conclusione!

A questo punto avrai sicuramente intuito i passi da seguire per risolvere il problema quando il forno a microonde non funziona. Per riassumere i punti più cruciali:

  1. Consultare il manuale d’uso del microonde
  2. Verifica che il microonde sia collegato alla presa elettrica e che l’interruttore sia acceso
  3. Assicurati che la porta del microonde sia chiusa correttamente
  4. Controlla la fusibile del circuito elettrico a cui è collegato il microonde
  5. Verificare la presenza di danni visibili

In caso di dubbi o se non si è sicuri di come procedere, consiglio sempre di consultare il manuale d’uso del microonde se non funziona, e di contattare un tecnico qualificato quando non si risolve il problema.

Infine, se il tuo microonde ha più di qualche anno, potrebbe essere necessario sostituirlo. A questo scopo, guarda la pagina su Amazon dove troverai un’ampia scelta di Migliori Forni a Microonde. Il vantaggio è che puoi controllare le caratteristiche, il prezzo e altri dettagli.

Non resta che salutarti caramente e invitarti a scaricare il mio ricettario in pdf. Troverai 30 ricette di primi piatti al microonde. Scaricandolo ora potrai avere due ulteriori bonus con 30 ricette di secondi piatti al microonde + 30 ricette di dolci al microonde. Non perdere tempo ma cogli questa fantastica opportunità. Scarica adesso le mie Ricette Al Microonde in Pdf!🥗

Spero che questo articolo possa esserti utile per capire come mai il microonde non funziona e quali possano essere le soluzioni possibili. Ti auguro di cucinare piatti sani e saporiti. Buon Appetito!.🥗🍽️

Ti ringrazio per la lettura e ti auguro buona permanenza su Benessere psico-fisico.it!🌸

Cristina

Fondatrice di Benessere-psico-fisico.it

Cristina ha fondato il blog Benessere Psico Fisico perché crede nel benessere in generale e uno stile di vita migliore in armonia con se stessi e con il mondo. Oltre a ricercare gioia e serenità, attraverso il suo blog vuole incoraggiare tutte le persone a vivere meglio con uno stile di vita più sano.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia qui il tuo commento!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Home » Cucina » Microonde Non Funziona: Cosa Fare e Cosa Non Fare!

In Evidenza

Cottura al Microonde: Per Cucinare e Divertirsi in Cucina!

Cottura al Microonde: Per Cucinare e Divertirsi in Cucina!

La Cottura al Microonde è un sistema sano di cucinare cibi per una buona alimentazione. Cucinare con il microonde, è anche un metodo pratico e veloce per preparare diverse pietanze, con alcuni vantaggi rispetto ai metodi tradizionali. Se cerchi un modo divertente e...

Toast al Microonde: Ricette Semplici, Croccanti e Gustose!

Toast al Microonde: Ricette Semplici, Croccanti e Gustose!

Il toast al microonde è un'idea semplice e veloce per te che ami il microonde e cerchi di arricchire il tuo menù con qualcosa di più straordinario. Con un pò di creatività e alcuni accorgimenti, e una piastra particolare, puoi preparare un toast nel microonde...

Bruschette al Microonde: Un Antipasto Veloce e Saporito!

Bruschette al Microonde: Un Antipasto Veloce e Saporito!

Le bruschette al microonde sono una vera delizia, facili da preparare in pochissimo tempo. Se vuoi assaporare una ricetta veloce e squisita, prova la bruschetta al microonde. E' un'innovazione culinaria che unisce la tradizione italiana con la modernità della...

Scongelare in Microonde: Farlo in Modo Pratico e Sicuro!

Scongelare in Microonde: Farlo in Modo Pratico e Sicuro!

Scongelare in microonde è un metodo rapido e pratico di decongelare gli alimenti. Ma per scongelare il cibo nel microonde richiede alcune precauzioni per evitare il rischio di contaminazioni o alterazioni. Ecco perché bisogna seguire alcuni consigli per farlo in modo...

Le Mie Ricette Microonde in Pdf

Scarica Subito le mie Ricette Microonde PDF

PDF GRATUITO BENESSERE TOTALE

Inserisci i tuoi dati qui sotto per ricevere una copia gratuita tramite Email

 

Ti sei registrata correttamente. Ti abbiamo inviato il PDF tramite Email. Se non lo trovi controlla nello Spam.

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 20 Primi + 20 Secondi + 20 ricette di Dolci in PDF!

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Pin It on Pinterest