Home » Didattica Formativa » Imparare a Studiare: Consigli, Tecniche e Strategie!

Imparare a Studiare: Consigli, Tecniche e Strategie!

Imparare a studiare è una delle abilità più importanti per il successo scolastico e professionale. Ma come si fa a imparare a studiare in modo efficace e divertente? In questo articolo scopri alcuni consigli per migliorare le tue e rendere il tuo apprendimento più piacevole e stimolante.

D'altra parte, imparare a studiare non è difficile, ma richiede impegno e costanza. Se segui questi consigli, potrai migliorare le tue prestazioni scolastiche e professionali, ma soprattutto potrai goderti il processo di apprendimento e scoprire nuove cose ogni giorno.

Ecco come l'esperto Matteo Salvo spiega in questo video su Youtube come aumentare la concentrazione ed evitare le distrazioni.


Imparare a Studiare: Consigli, Tecniche e Strategie!

Se sei stanca di passare innumerevoli ore a studiare senza ottenere i risultati che desideravi, e vuoi migliorare le tue capacità di studio e diventare più efficiente nel trattenere le informazioni, allora non cercate oltre! In questo articolo esploreremo varie strategie e tecniche che possono migliorare la tua esperienza di apprendimento e aiutarti a diventare uno studente più efficace.

Che siate studenti delle superiori che si preparano per gli esami o professionisti che vogliono aggiornarsi, padroneggiare l'arte dello studio è fondamentale per raggiungere il successo in qualsiasi campo.

Dalla creazione di un ambiente di studio favorevole all'utilizzo di metodi efficaci per prendere appunti, approfondiremo i consigli pratici che possono rivoluzionare la tua routine di studio.

Inoltre, discuteremo dell'importanza della gestione del tempo e di come creare un programma di studio che massimizzi la produttività. Quindi, se sei pronta a portare le tue capacità di studio al livello successivo, scopri i segreti per diventare dei maestri dello studio!

Metodo Universitario: Come studiare in meno tempo e superare gli esami. Il primo metodo di studio nato dagli studenti universitari per gli studenti universitari, uno strumento sorprendentemente efficace per dare una svolta alla propria vita accademica e diventare studenti di successo.


1. L’importanza di Imparare a Studiare in Modo Efficace!

Imparare a studiare in modo efficace è essenziale per ottenere il massimo risultato dal tempo dedicato all'apprendimento. Molti studenti trascorrono ore a leggere e rivedere i materiali di studio senza ottenere i risultati desiderati. Ciò può essere dovuto a una mancanza di strategie di studio efficaci.

Quando si studia in modo efficace, è possibile infatti massimizzare il tempo dedicato all'apprendimento e migliorare la capacità di memorizzare e comprendere le informazioni.

Per imparare a studiare in modo efficace, è importante avere un approccio strutturato. Prima di iniziare lo studio, è utile creare un piano di studio che stabilisca gli obiettivi di apprendimento e la durata di ogni sessione di studio.

E' importante inoltre creare un ambiente di studio tranquillo e privo di distrazioni. Rimuovere le distrazioni come il cellulare o la televisione può aiutare a mantenere la concentrazione e la focalizzazione durante lo studio.

Un'altra strategia importante per imparare a studiare in modo efficace è utilizzare tecniche di apprendimento attive. Queste tecniche coinvolgono l'apprendimento attivo e la partecipazione attiva durante il processo di studio.

Ad esempio, invece di leggere semplicemente i testi, si possono prendere appunti, fare schemi o fare domande per promuovere una comprensione più approfondita dei concetti. Inoltre, è utile fare pause regolari durante lo studio per consentire al cervello di elaborare le informazioni e ripristinare l'attenzione.


2. Sfide Comuni nello Studio e Come Superarle!

Durante il percorso di studio, è comune incontrare diverse sfide che possono ostacolare il successo. Tuttavia, con le giuste strategie, queste sfide possono essere superate. Il primo giorno di scuola, per esempio, dovresti essere preparata e avere tutto l'occorrente già pronto e organizzato. Ma per farlo, è fondamentale conoscere anticipatamente il calendario scolastico e le date del rientro a scuola.

Per imparare a studiare, quindi, è indispensabile essere motivati e avere una buona dose di concentrazione. Guardiamo allora in due punti le giuste strategie e la routine scolastica che dovresti adottare.

✓ Scopri le date scolastiche di settembre 2023, la fine dell'anno scolastico 2024 e le vacanze dalla scuola di tutte le Regioni d'Italia. Guarda anche il diario scolastico 2023.


#1 Essere Motivati

Una delle sfide più comuni è la mancanza di motivazione. È normale sentirsi scoraggiati o demotivati durante il processo di studio, soprattutto quando si affrontano argomenti complessi o noiosi.

Per superare la mancanza di motivazione, è utile trovare un modo per rendere lo studio più interessante o significativo. Ad esempio, si possono creare collegamenti tra gli argomenti di studio e le passioni personali. O si possono utilizzare metodi di studio più interattivi, come l'apprendimento basato su giochi o l'utilizzo di strumenti digitali.

Inoltre, può essere utile stabilire obiettivi di apprendimento a breve termine e ricompensarsi quando si raggiungono tali obiettivi. Questo può aiutare a mantenere la motivazione nel lungo periodo.

✓ Scopri anche cosa serve al bambino che frequenta la scuola materna. Il set asilo, il grembiule e lo zaino.


#2 Avere Concentrazione

Un'altra sfida comune nello studio è la mancanza di concentrazione. È facile distrarsi durante lo studio, soprattutto se si lavora in un ambiente rumoroso o affollato.

Per imparare a studiare e migliorare la concentrazione, è importante creare un ambiente di studio tranquillo e privo di distrazioni. Inoltre, può essere utile utilizzare tecniche di focalizzazione, come la tecnica del pomodoro, che prevede sessioni di studio di 25 minuti intervallate da brevi pause.

Questo, sicuramente, aiuta a mantenere la concentrazione e ad evitare la stanchezza mentale.

✓ Scopri anche il materiale scolastico indispensabile per la scuola primaria.


3. Capire il Proprio Stile di Apprendimento!

Ogni individuo ha un proprio stile di apprendimento unico. Comprendere il proprio stile di apprendimento può aiutare a ottimizzare il processo di studio e massimizzare la comprensione e la memorizzazione delle informazioni. Ci sono tre stili di apprendimento principali: visivo, uditivo e cinestetico.

Apprendimento Rivoluzionario: Il metodo riconosciuto dalla scienza per apprendere testi, lingue straniere e tutte le informazioni per ottenere risultati immediati nello studio, nel lavoro e nella vita. Con questo manuale imparerai il metodo scientifico per apprendere meglio e più velocemente.


#1 Apprendimento Visivo

Gli studenti visivi imparano meglio attraverso l'uso di immagini, grafici e schemi. Per imparare a studiare visivamente, potresti fare appunti colorati, creare mappe concettuali o utilizzare flashcard. Ciò può essere particolarmente efficace per memorizzare informazioni. Inoltre, guardare video didattici o utilizzare risorse visive online può facilitare l'apprendimento.


#2 Apprendimento Uditivo

Gli studenti uditivi imparano meglio ascoltando le informazioni. Imparare a studiare, per gli studenti uditivi, è utile registrare le lezioni o i materiali di studio e riascoltarli più volte. Inoltre, partecipare a discussioni di gruppo o spiegare i concetti ad alta voce può aiutare a consolidare la comprensione.


#3 Apprendimento Cinestetico

Gli studenti cinestetici imparano meglio attraverso l'azione e l'esperienza pratica. Per gli studenti cinestetici, coinvolgersi attivamente durante lo studio, come scrivere o fare esperimenti pratici, può migliorare la comprensione e la memorizzazione delle informazioni.


4. Tecniche di Gestione del Tempo per lo Studio!

La gestione del tempo è fondamentale per imparare a studiare in modo efficace. Senza una gestione efficace del tempo, è facile procrastinare o sentirsi sopraffatti dai compiti di studio. Utilizzando queste tecniche di gestione del tempo, è possibile ottimizzare l'efficienza dello studio e massimizzare la produttività.

Ecco alcune tecniche di gestione del tempo che possono aiutare a massimizzare la produttività nello studio e imparare a studiare al meglio.

✓ Scopri anche cosa serve ai ragazzi che frequentano la .


#1 Creare un Programma di Studio

La creazione di un programma di studio dettagliato può aiutare a pianificare il tempo dedicato a ciascuna materia o argomento di studio. Stabilire obiettivi di studio specifici e assegnare blocchi di tempo dedicati a ciascun obiettivo può aiutare a mantenere la concentrazione e a evitare la dispersione.


#2 Utilizzare la Tecnica del Pomodoro

La tecnica del pomodoro prevede di lavorare per 25 minuti concentrati su una singola attività, seguiti da una pausa di 5 minuti. Questo ciclo può essere ripetuto più volte durante una sessione di studio. Questo aiuta a mantenere la concentrazione e a prevenire la stanchezza mentale.


#3 Eliminare le Distrazioni

Durante le sessioni di studio, è importante eliminare le distrazioni come il cellulare o i social media. Mettere il telefono in modalità silenziosa o utilizzare applicazioni che bloccano temporaneamente l'accesso ai social media può aiutare a mantenere la concentrazione.


#4 Pianificare il Tempo di Relax

È importante pianificare il tempo di relax durante le sessioni di studio. Fare pause regolari e dedicare del tempo al relax aiuta a mantenere un equilibrio tra lo studio e il riposo, evitando la stanchezza mentale.


5. Strategie di Appunti Efficaci!

Prendere appunti efficaci è fondamentale per memorizzare e comprendere le informazioni durante lo studio. Tuttavia, imparare a studiare prendendo appunti efficaci richiede pratica e sperimentazione. Sperimenta quindi diverse strategie di appunti e scopri quale funziona meglio per te.

Ecco alcune strategie di appunti che possono aiutare a migliorare la qualità dei tuoi appunti.


#1 Sii Sintetico

Quando prendi appunti, cerca di essere sintetico e focalizzati sui concetti chiave. Evita di copiare intere frasi o paragrafi, ma cerca di riassumere le informazioni in modo conciso.


#2 Utilizza la Formattazione

Utilizza la formattazione per rendere i tuoi appunti più organizzati e facili da leggere. Utilizza titoli, sottotitoli e elenchi puntati per evidenziare i punti principali.


#3 Sii Attivo

Prendi appunti in modo attivo, cercando di comprendere e riassumere le informazioni con le tue parole. Questo aiuta a consolidare la comprensione e la memorizzazione delle informazioni.


#4 Utilizza Simboli e Abbreviazioni

Utilizza simboli e abbreviazioni per velocizzare la scrittura e rendere i tuoi appunti più concisi. Ad esempio, puoi utilizzare frecce per indicare di causa-effetto o abbreviazioni per termini comuni.


6. Tecniche di Lettura Attiva!

La lettura attiva è una tecnica che coinvolge l'apprendimento attivo durante il processo di lettura. Questa tecnica può aiutare a migliorare la comprensione e la memorizzazione delle informazioni. Utilizzando queste tecniche di lettura attiva, imparare a studiare comprendi e memorizzi facilmente.

Ecco alcune tecniche di lettura attiva che puoi utilizzare durante lo studio.

Mini Evidenziatori: Per sottolineare ed evidenziare con precisione ogni tua sfumatura, che sia Crazy, Happy o Pretty. Materiali in plastica con 6 diversi colori. Fluo o pastello, super cute, per la scuola, l'ufficio, in casa ecc


#1 Fai domande

Prima di iniziare a leggere un testo, fai domande su ciò che vuoi sapere o comprendere. Questo ti aiuterà a concentrarti sui punti chiave durante la lettura.


#2 Sottolinea e Evidenzia

Durante la lettura, sottolinea o evidenzia i concetti chiave o le informazioni importanti. Questo ti aiuterà a focalizzare la tua attenzione sui punti salienti del testo.


#3 Fai riepiloghi

Dopo aver letto una sezione o un capitolo, fai un breve riepilogo delle informazioni principali. Questo ti aiuterà a consolidare la comprensione delle informazioni.


#4 Fai collegamenti

Cerca di fare collegamenti tra ciò che stai leggendo e ciò che hai già imparato in precedenza. Questo ti aiuterà a creare una connessione tra i nuovi concetti e le conoscenze esistenti.


7. Consigli per la Concentrazione e l’Attenzione!

La concentrazione e l'attenzione sono fondamentali per studiare in modo efficace. Ecco alcuni consigli che possono aiutarti a migliorare la concentrazione e l'attenzione durante lo studio. Puoi migliorare e imparare a studiare con più attenzione, massimizzando così l'efficacia del tuo tempo di studio.


#1 Crea un Ambiente di Studio Tranquillo

Trova un luogo tranquillo e privo di distrazioni per lo studio. Rimuovi le distrazioni e crea un ambiente calmo e favorevole alla concentrazione. Per esempio, tieni tutti gli strumenti scolastici in ordine e a portata di mano. Come il diario con i compiti da svolgere, o l'agenda per organizzarli al meglio.

Riponi in ordine e raggruppate le matite, le penne e i pennarelli. Mentre le tempere e gli acquarelli riponili nella scrivania, magari in un cassetto ben organizzato. Nella cartellina di scuola, invece, tienila ordinata riponendo bene il compasso, la squadra geometrica e l'album da disegno.

Adottando questi consigli, avrai un ambiente di studio tranquillo e senza distrazioni.


#2 Fai Pause Regolari

Prenditi delle pause regolari durante le sessioni di studio per permettere al cervello di riposarsi e recuperare l'attenzione. Ad esempio, puoi fare una breve pausa di 5-10 minuti ogni 25-30 minuti di studio.


#3 Pratica la Meditazione o il Rilassamento

La meditazione o il possono aiutare a migliorare la concentrazione e a ridurre lo stress durante lo studio. Dedica alcuni minuti ogni giorno alla pratica di tecniche di rilassamento come la respirazione profonda o la consapevolezza.


#4 Fai Esercizio Fisico

L'esercizio fisico può migliorare la circolazione sanguigna e aumentare l'ossigenazione del cervello, migliorando così la concentrazione e l'attenzione. Dedica del tempo ogni giorno all'esercizio fisico, come una passeggiata o una breve sessione di .


8. Usare la Tecnologia per Imparare a Studiare!

La tecnologia è uno strumento prezioso per imparare a studiare e apprendere in modo efficace e divertente. Grazie alla tecnologia, possiamo accedere a una vasta quantità di informazioni, risorse e opportunità di formazione da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento.

Ci permette difatti anche di interagire con altri studenti e insegnanti, creare e condividere contenuti multimediali, sviluppare competenze digitali e stimolare la nostra creatività e curiosità.

Telecamera Visualizzatore Documenti: Presenta documenti e oggetti in modo interattivo. Collegato a un computer Windows o Mac è in grado di trasmettere l'immagine live, con una risoluzione fino a 3264×2448 pixel, allo schermo, proiettore, televisione o display collegati.


#1 Esperienza Educativa

Imparare a studiare con la tecnologia è un modo per arricchire la tua esperienza educativa e prepararti al futuro. Inoltre, offre una varietà di strumenti e risorse che possono aiutare gli studenti a migliorare la loro comprensione, la loro memoria e la loro creatività.

Usare la tecnologia per studiare è quindi un'ottima scelta per chi vuole arricchire la propria formazione e divertirsi allo stesso tempo. La tecnologia può essere un alleato prezioso per lo studio, se usata con criterio e responsabilità.


#2 Esempi di Tecnologie Utili per lo Studio

  • Le applicazioni per smartphone e tablet, che possono fornire esercizi interattivi, giochi educativi, video lezioni e quiz.
  • I siti web e le piattaforme online, che possono offrire corsi a distanza, materiali didattici, tutoraggio e feedback.
  • I dispositivi elettronici, come i computer, gli ebook, gli smartwatch e le cuffie, che possono facilitare l'accesso alle informazioni, la registrazione delle note, la gestione del tempo e la concentrazione.


#3 I Vantaggi della Tecnologia per Studiare

  • Rendere lo studio più interessante e motivante, stimolando la curiosità e il coinvolgimento degli studenti.
  • Adattare lo studio alle esigenze e alle preferenze di ogni studente, permettendo di scegliere il livello di difficoltà, il ritmo, lo stile e il formato dell'apprendimento.
  • Ampliare le opportunità di apprendimento, consentendo di accedere a fonti di conoscenza diverse e aggiornate, di interagire con altri studenti e insegnanti, e di sperimentare situazioni reali o simulate.


9. Creare un Ambiente di Studio Produttivo!

Creare un ambiente di studio produttivo è un obiettivo importante per chi vuole imparare a studiare e migliorare le proprie prestazioni accademiche e raggiungere i propri sogni. Per farlo, ci sono alcuni aspetti da tenere in considerazione, come l'organizzazione, la motivazione e la concentrazione. Vediamo come:


#1 Organizzazione

Avere un piano di studio chiaro e realistico ti aiuta a gestire il tempo e le risorse a tua disposizione. Ad esempio, come per lo studio a casa o lo studio in vacanza. Sapevi che imparare a studiare è una pratica inventata per trascorrere il tempo? La sua utilità negli anni ha acquisito molto più valore, tanto da avere norme specifiche sui compiti a casa.

Uno dei pensieri comuni a tutti, tuttavia, riguarda se i compiti siano vantaggiosi o se è meglio non assegnarli. D'altra parte, questa è una divergenza di opinione che da sempre fa discutere.


#2 Motivazione

Trovare la tua fonte di ispirazione ti aiuta a mantenere alto il livello di interesse e di entusiasmo per quello che studi. Puoi pensare ai tuoi obiettivi a lungo termine, ai benefici che otterrai dallo studio, alle persone che ti supportano o alle passioni che ti spingono a imparare. Cerca anche di premiarti ogni volta che raggiungi un traguardo o superi una difficoltà.


#3 Concentrazione

Eliminare le distrazioni ti aiuta a focalizzare la tua attenzione e a memorizzare meglio le informazioni. Puoi scegliere un luogo tranquillo e confortevole, dove hai tutto il materiale necessario e dove non sei disturbato da rumori, notifiche o persone. Puoi anche usare delle tecniche di rilassamento, di respirazione o di meditazione per calmare la mente e favorire l'apprendimento.


10. Abitudini e Routine di Studio Efficaci!

Sviluppare abitudini e routine di studio efficaci è fondamentale per il successo accademico, personale e per imparare a studiare in modo efficace. Non si tratta solo di memorizzare informazioni, ma di comprendere i concetti, applicare le competenze e creare nuove connessioni. Ecco alcuni consigli per migliorare le tue abitudini e routine di studio:

Be-Total Advance B12: Integratore con vitamina B12, niacina e zinco, supporto per l'energia fisica e mentale. Aiuta a ridurre la stanchezza, contribuisce al sano funzionamento del sistema nervoso e supporta la normale funzione cognitiva. Flaconcini senza glutine al gusto di lampone.


#1 Sii Positivo e Motivato

Studiare non deve essere visto come un'obbligo o una noia, ma come un'opportunità per arricchire la tua cultura e il tuo futuro. Premiati per i tuoi progressi e non scoraggiarti per gli ostacoli o gli errori. Chiedi aiuto se hai difficoltà o dubbi e confrontati con i tuoi compagni o insegnanti.


#2 Ripeti più Volte

La memoria è una funzione cognitiva essenziale per lo studio e l'apprendimento. Per imparare a studiare e migliorare la tua memoria, ripeti il materiale più volte. La ripetizione è il modo più efficace per trasferire le informazioni dalla memoria a breve termine alla memoria a lungo termine. Ripassa il materiale appena studiato, dopo qualche ora, dopo un giorno e prima dell'esame.


#3 Raggruppa il Materiale

Imparare a studiare serve un pò di organizzazione. Organizza il materiale in modo logico. Cerca di raggruppare le informazioni in categorie, sequenze, gerarchie o relazioni. Usa schemi, mappe mentali, tabelle o grafici per visualizzare il materiale e facilitarne la comprensione e la memorizzazione.


#4 Collega il Materiale

Associa il materiale a qualcosa di familiare. Usa tecniche mnemoniche, come acronimi, acrostici, rime o canzoni, per collegare il materiale a parole o immagini che conosci già. Crea delle storie o dei racconti che includano il materiale da ricordare.


#5 Esercizi di Memoria

Fare degli esercizi di memoria sviluppi e migliori lo studio. Allena la tua memoria con giochi, quiz, cruciverba o indovinelli. Sfida te stesso a ricordare nomi, date, fatti o dettagli. Ripeti a voce alta o scrivi quello che vuoi memorizzare.


#6 Mantieni uno Stile di Vita Sano

La salute fisica e mentale influisce sulla memoria e la concentrazione. Dormi bene, almeno 7-8 ore per notte, per consolidare le informazioni apprese. Inoltre, alimentati in modo sano ed equilibrato. La dieta, infatti, influisce sulla concentrazione e sulle prestazioni cognitive.

Consuma cibi ricchi di , fibre, antiossidanti e Omega 3, come , verdura, cereali integrali, legumi, , e uova. Evita cibi grassi, zuccherati o trasformati che possono causare sonnolenza o sbalzi glicemici. Bevi molta acqua e limita il consumo di caffeina e alcol.


Imparare a Studiare: Conclusioni!

Imparare a studiare è dunque una sfida che richiede impegno, disciplina e motivazione. Non si tratta solo di memorizzare informazioni, ma di sviluppare competenze, abilità e strategie per affrontare le diverse situazioni di apprendimento.

Studiare significa anche scoprire i propri interessi, le proprie passioni e i propri obiettivi. E' un processo che non finisce mai, ma che ci arricchisce e ci fa crescere come persone.

Lo studio è un percorso di alti e bassi, di successi e insuccessi, di soddisfazioni e frustrazioni. Non esiste un metodo unico e valido per tutti, ma che ognuno deve trovare il proprio stile e le proprie tecniche per imparare a studiare.

D'altra parte, studiare non è un piacere, una fonte di curiosità e di conoscenza che permette di ampliare i tuoi orizzonti, di confrontarti con altre persone e culture, di esprimere le tue opinioni e le tue idee.

Imparare a studiare ti rende una persona migliore, più consapevole e più felice. E' una scelta per se stessi, per il tuo futuro e per il tuo benessere. E' una passione che ti accompagna da sempre e che continuerà ad accompagnarti per tutta la vita.

Spero che questa guida sia stata utile per incentivare la voglia allo studio. Non resta quindi che invitarti a leggere il mio Libro Benessere Totale! 🌸

Ora ti saluto con e ti auguro buona navigazione su Benessere-psico-fisico.it! E buono studio! 🤗

Cristina

Cristina

Fondatrice di Benessere-psico-fisico.it

Cristina ha fondato il blog Benessere Psico Fisico perchè la sua passione è il benessere in generale e quindi il compito di far star bene gli altri in armonia con se stessi e con il mondo.

Oltre che cercare di regalare gioia e serenità, e infondere sicurezza e la giusta motivazione di vita, per saper cogliere quello che la natura ha da offrire, attraverso il suo blog vuole incoraggiare tutte le persone a uno stile di vita più sano.

Ti è piaciuto questo articolo? Se si lascia qui il tuo commento!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lasciati Ispirare…

Ascolta con Audible

Leggi Anche:

Litigi di Coppia: Capire Perché Accadono e Come Evitarle!

I litigi di coppia sono inevitabili in una relazione, e possono sorgere per una moltitudine di ragioni. Capire perché si verificano e come evitarle può aiutare a mantenere una relazione sana e felice. Esprimere i propri bisogni e desideri, risolvere i conflitti in...

Relazioni Interpersonali: Creare e Gestire Legami nella Vita!

Le relazioni interpersonali sono interazioni che avvicinano due o più persone. In genere, sono rapporti basati sui sentimenti, emozioni, atteggiamenti e comportamenti. Le relazioni interpersonali sono importanti per il benessere psicologico e sociale delle persone....

Crisi di Coppia: Come Gestire e Rafforzare il Legame!

Una crisi di coppia capita più spesso di quanto pensi. Se anche tu stai affrontando una crisi di coppia e non sai come gestirla, in questo articolo scoprirai strategie efficaci e consigli pratici su come affrontare i conflitti di coppia. Imparerai a riconoscere i...

Uomo Geloso Come si Comporta: 5 Segnali da non Sottovalutare!

Un uomo geloso come si comporta? La risposta a questa domanda è: dipende da molti fattori. In generale, si può dire che un uomo geloso manifesta il suo disagio in modi diversi. Tuttavia, ci sono segnali da non sottovalutare che indicano quando un uomo è geloso e come...

Pro e Contro Compiti a Casa: Tutto Quello Che Devi Sapere!

Il pro e contro compiti a casa è un argomento di dibattito e di controversia da sempre. Nonostante siano una parte integrante del processo educativo, alcuni ritengono i compiti a casa indispensabili mentre altri eccessivi. Ma quali sono i pro e contro dei compiti a...

Metodo di Studio: Le Regole e Tecniche Basi per Studiare Bene!

Il metodo di studio comprende regole basi e tecniche fondamentali che ti aiutano a studiare bene e velocemente. Dalle elementari fino all'università, un metodo di studio efficace ti accompagna attraverso i tuoi anni scolastici. Come trovare un metodo di studio ideale...

Ebook Gratuito di Benessere

Scarica Subito il PDF

PDF GRATUITO BENESSERE TOTALE

Inserisci i tuoi dati qui sotto per ricevere una copia gratuita tramite Email

 

Ti sei registrata correttamente. Ti abbiamo inviato il PDF tramite Email. Se non lo trovi controlla nello Spam.

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 20 Primi + 20 Secondi + 20 ricette di Dolci in PDF!

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Pin It on Pinterest