Home » Cipolle » Cipolle Griglia: 7 Ricette Facili di Cipolla Grigliata!

Cipolle Griglia: 7 Ricette Facili di Cipolla Grigliata!

La cipolle alla griglia sono un piatto ricco di aroma e facilissimo da preparare. Impeccabile per accompagnare saporiti secondi piatti, si possono elaborare delle basi pure per antipasti creativi. Il mistero sta nella distinzione della cipolla, infatti, per ottenere un risultato eccezionale, si può utilizzare la cipolla di Tropea.

Le modalità di cottura dei cibi è assolutamente fondamentale per il benessere del corpo. Alla griglia poi, o unicamente al forno o ai ferri, oppure anche alla piastra, sappi che questa modalità di cucinare apporta dei vantaggi anche in cucina. Infatti, per riuscire ad avere un risultato eccellente, è essenziale scegliere l'utensile perfetto.

Ora scopriamo insieme i sistemi di cottura della cipolla alla griglia, come preparare diversi piatti di cipolle grigliate, alla piastra o arrostita. Cipolle grigliate ricetta e condimento, quali sono le sue caratteristiche e quali giovamenti apportano in fatto di salute.

Catia Lalli è dottoressa alla Farmacia Di Nardo. Nel video qui sopra fornisce preziosi consigli sui benefici delle cipolle. Inoltre, la dottoressa, spiega anche altre cose importanti che ti consiglio di ascoltare.


Cipolle sulla Griglia: Tutte le Caratteristiche!

Un modo per rendere più gustose le cipolle, e vuoi che la cipolla alla griglia mantenga le proprietà peculiari, è gratificarle. Se parliamo poi dei valori nutrizionali, la cipolla contiene molta acqua ed è presente una discreta quantità di fruttosio, che le conferisce quella sua dolcezza e una blanda funzione energetica.

Come ho spiegato nella mia guida Come Vivere Bene, ti voglio parlare quindi della cipolla grigliata, ricetta, condimenti, proprietà e benefici, e di tutte le sue caratteristiche peculiari. Crude o cotte, è senza dubbio un alimento indispensabile sia in cucina che come alimentazione per lo stato fisico.

Questo ortaggio si presta per la maggior parte dei regimi alimentari e, per la mite presenza di molecole piccanti, potrebbe però essere sconsigliata in caso di ipersensibilità e/o per problematiche gastro-intestinali. Tuttavia, alla cipolla sono attribuite tante altre virtù.

Esistono molte varietà di cipolla, e altrettanto sono i valori nutrizionali diversi tra loro. Così come per gli utilizzi in cucina, anche le proprietà curative possono differire proprio nelle qualità e nelle varietà dell'ortaggio. Ad esempio, le cipolle gialle hanno il più alto livello di flavonoidi rispetto a quelle bianche. Quelle rosse, invece, contengono la quantità maggiore di antocianine.

A questo proposito, in realtà, ci sono tanti tipi di cipolle e ogni varietà ha pertanto le proprie caratteristiche. La cottura migliore, perché il nostro organismo assimili i suoi preziosi aspetti positivi, è quella semplice di una scottatura o grigliatura molto breve.

Anche se la cipolla viene incorporata in molte preparazioni culinarie, quindi considerata supplementare, non mancano le ricette che utilizzano questa verdura come ingrediente principale. Scopriamo allora insieme le caratteristiche dell'ortaggio, i suoi benefici nutrizionali e le proprietà benefiche, gli utilizzi in cucina e come assaporare gustose cipolle alla griglia, cipolla arrostita, cipolle ai ferri, cipolle alla brace e/o cipolle alla piastra.


1. Cipolle: Cosa Sono?

La cipolla è uno degli ortaggi più coltivati del genere Allium. Detta anche cipolla bulbosa, è coltivata e utilizzata in tutto il mondo. Come alimento è in genere servito cotto, come verdura o parte di una pietanza preparata. Tuttavia, possono essere anche consumate crude o usate per fare sottaceti.

La caratteristica principale di questo ortaggio, e anche quello più noto, è che sono pungenti se tritate in quanto contengono alcune sostanze chimiche che possono irritare gli occhi.

Coltivata e allevata selettivamente per almeno 7.000 anni, la pianta di cipolla è biennale ma in genere viene coltivata annuale. Le varietà più moderne in genere raggiungono un'altezza da 15 a 45 cm. E' un ortaggio carnoso, cavo e cilindrico, con un lato appiattito, e raggiungono il loro massimo assottigliandosi con una punta smussata.

Storicamente, la sua origine pare incerta, anche se, probabilmente, l'addomesticamento sembra abbia avuto luogo nel Sud-Ovest o Asia Centrale. Secondo alcune tracce rinvenute in Cina, suggerisce che le cipolle venivano utilizzate fin dal 5000 a.C. Secondo testi raccolti del V/VI secolo, sembra che le cipolle fossero usate in molte ricette romane.

Fatto sta che questo ortaggio si diffuse propagandosi fino ai giorni d'oggi. Molte sono le varietà di cipolle che, generalmente, prendono il nome dalla zona in cui vengono coltivate, dalla forma, dal colore, dalle dimensioni ecc. La buccia, ossia le tuniche esterne, può essere bianca, giallo-dorata o rossa.

Le varietà italiane di cipolla sono diverse, e ognuna possiede caratteristiche tali dai sapori inconfondibili tanto da renderla la Regina della cucina. Poiché è estremamente versatile, ha la capacità di esaltare il sapore di ogni piatto.

Prima di scoprire gli usi in cucina, vediamo insieme tutte le peculiarità della cipolla e perché è così amata, quanto questa verdura faccia bene o meno alla nostra salute e i valori nutritivi di cui è capace.


2. Cipolle: Caratteristiche Nutrizionali

La cipolla, essendo costituita per la maggior parte di acqua, 92 su 100 grammi, contiene pochissime , solo 26 per 100 gr di prodotto. Favorisce inoltre la diuresi e l'eliminazione delle scorie. Per lo stesso valore, la parte commestibile, essa rappresenta una virtù costitutiva per l'organismo umano.

Immagini verdura stampare
Cesto Con Cipolle Miste Colorate


Valori Nutrizionali

Secondo la Tabella di Composizione degli Alimenti (CREA), la cipolla è così ripartita:


Ripartizione Energetica

Sali Minerali
  • Potassio, 140 mg
  • Fosforo, 35 mg
  • Calcio, 25 mg
  • Zinco 10 mg
  • Sodio 10 mg
  • Ferro, 0,4 mg

Vitamine
  • Vitamina A, 3 mg
  • Vitamina C, 5 mg
  • Gruppo B, 29 mg
  • Folati totali, 12 ug


Proprietà Benefiche

Le proprietà benefiche della cipolla costituiscono in effetti un valido alleato per il nostro organismo e avere innumerevoli riscontri positivi per la nostra salute. Tuttavia, secondo leggende metropolitane, sul fatto che le cipolle assorbono virus e batteri, e che quindi un ortaggio possa agire da purificatore, è assolutamente priva di fondamento. Come riporta il sito Pazienti.it.

I benefici che si possono trarre consumando regolarmente da questa verdura, sembrerebbe che aumentino i livelli di Omega 3-ossilipine. Il che migliorerebbe la regolazione dei livelli di grassi nel sangue e di colesterolo. Riduce anche il rischio di ossidativo e infiammazione cronica nei vasi sanguigni.

Numerose ricerche hanno dimostrato che mangiare cipolle stimola l'azione cardiovascolare, antiossidante e antinfiammatoria, e antibatterica. Inoltre, oltre a ridurre e tenere il colesterolo sotto controllo, anche i livelli di zuccheri nel sangue. Insomma, mangiare cipolle può avere i suoi benefici.


3. Cipolle alla Griglia: A Cosa Fanno Veramente Bene?

Due sostanze chimiche contenute nelle cipolle hanno un effetto benefico sull'uomo. I flavonoidi e i composti solforati vengono difatti contribuite una varietà di effetti benefici: antitumorali, antiossidanti, anticoagulanti, antibatterici e antibiotici. L'azione dell'allicina, poi, risulterebbe utile nelle prevenzioni dell'aterosclerosi, depositi di grassi, normalizzazione delle lipoproteine, diminuzione della pressione, effetto antitrombotico.


Caratteristiche Chimiche

I flavonoidi sono antiossidanti naturali, presenti in molti prodotti orticoli, le cipolle ne sono ricche: antocianine e flavonoli. Per quanto riguarda gli antiossidanti, quelli vegetali sembra abbiano un potere protettivo nell'organismo umano. Quindi, aiutano nella prevenzione di malattie cronico-degenerativa.

La quercetanina e i suoi derivati glicosilati, contenuti nelle cipolle, pare forniscano un'azione chemio-protettiva. I composti solforati avrebbero poi effetti inibitori sull'iniziazione della carcinogenesi.

La cipolla possiede anche anticoagulanti, pare che riesca ad inibire l'attivazione piastrinica, abbassano la pressione sanguigna. E' un antibatterico naturale, infatti svolge un'azione antinfiammatoria. Inoltre tiene a bada la glicemia, infatti abbassa i livelli di zucchero nel sangue, in pratica svolge un'azione anti-diabetica.


Proprietà della Cipolla Bianca

La cipolla bianca, nonostante fuori appaia rossa, bianca o dorata, ma che in realtà la sua polpa è bianca, possiede preziose proprietà nutritive. Tra queste ve ne sono due importanti: il potassio e la fibra. Il potassio contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso e della funzione muscolare, oltre al mantenimento della normale pressione sanguigna.

Questo ortaggio è un ottimo depurativo, la sua azione, infatti, contrasta anche la ritenzione idrica. La fibra, invece, mantiene in salute l'. Ha un'azione pulitrice e combatte la stitichezza. Grazie al loro potere saziante, in aggiunta, questa sostanza è un perfetto alleato della linea.


Controindicazioni

La cipolla è ideale per quasi tutti i regimi alimentari, pertanto non ha particolari controindicazioni. Anche se è pur vero che la cipolla è irritante per alcuni aspetti, per certi versi una ingestione di questo ortaggio, o un'esposizione cutanea al succo delle cipolle, queste potrebbero causare effetti indesiderati. Ovviamente, se consumate in eccesso, come per altri , possono causare irritazione alla salute dell'intestino e/o fenomeni di acidità di stomaco. L'importante è che non si ecceda con il suo consumo.


4. Cipolle Grigliate: Tutti Gli Usi in Cucina!

Le varietà di cipolle usate nelle preparazioni in cucina sono diverse. Quelle maggiormente adoperate sono quella bianca, rossa e dorata. In cucina sono un alimento versatile, buone sia per accompagnare piatti, sia come complemento o anche da . Non solo ottime e saporite, ma da leccarsi veramente le dita!

Al momento dell'utilizzo, tuttavia, gli occhi cominciano a lacrimare. Ciò è dovuto alla reazione della pianta, cioè alla rottura delle cellule del bulbo. Un consiglio: prima di tagliarle mettile per 10-15 minuti nel freezer, in questo modo la reazione al momento del taglio attenua il svilupparsi dell'effetto lacrimogeno.


Come Pulire le Cipolle

Pulire le cipolle bisogna osservare alcune semplici regole. Per prima cosa occorre un coltello ben affilato a lama liscia. Elimina l'estremità, dove erano attaccate le radici, e assieme a quest'ultima verrà via anche parte dello strato esterno che andrai ad eliminare.

Prosegui in questo modo fino a togliere tutto lo strato esterno. Se la cipolla si presenta lucida è buona per essere cucinata. Se invece dovesse essere tipo cartacea, in questo caso sarà da togliere anche il secondo strato. Una volta pulita procedi con la ricetta che vuoi preparare. Se vuoi tritarla utilizza la mezzaluna o il tritatutto. Se invece devi affettarla, mettila su un tagliere e procedi con il coltello affilato.

A seconda della preparazione, le fette saranno sottili oppure più spesse. Se invece vuoi tagliarla a spicchi, procedi in modo diverso. Taglia la cipolla a metà per lungo. Taglia nuovamente la metà ottenuta in due parti, sempre per lungo. Da ogni spicchio ottieni altri spicchi più piccoli tagliando ancora metà.


Come Impiegare le Cipolle in Cucina

Delicata ma decisa, la cipolla possiede un aroma dolciastro. Protagonista di molte pietanze, è un ortaggio semplice ma pieno di gusto, ideale infatti per realizzare piatti sia crudi che cotti, arricchire insalate, farcire panini, insaporire salse e chi più ne più ne metta!

In questa guida parliamo di cipolle grigliate, di quell'inconfondibile aroma di affumicato, se cotte alla brace, oppure di sapori agrodolci se preparata in padella. Sulla griglia o sulla piastra, è un alimento che acquista quell'insolita saporosità a cui non riesci a rinunciare.

Il segreto per rendere unico un piatto ricco di gusto con questo ortaggio, sta nel condimento a base di erbe aromatiche, o solo con olio extravergine di oliva, o comunque vuoi aromatizzare, risulterà sempre squisita ed eccezionale.


5. Ricette Gustose di Cipolla Grigliata!

La cipolla grigliata è una vera bontà. Come hai potuto vedere, con questo ortaggio puoi ricavare numerosi benefici sia in benessere che in cucina. Versatile e piena di gusto, la cipolla grigliata, ricetta alla griglia o arrostite, in padella o al barbecue, deliziano i sensi anche a chi non ne va matto. Ecco di seguito come fare cipolle grigliate ricetta facile da preparare.

Foto insalate miste
Piatto Rustico Con Cipolle a Fette su Foglie di Insalata


1: Cipolla Grigliata, Ricetta Semplice e Saporita

La cipolla alla griglia è un contorno gustoso e facilissimo da fare. In questa ricetta andremo ad utilizzare la cipolla di Tropea che, essendo più dolce e delicata, rende la pietanza ancora più leggera. In alternativa puoi usare anche quella rossa tradizionale.


° Ingredienti X 4 Persone
  • 500 g di Cipolle
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e Pepe

° Come Preparare le Cipolle alla Griglia

Inizia con pulire la cipolla. Elimina le estremità e la parte esterna, lavale sotto l'acqua fresca e infine tagliale a fette di circa 1/2 centimetro. Metti a scaldare la griglia, quando questa sarà ben riscaldata disponi le fette di cipolla e falle cuocere alcuni minuti da entrambi le parti.

Per ottenere delle perfette cipolle di Tropea alla griglia devono risultare morbide e non troppo cotte, quindi non lasciarle sul fuoco più del necessario. Quando le cipolle saranno cotte toglile dal fuoco e disponile in un piatto. Condisci con sale e pepe e irrorale con l'olio. Le cipolle di Tropea alla griglia sono pronte per essere servite!



2: Cipolle alla Brace

Per preparare le cipolle alla brace la varietà migliore è quella di Tropea, che come abbiamo detto è più dolce e più buona. Tuttavia puoi utilizzare anche quelle rosse di piccole dimensioni. Questo contorno è molto semplice da fare. Grazie al condimento con origano e di vino, ma puoi usare anche l'aceto di , è davvero prelibato.


° Ingredienti X 2 Persone
  • 4 Cipolle rosse
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di Aceto di vino bianco (o aceto di mele)
  • Origano
  • Sale e Pepe

° Come Fare le Cipolle alla Brace

Inizia con sfogliare le cipolle e tagliale poi a metà. Infilzale con uno stuzzicadenti in modo che durante la cottura non si sfoglino. Prepara quindi l'olio aromatico che utilizzerai per insaporire le cipolle. In una ciotola metti quindi l'olio, l'aceto e un pizzico di origano. Amalgama bene il tutto.

Nel frattempo avrai preparato la brace e messo a scaldare la griglia. Quando questa sarà pronta, spennella le cipolle con l'olio aromatico e falle cuocere a fuoco lento per circa 25-30 minuti. Di tanto in tanto gira le fette di cipolla e, a fine cottura, aggiusta di sale e pepe. Le cipolle alla brace sono pronte per essere portate in tavola!



3: Cipolle alla Piastra o alla Griglia

Per un sapore diverso prova le cipolle alla piastra condite semplicemente con olio, e foglie di menta. La cipolla alla piastra preparata in questo modo è molto apprezzata per il suo gusto forte e deciso. Facile da preparare sono sicura che ti conquisteranno immediatamente. Puoi utilizzarlo come contorno, abbinarle con molti cibi, o come accompagnamento di snack e antipasti. Saporite e prelibate, questo piatto ti stuzzicherà l'appetito!


° Ingredienti X 4 Porzioni
  • 300 g di Cipolline
  • 1/2 Limone
  • 6 Foglie di Menta
  • 7 cucchiai di Olio extravergine di oliva
  • Sale

° Cipolle alla Piastra: Procedimento

Sbuccia le cipolline con un coltellino affilato e rimuovi i primi strati della buccia. Fai attenzione che però non si sfaldino. In una pentola abbondante di acqua salata fai scottare le cipolline per pochi minuti, scolale, mettile in un piatto fondo e poi condiscile con 2 cucchiai di olio.

Nel frattempo metti a riscaldare la piastra. Appena sarà ben calda fai grigliare le cipolle per 1 minuto da entrambe le parti. Una volte cotte mettile da parte. In una ciotola piuttosto capiente spremi il limone, aggiungi il sale, 5 cucchiai di olio e le foglie di menta. Mescola bene.

Immergi le cipolline e lasciale marinare per almeno 6 ore. Servi le cipolle alla piastra con del formaggio fresco feta (o tofu), e delle olive.



4: Cipolla Arrostita

La cipolla arrostita è un contorno ideale per accompagnare secondi piatti rustici. E' un piatto dolce e saporito in cui le cipolle sbollentate prima e poi passate in forno a gratinare, condite con solo prezzemolo e pangrattato, acquistano un gusto veramente straordinario. Puoi servire la cipolla arrostita anche come delizioso antipasto.


° Ingredienti X 4 Porzioni
  • 500 g di Cipolle bianche
  • 500 g di Cipolle rosse
  • Prezzemolo
  • Olio extravergine di oliva
  • Pangrattato
  • Sale e Pepe

° Cipolla Arrostita: Procedimento

Inizia sbucciando le cipolle, puliscile e poi sbollentale in acqua salata per 7/8 minuti. Scolale e tagliale a metà. In una pirofila da forno ben unta disponi le cipolle con la parte tagliata rivolta verso l'alto. Aggiungi sale e pepe e cospargi con abbondante prezzemolo tritato, ricopri con il pangrattato e irrora con l'olio.

Nel frattempo avrai preriscaldato il forno a 180 °C. Inforna le cipolle arrostite e falle gratinare per 60/75 minuti, fino a quando non saranno ben cotte. Le cipolle devono risultare appassite e leggermente abbrustolite. Servi la cipolla arrostita ben calda.



5: Cipolle al Barbecue

Le cipolle al barbecue sono certamente un piatto molto gradito che si presta benissimo ad accompagnare secondi piatti a tua scelta. Facile da preparare, questo ortaggio va prima sbollentato e posto poi sul barbecue. In questo modo la cipolla grigliata, ricetta semplice e veloce, è ideale per la grigliata estiva.

Immagini alimentazione corretta
Esempio di Cottura Cipolle al Barbecue

Per questa ricetta utilizzeremo la piastra barbecue elettrica. In alternativa puoi utilizzare la griglia del barbecue a carbone. Nel caso in cui non puoi utilizzare nessuna delle due, griglia le cipolle sulla graticola del forno. Saranno comunque ottime.


° Ingredienti X 4 Porzioni
  • 1 kg di Cipolle
  • Prezzemolo
  • Origano
  • Salsa barbecue
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e Pepe

° Cipolle al Barbecue: Procedimento

Comincia con mondare e pulire le cipolle e mettile a sbollentare 10 minuti circa in una pentola con abbondante acqua salata. Toglile dall'acqua di cottura e lasciale gocciolare bene in una terrina. Nel frattempo prepara l'emulsione con l'olio, il prezzemolo e l'origano. Aggiusta infine di sale e pepe.

Quando saranno raffreddate taglia le cipolle a metà e disponile sulla piastra del barbecue elettrico. Spennella le cipolle con l'olio aromatizzato lasciando il coperchio aperto. Falle grigliare a temperatura dolce. Quando saranno dorate da un lato, girale dall'altro, spennella nuovamente e termina la cottura.

Le cipolle al barbecue devono risultare ben dorate. Disponile in un piatto, ungile con l'emulsione rimasta, spolvera di prezzemolo, aggiungi un filo di salsa barbecue e servi in tavola ben calde.



6: Cipolle di Tropea alla Griglia

Le cipolle di Tropea alla griglia sono un contorno davvero saporito. Grazie alla dolcezza della cipolla, e al condimento speziato, questo contorno ti stupirà. Ti servirà la cipolla di Tropea aromatizzata con erbe e aceto balsamico, con un tocco raffinato finale di olio extravergine di oliva. Sono sicura che apprezzerai moltissimo questa pietanza dal gusto singolare. Una vera bontà!


° Ingredienti X 4 Persone
  • 4 Cipolle di Tropea
  • Timo
  • Maggiorana
  • Rosmarino
  • Menta
  • Aceto balsamico
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e Pepe

° Cipolle di Tropea alla Griglia: Procedimento

Inizia con pulire e lavare le cipolle, tagliale poi a fette di 5 mm ciascuna e disponile in un vassoio. Mescola due pizzichi di sale in tre cucchiai di acqua, spennella le cipolle e cospargi una manciata di pepe. Lascia insaporire per 10 minuti circa.

Nel frattempo prepara tritati finemente tutti gli aromi. Disponi le fette di cipolla sulla griglia ben calda e cuoci per 2/3 minuti per parte. Disponi ora le cipolle di Tropea grigliate a strati in un contenitore e condisci ogni strato con il mix di erbe aromatiche e l'aceto balsamico. Copri infine con l'olio.

Lascia insaporire le cipolle per qualche ora. Puoi mangiarle anche subito, ma ti consiglio di conservarle ben chiuse affinché prendano tutto il gusto degli aromi. E' possibile conservare le cipolle di Tropea alla griglia anche in frigorifero per 4/5 giorni.



7: Cipolle ai Ferri Caramellate

Le cipolle ai ferri caramellate sono davvero una bontà straordinaria. Perfette per accompagnare secondi piatti alla griglia a tuo piacimento, sono un contorno facile da preparare e rende appetibile e saporito questo ortaggio così particolare.


° Ingredienti X 4 Porzioni
  • 4 Cipolle rosse grosse
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di aceto di vino rosso
  • 30 g di burro vegetale
  • olio extravergine di oliva
  • Sale

° Cipolle ai Ferri Caramellate

Sbuccia le cipolle e tagliale a metà. Tuffale quindi in acqua salata a ebollizione e falle sbollentare per 4 minuti circa. Scola e asciuga con carta assorbente le cipolle e tagliale a spicchi da 1 cm circa. Infine ungi con l'olio e disponile su di una griglia ben calda.

Cuoci gli spicchi di cipolla per circa 7 minuti, o fino a quando saranno morbide, girale di tanto in tanto spennellando con l'olio. Quando saranno cotte disponile in un vassoio e tieni da parte. Procedi quindi con la salsa caramellata.

In una padellina fai sciogliere il burro vegetale, cospargi di zucchero di canna e fai caramellare, unisci anche l'aceto balsamico e amalgama bene. Mescola il tutto per alcuni istanti. Aggiungi le cipolle ai ferri e un pizzico di sale.

Mescola bene a fuoco basso tutti gli ingredienti per qualche minuto. Spegni e lascia raffreddare. Disponi in un piatto da portata e servi in tavola. Puoi accompagnare le cipolle ai ferri caramellate con formaggio light o, in alternativa, con formaggio di soia per vegani.


6. Migliori Oggetti Consigliati Per Griglia!

A questo punto desidero a parlarti degli utensili per questo modo di cucinare. Certamente ti occorre l'attrezzo idoneo, sempre che non lo possiedi già tra il tuo set di attrezzi di cucina. Per un perfetto effetto delle ricette con alimenti alla griglia, e per una cottura sana delle vivande, è indispensabile avere le meglio assortite griglie o piastre, bistecchiere, oppure griglie elettriche.

I materiali per questo modo di cottura sono essenziali per la distribuzione del calore e del modo di cottura. In particolare per la cottura delle cipolle alla griglia.


Dietella Bistecchiera in Ghisa

Un buon oggetto di piastra che voglio consigliarti è la Dietella Bistecchiera. Per una cottura più sana, la bistecchiera in ghisa cuoce cibi grigliate alla perfezione, è sufficiente cospargerla con un po' di olio e scaldarla gradualmente prima di porvi i cibi. Questa griglia conserva sapori e cottura come quelli di una volta. Agevole da mantenere, basta adoperare un po' di acqua per 10 minuti circa, in modo che i residui rimasti dei piatti si tolgono comodamente.


Moneta Bistecchiera su Gas

Una delle piastre su gas che desidero mostrarti è la Moneta Bistecchiera. La piastra è fatta in alluminio a buona profondità, consente una diffusione del calore conforme su tutta l'area di cottura, e concede simultaneamente anche una praticità maneggevole grazie alla sua finezza. Adatta al contatto dei cibi e sicura per la salute grazie al suo materiale, e di qualità superiore, concede di cucinare tutti gli alimenti tu voglia fare. Facile da pulire, Questa piastra deve esserci assolutamente nella tua cucina.


Padella Antiaderente Euronovità

Un altra apparecchiatura che voglio consigliarti è la Padella Euronovità. La bistecchiera, con rivestimento in pietra, è una tegame che si adegua a cucine a gas, elettrico, vetroceramica ed induzione per preparare piatti fragranti. la cottura alla piastra così è omogenea e dorata e dal caratteristico gusto su pietra. Puoi cuocere ogni piatto escludendo che questo si attacchi.

Questo dispositivo, inoltre, estromette o isola gli olii della cottura. Il piano è molto rilevante da poter cuocere diversi alimenti e, con il tempo, non si muta. Di ottima qualità, cuoce più che correttamente e il calore è costante pure lateralmente. I manici in silicone è attuabile portare via per più conveniente lavaggio.


Severin Grill Multifunzione

Un oggetto perfetto che voglio consigliarti è la piastra Severin Grill. Questa griglia permette di cucinare dei cibi alla piastra e quanto quello si vuole cuocere poiché capace per ogni utilizzo. Infatti consente di riscaldare in breve tempo grazie alla sua capacità. L'emissione omogenea del fuoco sulle lastre permette risultati di buona cottura, inoltre, veloce e pratica da usare, ti aiuta quotidianamente cuocere pietanze sane e saporite. Facile da pulire grazie al materiale antiaderente e il vassoio raccogli liquidi, rendono questa griglia elettrica ancora più agevole da maneggiare.


Cipolle Alla Griglia: Conclusione!

Concludendo questa guida avrai senz'altro capito come cuocere le cipolle alla griglia, come impiegarle in cucina e come questo alimento apporti benefici in fatto di salute, soprattutto se ti accingi a seguire una alimentazione dietetica oppure se ti piace nutrirti con un sistema sano.

Per mangiare verdure grigliate o altre vettovaglie, in questo caso le cipolle alla griglia, ricordati di non disporre le vivande ad vicinanza diretta alla fiamma, in special modo se su carbone. Gli alimenti preparati con questa cottura, oltre ad avere ottime sorgenti antiossidanti, e includendo fibre che sostengono a proteggere il tuo organismo, se distrutte dissolvono il loro apporto e potrebbero essere nocivi per il vigore fisico.

In questa guida ti ho parlato delle cipolle, delle loro proprietà benefiche, le loro caratteristiche nutrizionali, e come fare 7 ricette gustose di cipolla grigliata. Tutto ciò, legato ad un modo di vivere salubre ed equilibrato, sostiene di sicuro il modo di cibarti e, pertanto, l'intero benessere del tuo .

Infine, ti voglio ricordare di guardare a questa pagina, disponibile su Amazon, le migliori griglie o piastre consigliate in questo articolo per cuocere piatti grigliati eccezionali.

Spero che questa guida sia utile per cuocere facilmente ottimi piatti di cipolle sulla griglia. Non mi resta che salutarti con affetto e augurarti buon Benessere Psico Fisico!🌸

Cristina

Cristina

Fondatrice di Benessere-psico-fisico.it

Cristina ha fondato il blog Benessere Psico Fisico perchè la sua passione è il benessere in generale e quindi il compito di far star bene gli altri in armonia con se stessi e con il mondo.

Oltre che cercare di regalare gioia e serenità, e infondere sicurezza e la giusta motivazione di vita, per saper cogliere quello che la natura ha da offrire, attraverso il suo blog vuole incoraggiare tutte le persone a uno stile di vita più sano.

Ti è piaciuto questo articolo? Se si lascia qui il tuo commento!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lasciati Ispirare…

Ascolta con Audible

Leggi Anche:

Menù Settimanale Maggio: Cosa Mangiare a Tavola!

Menù Settimanale Maggio: Cosa Mangiare a Tavola!

Il menù settimanale di maggio è il momento ideale per rinnovare i nostri piatti in tavola. Questo mese, difatti, offre una varietà di ingredienti freschi di stagione che ci portano dalla primavera verso l'estate. Dalle verdure croccanti ai primi frutti succosi, il...

Granita al Cioccolato Bimby: 4 Ricette Veloci e Golose!

Granita al Cioccolato Bimby: 4 Ricette Veloci e Golose!

La granita al cioccolato Bimby è un dessert rinfrescante e delizioso la cui prelibatezza si distingue per la sua cremosità unica. Prova questa ricetta di granita al cioccolato Bimby che bilancia la ricchezza del cioccolato con la leggerezza di un sorbetto. Per questo...

Menù Settimanale Aprile: Cosa Mangiare a Tavola?

Menù Settimanale Aprile: Cosa Mangiare a Tavola?

Il menù settimanale di aprile è un modo straordinario di organizzare e sperimentare nuovi sapori e ricette primaverili. Aprile è il mese che offre una varietà di prodotti stagionali freschi e gustosi, perfetti per essere inclusi in un menù settimanale equilibrato e...

Bimby Promozioni in Corso: Le Ultime Novità 2024!

Bimby Promozioni in Corso: Le Ultime Novità 2024!

Bimby promozioni in corso, di cosa si tratta? E' quanto ci occuperemo in questo post. Scoprire le ultime novità, le promozioni e le offerte 2024 della nota azienda che mette in atto ogni anno per le sue clienti e non. Per rimanere sempre aggiornate sulle novità...

Menù Settimanale Marzo: Cosa Portare in Tavola di Leggero?

Menù Settimanale Marzo: Cosa Portare in Tavola di Leggero?

Il menù settimanale di marzo porta una nuova rinascita nella cucina. Con l'arrivo della primavera, la tavola di marzo si dipinge di colori e nuovi sapori tipici del periodo primaverile. Col menu settimanale nel mese di marzo è l'ideale per introdurre cibi freschi di...

Menù Settimanale Primavera: Dieta e Idee Cosa Mangiare!

Menù Settimanale Primavera: Dieta e Idee Cosa Mangiare!

Un menù settimanale primavera è ideale per rinnovare i nostri piatti in cucina, che si possono variare con verdure e frutta fresca che questa stagione offre. Sicuramente, le idee per creare menu settimanale primaverile gustoso non mancano. Crea la tua esperienza...

Ebook Gratuito di Benessere

Scarica Subito il PDF

PDF GRATUITO BENESSERE TOTALE

Inserisci i tuoi dati qui sotto per ricevere una copia gratuita tramite Email

 

Ti sei registrata correttamente. Ti abbiamo inviato il PDF tramite Email. Se non lo trovi controlla nello Spam.

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 20 Primi + 20 Secondi + 20 ricette di Dolci in PDF!

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Pin It on Pinterest