Home » Bambini » Carbone Della Befana: Cos’è, Usi, Riciclo e Ricette Dolci!

Carbone Della Befana: Cos’è, Usi, Riciclo e Ricette Dolci!

Carbone della Befana: un dolce a base di zucchero e colorante alimentare, che ha l' del carbone vero. In realtà, il carbone nella calza è una tradizione italiana, quando la Befana porta doni ai bambini buoni e carbone a quelli cattivi, nella notte tra il 5 e il 6 gennaio. Ma perché la Befana porta il carbone?

In poche parole, il suo significato è ben più profondo: il carbone dell'Epifania simboleggia il rimorso per le azioni sbagliate e l'invito a migliorarsi. Quindi, per sapere come usare il carbone della Befana e soprattutto nella calza, scoprirai in questo articolo alcuni consigli utili su questo dolce tipico del .


Carbone della Befana: Cosa Devi Sapere!

Le festività natalizie portano con sé tante sorprese, gioia e tante cose buone. Ma per concludere questo periodo magico e far vivere bene questa esperienza in modo divertente ai bambini, arriva il carbone dell'Epifania.

Il carbone a Natale è il classico dolcetto di zucchero che sembra un carbone vero. E' una tradizione italiana in cui viene dato il carbone della Befana colorato di nero ai bimbi che sono stati birichini. È un modo divertente e simpatico di ricordare ai più piccoli l'importanza di essere gentili e generosi durante tutto l'anno.

Ma perché la Befana porta il carbone?

In realtà, secondo la tradizione tramandata negli anni, la Befana che porta il carbone è una leggenda che deriva da un antico rituale, come riporta questo articolo su Wikipedia. Inizialmente, veniva inserito nelle calze o nelle scarpe insieme ai dolci, in ricordo del rinnovamento stagionale.

Successivamente, veniva inserito il carbone per la befana nelle calze e nelle scarpe come punizione ai bambini che si erano comportati male. Oggi, invece, è un modo spiritoso e sorridente di mettere il carbone nella calza come dolce in conclusione delle festività natalizie.

Non solo, ma è anche un modo creativo di preparare una golosa ricetta di carbone dolce della Befana che piace tantissimo ai bambini e ai grandi.


1. Tradizione della Befana, Carbone e Leggenda!

Il dolce con carbone della Befana, è una tradizione antica pagana in cui vede una anziana signora che consegna, la notte del 5 gennaio, regali ai bambini buoni o carbone ai bambini più monelli.

La figura della Befana è legata alla stagione natalizia italiana. In origine venne collocata ai riti propiziatori pagani relativi al raccolto stagionale agricolo. Anticamente, queste usanze vennero legate al calendario romano, celebrando la fine dell'anno solare e la nascita della natura.

Il rito di portare carbone per la Befana venne poi visto dalla Chiesa cattolica come esperienza tra il bene e il male. Così come per il carbone, viene assimilata nella ricorrenza dell'Epifania stessa alla data della dodicesima notte dopo il Natale.

Oggi, la figura della Befana in Italia è rappresentata con feste e diverse storie a lei dedicate. Tra queste, la si vede spesso per le piazze che distribuisce regali ai bambini. Il fatto poi che viene rappresentata come una signora anziana, sta ad indicare la fine di un periodo.

Quindi, quando si festeggia la Befana, il giorno dell'Epifania, si conclude anche il periodo natalizio. Ed ecco perché la citazione che recita:

Con l'arrivo dell'Epifania, tutte le feste porta via!


2. Come Usare il Carbone della Befana?

Il carbone della Befana, oggi, è un dolce apprezzato da tutti. Oltre che metterlo nella calza, gli usi più comuni sono diversi: può essere mangiato da solo, oppure può essere utilizzato per decorare torte, biscotti e altre preparazioni.

Per realizzare semplicemente il carbone della Befana, la ricetta è composta da zucchero, albume d'uovo e carbone alimentare. Viene preparato montando a neve l'albume d'uovo con lo zucchero, quindi aggiungendo il carbone alimentare. L'impasto viene quindi versato in stampi a forma di carbone e cotto in forno.

Ecco alcuni modi creativi come usare il carbone della Befana.


Usare il Carbone di Natale

Regalo per i bambini: Il carbone della Befana è un classico regalo da parte della Befana per i bambini che sono stati un po' monelli durante l'anno. È un modo divertente e scherzoso per ricordare ai bambini di essere buoni.

Decorazione torte e biscotti: Il carbone della Befana può essere usato per creare motivi divertenti e festivi su torte e biscotti. Puoi usare un coltello per tagliare il carbone a forma di stelle, lune, cuori o altri simboli. Puoi anche usare il carbone per creare scritte o disegni.

Dolcificante per bevande: Un altro modo come usare il carbone della Befana è aggiungerlo al caffè, al o ad altre bevande calde per un tocco dolce e speciale.

Ingrediente per dolci: E' possibile usare il carbone come ingrediente in altri dolci, come torte, biscotti o cioccolatini. Puoi aggiungere il carbone all'impasto o alla glassa per un aspetto e un sapore unici.

Infine, se hai del carbone della Befana avanzato, puoi conservarlo in un barattolo di vetro a chiusura ermetica in un luogo fresco e asciutto. Si conserva per circa 1 mese.


Ricetta Facile Carbone Dolce

Ecco una ricetta carbone dolce della Befana, che si prepara in modo semplice e veloce, ed è un modo divertente per coinvolgere i bambini in cucina.

Ingredienti:

  • 200 g di zucchero
  • 2 albumi d'uovo
  • 1 cucchiaino di colorante alimentare nero

Procedimento:

  1. Metti lo zucchero in una ciotola, aggiungete gli albumi e monta a neve ferma.
  2. Aggiungi il colorante alimentare nero e continuate a montare fino a ottenere un composto omogeneo.
  3. Versa il composto in una teglia rivestita di carta forno e cuoci in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti.
  4. Lascia raffreddare il carbone della Befana e poi taglialo a pezzi.

Consigli:

  • Per un colore più intenso, puoi usare del carbone vegetale in polvere.
  • Se vuoi un carbone della Befana più croccante, puoi cuocerlo per un tempo maggiore.
  • E' possibile decorare il carbone della Befana con ghiaccia reale, cioccolato o altri ingredienti a piacere.


3. Come Riciclare il Carbone della Befana

Come riciclare il carbone della Befana, ci sono molti modi creativi. Difatti, come abbiamo appena visto, il carbone dolce è anche un ingrediente versatile che può essere utilizzato in cucina per creare nuove ricette o per decorare dolci e dessert.

In sintesi, oltre ai modi consentiti di utilizzo in cucina per preparare dolci, ecco come riciclare il carbone della Befana in modo geniale e curioso.


Suggerimenti Riciclo Carbone

  • Utilizza il carbone come decorativo per i dessert. Basta tritare il carbone in piccoli pezzi e distribuirlo sulla superficie di torte, cheesecake o altri dolci.
  • Aggiungilo alla base di una torta o di una cheesecake. In questo modo, il carbone conferirà al dolce un sapore e una consistenza unici.
  • Realizza delle per la . Ad esempio, potete utilizzare il carbone per creare dei segnaposto, dei portacandele o dei piccoli oggetti decorativi.
  • Usa il carbone dolce come aroma, che può essere utilizzato per profumare gli ambienti. Basta mettere il carbone dolce in un vasetto di vetro con delle spezie, come vaniglia, cannella o liquirizia. Il carbone dolce può anche essere usato per creare dei sacchetti profumati da mettere nei cassetti o negli armadi.
  • Ricicla il carbone nella calza come giocattolo per bambini. Basta dare ai bambini dei pezzi di carbone dolce da colorare o decorare.
  • Usalo per creare oggetti artigianali. Il carbone dolce può essere usato per creare una varietà di oggetti artigianali, come braccialetti, collane, orecchini e altri gioielli. Può anche essere usato per creare decorazioni per la casa, come portacandele, centrotavola e altri oggetti.


Ricette Golose Con il Carbone


1: Torta al carbone dolce

Questa torta è una variante della classica torta al cioccolato. Il carbone dolce le conferisce un sapore e un profumo unici.

Ingredienti:

  • 200 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di cacao amaro
  • 100 ml di olio di semi
  • 100 ml di latte
  • 1 uovo
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 100 g di carbone dolce tritato

Procedimento:

  1. Preriscaldare il forno a 180°C.
  2. In una ciotola, mescolare la farina, lo zucchero, il cacao e il lievito.
  3. In un'altra ciotola, sbattere l'uovo con l'olio e il latte.
  4. Unire le due ciotole e mescolare fino a ottenere un composto omogeneo.
  5. Aggiungere il carbone dolce tritato e mescolare.
  6. Versare il composto in una tortiera imburrata e infarinata.
  7. Cuocere in forno per circa 30 minuti.

2: Brownie al carbone dolce

Questa è una variante del classico brownie al cioccolato. Il carbone dolce le conferisce un sapore e un profumo più intensi.

Ingredienti:

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 100 g di burro
  • 200 g di zucchero
  • 4
  • 100 g di farina
  • 100 g di carbone dolce tritato

Procedimento:

  1. Sciogliere il cioccolato fondente e il burro a bagnomaria.
  2. In una ciotola, sbattere le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso.
  3. Aggiungere il cioccolato fuso e il burro e mescolare fino a ottenere un composto omogeneo.
  4. Unire la farina e il carbone dolce tritato e mescolare.
  5. Versare il composto in una teglia quadrata imburrata e infarinata.
  6. Cuocere in forno a 180°C per circa 30 minuti.


3: Ciambelline al carbone dolce

Queste ciambelline sono realizzate con una glassa nera a base di albume, zucchero a velo e colorante alimentare nero. Viene poi cotto a bagnomaria e versata in uno stampo da plumcake foderato con carta forno. Una volta raffreddata, la glassa viene tagliata a ciambelline.

Ingredienti:

  • 300 g di zucchero a velo
  • 1 albume
  • 4 gocce di succo di
  • 1 cucchiaio di alcol alimentare
  • 12 g di colorante alimentare nero
  • 300 g di zucchero semolato
  • 100 ml di acqua
  • 6 g di bicarbonato

Preparazione:

  1. In una ciotola, monta a neve l'albume con il succo di limone e l'alcol alimentare.
  2. Aggiungi lo zucchero a velo a poco a poco, continuando a monta fino a ottenere una glassa liscia e lucida.
  3. In un pentolino, versa lo zucchero semolato e l'acqua e fai bollire a fuoco medio fino a raggiungere i 141°C.
  4. Quando lo sciroppo raggiunge la temperatura desiderata, spegni il fuoco e aggiungi il bicarbonato.
  5. Versa subito 2 cucchiai di glassa in sciroppo e mescolate velocemente.
  6. Versa il composto ottenuto in uno stampo da plumcake foderato con carta forno e fai raffreddare completamente.
  7. Una volta raffreddata, la glassa si sarà solidificata e potrete tagliarla a ciambelline.

Consigli:
  1. Per ottenere una glassa nera più intensa, aggiungi più colorante alimentare nero.
  2. Se non hai un termometro da cucina, controlla la temperatura dello sciroppo facendo cadere una goccia in un bicchiere d'acqua fredda. Se la goccia forma una pallina dura, lo sciroppo è pronto.
  3. Per evitare che la glassa si attacchi allo stampo, foderalo con carta forno.
  4. Per un sapore più intenso, aggiungi alla glassa un pizzico di cannella o vaniglia.
  5. Se vuoi rendere le ciambelline più croccanti, passale in forno a 180°C per 5-10 minuti.


4. Dove Comprare il Carbone Dolce?

Come hai visto, il carbone dolce è un alimento popolare italiano che viene tradizionalmente regalato ai bambini dalla Befana la notte tra il 5 e il 6 gennaio. Principalmente, è costituito da zucchero caramellato, che viene modellato in forme diverse, come bastoncini, palline o .

Ma dove si può comprare il carbone dolce della Befana? in generale, può essere acquistato in una varietà di luoghi, tra cui:

1) Negozi di e dolciumi: questi negozi sono spesso il luogo più comune per trovare carbone dolce. Solitamente, viene venduto in pacchetti da 100 grammi o 200 grammi.

2) Supermercati: la maggior parte dei supermercati vende carbone dolce, di solito nella sezione dei dolciumi o dei prodotti da forno. Il carbone dolce è solitamente venduto in pacchetti da 50 grammi o 100 grammi.

3) Negozi di alimentari naturali e biologici: questi negozi possono offrire una varietà di tipi di carbone dolce, tra cui carbone dolce fatto con zucchero di canna organico o carbone dolce aromatizzato. Solitamente, è venduto in pacchetti da 100 grammi o 200 grammi.

4) Online: il carbone dolce è disponibile anche per l'acquisto online da una varietà di rivenditori, come questo carbone che trovi su Amazon. Il carbone dolce è solitamente venduto in pacchetti da 100 grammi, 200 grammi o 500 grammi.

Questi negozi, infine, vendono carbone dolce confezionato e sfuso. Il prezzo, tuttavia, varia a seconda della dimensione e della forma del carbone dolce.


5. Quale è il Migliore Carbone Per la Befana?

Il carbone dolce, come le ricette facili che abbiamo appena visto, è un dolcetto semplice da preparare. Esistono però anche varianti che prevedono l'aggiunta di altri ingredienti, come mandorle, nocciole o cioccolato. In questi casi, la ricetta è leggermente più complessa, ma il risultato è comunque un dolcetto gustoso e divertente.

Se invece preferisci acquistare il carbone dolce già pronto, assicurati che sia un prodotto di qualità, realizzato con ingredienti naturali e sicuro per la dei bambini.

Oltre al fatto che sia dolce, ci sono altri fattori da considerare nella scelta del carbone per la Befana. Deve essere realizzato senza additivi o conservanti.

È inoltre importante scegliere un carbone che sia conservabile. Il carbone dolce può essere conservato per circa un mese, se riposto in un luogo fresco e asciutto. Ma vediamo il miglior carbone dolce già pronto disponibile in vendita, come su Amazon a Questa pagina.


Bustina Carbone Calza Walcor

Questo prodotto dolciario è confezionato nello stabilimento in provincia de L'Aquila. Il carbone dolce di zucchero è composto da zucchero, sciroppo di glucosio, colorante alimentare e proteine vegetali. E' una confezione da 150 grammi, che puoi vedere a questa pagina.


Carbone Senza Glutine Ichiches

Questo carbone dolce senza , è realizzato con ingredienti come zucchero, acqua, albumina e colorante. E' un prodotto che si trasforma in un'esperienza sorprendentemente deliziosa, che cattura l'essenza della stagione natalizia. Dentro il sacco, che puoi vedere a questa pagina, troverai 3 sacchetti di carbone dolce per 100 grammi totale.


Farina Carbone Bongiovanni

Questa farina di carbone vegetale in granuli è l'ideale per ottenere una colorazione unica per diversi piatti. Ti permette di fare prodotti diversi in quanto è un colorante naturale per uso alimentare e anche come integratore efficace contro disturbi digestivi. La farina di carbone, disponibile a questa pagina, è adatto per rendere le tue portate diverse dal solito e dare un tocco di originalità.


6. Carbone di Zucchero Fa Male?

Il carbone di zucchero, che come abbiamo detto è un additivo alimentare, viene in genere utilizzato per colorare di nero alcuni alimenti, come: caramelle, cioccolatini e biscotti. È anche disponibile come integratore alimentare, in capsule o polvere.

In breve, la risposta è si, il carbone della Befana può fare male se consumato in dosi eccessive. Nonostante il carbone dolce è un tipo di carbone alimentare che non ha controindicazioni, basta rispettare la giusta quantità da mangiare.

Tuttavia, mangiarne troppo, può avere alcuni effetti collaterali come:

  • Diarrea
  • Nausea
  • Vomito
  • Blocco intestinale
  • Interferenza con l'assorbimento di farmaci

In conclusione, il carbone dolce è un prodotto alimentare sicuro se consumato in quantità moderate. Ma è importante essere consapevoli delle potenziali controindicazioni, soprattutto quando viene dato ai bambini. Pertanto, mettere il carbone nella calza per la Befana, è bene usare piccoli pacchetti con 2-3 pezzi di carbone di zucchero.


Carbone della Befana: Conclusione!

Come hai visto, il carbone dell'Epifania è un'usanza italiana in cui una vecchietta a cavallo della scopa porta dolci e regalini ai bambini, buoni e cattivelli. Il carbone dolce, che è un dolcetto colorato di nero, sembra un vero carbone, ma fatto di zucchero.

Il rito del carbone da mangiare, che può essere utilizzato anche per decorare torte, biscotti e altre preparazioni, ci sono molti modi diversi per usarlo e riciclarlo in maniera divertente e creativa. In questo articolo hai potuto vedere come la tradizione del carbone dell'Epifania sia così radicata e amata da tuti i bambini e da noi adulti.

Mi auguro inoltre che tu abbia apprezzato le ricette per fare dolci con il carbone della Befana. Se però vuoi acquistarlo già pronto, visita questa pagina su Amazon, dove sono disponibili vari prodotti convenienti a prezzi diversi. Oppure, se cerchi idee sulla calza della Befana, guarda questa pagina.

Spero di averti aiutato a conoscere il significato del carbone della Befana e perché questa simpatica vecchietta porta doni ai bambini. Non resta che salutarti con affetto e augurarti Buona Festa della Befana!🤶Infine, auspico una buona continuazione su Benessere Psico-fisico!😊🌸

Cristina

Cristina

Fondatrice di Benessere-psico-fisico.it

Cristina ha fondato il blog Benessere Psico Fisico perchè la sua passione è il benessere in generale e quindi il compito di far star bene gli altri in armonia con se stessi e con il mondo.

Oltre che cercare di regalare gioia e serenità, e infondere sicurezza e la giusta motivazione di vita, per saper cogliere quello che la natura ha da offrire, attraverso il suo blog vuole incoraggiare tutte le persone a uno stile di vita più sano.

Ti è piaciuto questo articolo? Se si lascia qui il tuo commento!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lasciati Ispirare…

Ascolta con Audible

Leggi Anche:

Calendario Pulizie Casa: Come Crearne Uno Facilmente!

Calendario pulizie casa è un sistema pratico che sicuramente aiuta nell'organizzare le pulizie di casa in modo efficace e veloce. Per facilitare il compito, puoi creare un elenco delle faccende da fare secondo le esigenze personali e il tempo a disposizione. In questa...

Composizione Centrotavola Pasquale: Idee Fai da Te e Pronte!

La composizione centrotavola pasquale è un'idea brillante per decorare la tavola in modo semplice ma elegante. E' sicuramente una forma raffinata che valorizza la creatività personale e la bellezza dell'ambiente soprattutto in questa occasione speciale. In questa...

Centrotavola Pasquale Con Fiori: Idee Creative, Belle e Originali!

Il centrotavola pasquale con fiori è un'idea graziosa per aggiungere un tocco di bellezza e freschezza alla tavola. E' un modo naturale e brioso per decorare con eleganza e stile una tavola pasquale unica e floreale con un centrotavola personalizzato con fiori misti e...

Tovaglia Pasquale Cotone: Idee Preziose, Semplici e Originali!

La tovaglia pasquale in cotone dona alla tavola un aspetto di colore e eleganza, ed è sicuramente un modo sensazionale di apparecchiare la tavola a Pasqua. In base allo stile della casa e alle proprie preferenze, si può creare un'atmosfera sfarzosa optando per una...

Tovaglia Pasquale Colorata: Idee Creative, Vivaci e Raffinate!

Una tovaglia pasquale colorata è un'idea allegra e vivace di apparecchiare la tavola di Pasqua. E' sicuramente un modo creativo e fantasioso per creare un'atmosfera accogliente e festosa. ma come rendere la tavola pasquale unica e originale con una tovaglia colorata?...

Tovaglia Pasquale Antimacchia: Idee Belle, Pratiche e Semplici!

Una tovaglia pasquale antimacchia coniuga praticità e versatilità in un prodotto di qualità che arricchisce la tua tavola con stile ed eleganza. Per il pranzo di Pasqua, oltre alla sua facilità d'uso, non può mancare la tovaglia antimacchia pasquale ideale per ogni...

Ebook Gratuito di Benessere

Scarica Subito il PDF

PDF GRATUITO BENESSERE TOTALE

Inserisci i tuoi dati qui sotto per ricevere una copia gratuita tramite Email

 

Ti sei registrata correttamente. Ti abbiamo inviato il PDF tramite Email. Se non lo trovi controlla nello Spam.

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 20 Primi + 20 Secondi + 20 ricette di Dolci in PDF!

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Pin It on Pinterest