Home » Alberi » Albero di Natale Ecologico: Guida Alla Scelta Migliore!

Albero di Natale Ecologico: Guida Alla Scelta Migliore!

da | 16 Nov, 2022 | Arredo e Decoro, Rimedi Creativi, Rimedi e Fai Da Te

Albero di Natale ecologico, una mini guida per scegliere un abete natalizio eco-sostenibile. La tradizione dell’Albero di Natale, si sa, addobbato con luci, nastri e palline, è uno dei momenti più attesi dell’anno. L’atmosfera che regala quando è illuminato, e con i pacchetti regalo alla base, simboleggia qualcosa di irrinunciabile per tutti gli italiani.

Un albero ecologico di Natale, o un albero vero, è la scelta migliore che si possa fare. E’ un acquisto eco-logico che, a differenza di quelli finti, si può riutilizzare o piantare in giardino dopo le feste natalizie. Non solo, ma scegliere gli alberi ecologici permette di avere un minore impatto ambientale. Scopriamo quindi insieme tutte le idee sostenibili per un Natale davvero green!


Come Scegliere Un Albero di Natale Ecologico!

Il conto alla rovescia per le feste natalizie si avvicina ed è già iniziata la corsa per acquistare l’Albero di Natale. Dato che in questo blog si parla di benessere-psico-fisico, e di Come Vivere Bene, desidero parlare ora di quello che diverrà il protagonista indiscusso delle nostre case a dicembre: L’Albero di Natale!

Vero o finto, nuovo o riciclato, come scegliere un albero ecologico davvero green? Ma, soprattutto, quale è la selezione più ecologica e sostenibile?

Sicuramente, l’abitudine di addobbare l’albero con le luci, nastri e palline, e l’atmosfera che regala un bell’albero illuminato, rappresenta uno dei momenti più attesi per quasi tutte le persone. Purtroppo, però, in molti optano per alberi artificiali divenendo la prima scelta nelle abitudini del consumatore.

Gli alberi ecologici di Natale sono la scelta più eco-sostenibile che si possa fare. Se hai la necessità di comprare un alberello nuovo, meglio scegliere un abete vero, magari coltivato da un produttore locale secondo i principi dell’agricoltura biologica.


1. Perché Scegliere Un Albero Ecologico?

La produzione degli alberi di Natale avviene in tutto il mondo nei poderi e nei vivai. Molte nazioni coltivano alberi di Natale, pini e abeti da utilizzare come alberi di Natale ecologici. La coltivazione di pini, abeti rossi ed abeti sempreverdi, da vendere durante le festività natalizie, è un’attività lavorativa ben radicata.

Nel periodo pre natalizio, visitare queste aziende è divenuta una vera e propria tradizione alla ricerca di un albero vero, un albero Natale ecologico da collocare in casa e allestire per tutto il periodo festivo. Quello che contraddistingue gli alberi finti da quelli veri è che questi ultimi si possono piantare in giardino oppure usarli per combustibile, inoltre hanno un minor impatto ambientale.

Contrariamente a quanto si possa credere, effettivamente, ci sono delle associazioni che sostengono l’utilizzo di alberi natalizi vivi, rispetto a quelli artificiali. Le aziende coltivatrici, perciò, affiancano alla propria attività una sfera emozionale dedicata alle famiglie che intendono acquisire alberi ecologici di Natale.


1) Quali Sono i Migliori Alberi di Natale Ecologici?

Esistono due tipi di Alberi di Natale: quelli artificiali e quelli veri. Ma quale dobbiamo scegliere? Vero o artificiale? Fortunatamente, se abbiamo lo spirito ecologista, basta puntare al miglior Albero Ecologico di Natale artificiale, oppure optare per alberi di Natale ecologici veri.


1: Alberi Artificiali

Quasi tutti gli alberi di Natale sono realizzati in materiali non biodegradabili, come PVC con anima di metallo. Perciò, quando non serviranno più vanno smaltiti in discarica. Provengono quasi tutti dai paesi asiatici. Inoltre, per arrivare fino a noi, percorrono migliaia di chilometri con relative emissioni di anidride carbonica.

Qualora decidessi di scegliere un abete finto, fallo almeno durare il più a lungo possibile. Il ciclo produttivo di ciascuno di questi alberi immette in atmosfera circa 23 chili di CO2.


2: Alberi Veri

Un albero vero, la cui provenienza da una fattoria o vivaio è sicura, quindi dove si coltivano alberi ecologici ad hoc, sei pur certa che non contribuirai alla distruzione di una foresta ma, bensì, promuovere un messaggio eco-sostenibile.

Il vantaggio di acquistare un abete vero, infatti, è che dopo le feste si può piantare in giardino, in un parco, in un’aiuola da amici e parenti o, se possibile, in un posto in cui sono sempre ben graditi. In molti esercizi commerciali, ad esempio, puoi sempre affittarlo in comodato d’uso. Lo potrai restituire dopo le feste e avere un buono sconto pari al costo dell’albero.

Un albero ecologico vero, tuttavia, può essere smaltito con la raccolta differenziata ma, in nessun caso, gettato nel cassonetto o con l’umido. Per questo è importante verificare, presso i servizi ambientali del proprio comune, la procedura per avviare lo smaltimento.



2) Alberi Ecologici Originali e Creativi

Quando si parla di Albero di Natale, ecologico e artificiale, si possono realizzare in modo originale e creativi grazie all’utilizzo di materiali di recupero riciclati. Si tratta, per esempio, di usare bottiglie di vetro, cartone, lattine, ecc.

Il punto è che basta avere un po’ di inventiva. L’importante è usare in modo ingegnoso materiali facilmente smaltibili. In più, è possibile decorare con materiali naturali come pigne, gusci di noci, pasta pane, creata con acqua, sale e farina, o quant’altro disponibile come, per esempio, sassi dipinti, decorazioni in legno e così via.


3) Quanto Costa Un Albero Naturale?

Un albero artificiale trasmette carbonio 10 volte superiore a quello di un vero albero. L’ente promotore della corretta e sostenibile gestione del patrimonio forestale (Pefc) suggerisce di scegliere una pianta vera al posto di quella tradizionalmente usata di abete in plastica.

Tuttavia, scegliere un abete vero, cioè che respira e rilascia ossigeno che purificano l’aria, significa prendersene cura e rispettare l’ambiente. Generalmente si possono trovare, come è stato già detto, nei vivai specializzati e, in alcuni, anche in affitto.

Il costo in media può variare dai 20 ai 65 euro. Tieni però a mente che più è vicino il luogo di coltivazione, o il bosco dal quale è stato prelevato l’albero, minore sarà l’impatto sull’ambiente per il trasporto.


4) Quanto Costa Un Albero Finto?

Qualora decidi di acquistare un albero di Natale artificiale sappi che i prezzi possono sempre e comunque variare secondo diversi criteri. Mediamente, i fattori che incidono sul costo sono, più o meno, come per un abete vero.

I modelli in PVC alti circa 180 cm si aggirano intorno ai 60 euro, fino a 100-120 euro per modelli alti 220 cm. Quelli invece con effetto innevato, per esempio, presentano un prezzo medio maggiore, circa 90 euro per 180 cm di altezza.


2. Dove Trovare Alberi Ecologici ?

Come è stato detto in precedenza, gli alberi ecologici veri si possono trovare da aziende specializzate o nei vivai. Tuttavia, anche su Amazon si possono trovare a costi più o meno vantaggiosi. Quella che segue è una lista in cui viene descritto i migliori alberi di Natale ecologici tra quelli finti e anche veri.

Ecco quindi 13 sui miglior albero di Natale ecologico consigliati:


1) Giulia Grillo Albero di Natale

Un albero di Natale ecologico che consiglio è quello di Giulia Grillo Albero Realistico, che con i suoi 1250 rami tipo abete sembra vero. Questo albero natalizio da 150 cm si presenta molto folto, con rami esterni costruiti in PE, come i veri alberi di Natale naturali. I rami interni, invece, sono in PVC. Duraturo nel tempo, l’apertura a ombrello rende facili e veloci le procedure di montaggio e smontaggio. Garanzia del produttore 2 anni dal momento dell’acquisto.



2) Totò Albero in PVC

Un altro albero di Natale ecologico è quello di Totò Piccinni Albero Artificiale. E’ un grazioso albero foltissimo, imponente e di bellissima presenza. Verde tono su tono per le foglie e marrone per i rami per un effetto realistico e pieno di sfumature. Facile Montaggio dei rami a gancio, colorati e numerati, è dotato di base metallica rinforzata. Realizzato in PVC di Qualità, Atossico e Inodore, ignifugo non infiammabile e massima sicurezza. Misura 120 cm con Borsa antistrappo e Cuscino Plaid.

[asa]B08NYJK5Y9[/asa]


3) Bakaji Albero Pino Cuore d’Oro

Ecco un albero di Natale ecologico e Ignifugo, ti presento Bakaji Albero Pino Cuore d’Oro. E’ un albero natalizio con altezza 150 cm, un prodotto originale importato e distribuito da gruppo Tera srl sicuro e stabile. E’ caratterizzato da una base a quattro piedi in metallo celata in parte alla vista dai rami sottostanti. Consiste in una struttura di rami che si aprono a stella ad accogliere ogni sorta di decoro natalizio. Completamente ignifugo, è realizzato con materiali atossici e inodori.

[asa]B00PG5256G[/asa]


4) FairyTrees Albero Punte Innevate

Con pigne naturali voglio mostrarti FairyTrees Albero Punte Innevate. E’ un modello di albero di Natale ecologico ispirato al pino naturale con pigne vere. E’ decorato con microperle e ha aghi molto lunghi e densi perfetti per la decorazione. Realizzato nell’UE con materiali di alta qualità, fatto a mano con attenzione ad ogni dettaglio, sembra un vero pino. Supporto realizzato in legno naturale al 100%, montaggio semplice, è composto da 2 o 3 parti. Misura 180 cm con Punte innevate, e pigne Naturali.

[asa]B00ET207MG[/asa]


5) BB Sport Albero Verde Scuro

Un albero di Natale ecologico tipo abete, ti consiglio BB Sport Albero Verde Scuro. E’ un albero natalizio con finti aghi di pino ben realizzati e densi, realistico verde scuro. Il sistema pieghevole a ombrello permette la massima facilità di assemblaggio e smontaggio. Disponibile in diversi colori e dimensioni, anche con punte innevate, materiale ignifugo e resistente. Misura 180 cm, ma puoi scegliere anche diverse misure. 1 piedistallo con 3 anelli a vite per il fissaggio dell’albero e istruzioni di montaggio.

[asa]B00PIZ5T0I[/asa]


6) Albero in Feltro

Se vuoi un albero di Natale ecologico da appendere, ti consiglio Albero Natalizio in Feltro. E’ un squisito kit di decorazioni natalizie con 31 pezzi di ornamenti in feltro. Puoi appendere l’albero in feltro ovunque, perfetto per l’arredamento della festa natalizia. Gli splendidi ornamenti sono grandi decorazioni fai-da-te con adesivi che puoi attaccarli rapidamente. Facile da rimuovere e sicuro per i bambini, di alta qualità, resistente e non facile da sbiadire, ecologico e inodore, è alto 90 cm.

[asa]B07YXR5HQL[/asa]


7) Xmas3 Albero Legno Naturale

Un albero di Natale ecologico che mi preme mostrarti è Xmas3 Albero Legno Naturale. Questo albero natalizio in legno naturale può essere assemblato e smontato per molti anni. Può essere conservato in una comoda confezione che ha bisogno di poco spazio per la riporlo fino all’anno successivo. È interamente realizzato in legno senza parti metalliche o in plastica. Design semplice, elegante ed ecologico, le sue dimensioni sono: 68 x 68 x 125 cm.

[asa]B00PB4KE4M[/asa]


8) Albero Gonfiabile in Tela

Per tutti gli usi, ecco un simpatico Albero Gonfiabile in Tela. Crea una meravigliosa atmosfera natalizia fuori il tuo giardino o sul tuo terrazzo con questo bellissimo e grandissimo gonfiabile a forma di albero di Natale. Ecologico, grazioso e in poliestere, con doni in tela che si illumina. Alto ben 210 cm, in materiale Telo in poliestere, per decorazioni natalizie, vivi la magia del Natale con questo bellissimo albero natalizio gonfiabile! Cosa aspetti, rallegra gli esterni della tua casa.

[asa]B076PMRTY2[/asa]


9) Albero Bianco Decorativo

Un grazioso albero di natale che ti consiglio è Albero Bianco Decorativo ecologico. Questo albero è ideale per ogni evento e occasione. Alto 105 cm, provalo come un meraviglioso albero dei desideri per gli ospiti con una carta regalo. I rami degli alberi sono rimovibili, facili da trasportare e comodi da riporre. Basta avvitare i rami al tronco e regolare i rami per un aspetto migliore. L’albero decorativo Sziqiqi è realizzato in resina ecologica, atossica, inodore, dura e resistente.

[asa]B0B3SSS6BH[/asa]


10) Albero di Natale Fatto a Mano

In stile moderno e in legno, mi preme consigliarti il bellissimo Albero Natale Fatto a Mano. Ecco un grazioso albero di Natale ecologico naturale alto 95 cm, realizzato in legno di nocciolo legato a un cordoncino di iuta. Le luci LED a risparmio energetico 200 cm sono incluse nella confezione. In stile moderno e minimalista, facile da montare e sostenibile, puoi metterlo in ogni luogo. E’ realizzato con materiali ecologici e nel rispetto dell’ambiente che conferirà carattere a qualsiasi interno.



11) Abete di Natale Vero

Se cerchi un vero albero di Natale ecologico, ti consiglio Abete di Natale Vero. Questo abete di Natale distribuito da Vannucci Piante è un albero vero di 10 anni, con vaso di design alto 125/150 cm. Porta a casa, grazie anche al profumo del suo fogliame, il calore di un VERO albero di Natale ecologico. Fogliame lussureggiante e verde brillante, argenteo sotto, ha una bella fioritura a primavera. Dopo le festività potrai piantarlo nel tuo giardino e dargli nuova vita!

[asa]B08N6TN3SZ[/asa]


12) Abete Argentato Pino Blu

Un’altra pianta in vaso che voglio indicarti è Abete Argentato Pino Blu. Questo abete argentato in vaso distribuito dal Vivaio Castelletto è un abete vero. Regala la magia del Natale con un albero ecologico che puoi piantare in giardino dopo le festività natalizie. Puoi decorarlo a piacere, renderlo unico e speciale ma con la consapevolezza di poterlo sistemate in uno spazio come giardini, parchi, aiuole. Molto rustica e resistente ai climi più freddi, è un sempreverde molto decorativo.



13) Plantì Picea Glauca Conica

Un albero di Natale ecologico vero che ti suggerisco è Plantì Picea Glauca Conica. La Picea è pensata per rallegrare il periodo natalizio. La pianta arriva a casa con un kit di addobbi per l’albero di Natale composto da: 3 addobbi da appendere, 1 nastro rosso e oro, un vaso rosso decorato e luci led funzionanti con batterie AA (batterie non incluse). Dotata di un vaso, alta circa 45 cm, è protetta da un imballaggio sicuro e solido per garantirne l’integrità durante il trasporto. E’ distribuita da Vivai Aprili nel veronese.

[asa]B08PSYGDCJ[/asa]


3. Simbolo e Tradizione Albero Natalizio!

L’Albero di Natale è una delle più diffuse usanze natalizie. Si tratta in genere di un abete o un sempreverde di aspetto simile, addobbato con palline, piccoli oggetti colorati, luci, festoni, dolciumi. Un tempo l’albero era sempre di origine naturale, di solito un piccolo abete che veniva tagliato nel bosco e portato in casa come addobbo natalizio.

Oggi, fra gli ornamenti più diffusi con cui addobbarlo, sicuramente spiccano le caratteristiche palline. Spesso si usano anche fiocchi colorati di tessuto e file di mini luci elettriche, che di solito sono colorate o intermittenti. La cima dell’albero di Natale, ecologico o artificiale, è in genere arricchita da un puntale, molto spesso a forma di stella con riferimento alla stella cometa.

Immagini nataliza decorazione


1) Quando si Inizia a Fare L’Albero di Natale?

L’8 dicembre, giorno in cui si celebra l’Immacolata Concezione, è anche il giorno in cui ci si appresta ad addobbare l’Albero natalizio ed entrare nell’atmosfera del Natale, e viene rimosso dopo l’Epifania. In alcune città italiane viene allestito il 6 dicembre e il 7 dicembre.

Tuttavia, per allestire l’albero, c’è anche chi preferisce aspettare il 21-22 dicembre per immergersi nell’atmosfera natalizia a pochi giorni dalla grande data del 25 dicembre.

E’ tradizione in Italia che alla base venga collocato anche il Presepe, come pure i regali natalizi in attesa della festa in cui potranno essere aperti.


2) Quale è il Vero Albero di Natale?

Quando si avvicina il momento in cui dobbiamo preparare l’albero di Natale, in molti si pongono la domanda quale tipologia scegliere. Ebbene, un albero di natale vero è l’Abete. Gli alberi più adatti, infatti, ad essere decorati per Natale sono gli abeti. Ne esistono diverse specie particolarmente adatte a riprodurre l’iconografia classica e simbolica del pino decorato.


3) Perché Si Fa L’Albero di Natale?

La tradizione vuole che ogni Natale si prepari a festa l’ambiente di casa e gli esterni. Ma perché si fa l’albero di Natale?

L’albero natalizio ha una valenza cosmica che lo collega alla rinascita della vita dopo l’inverno e al ritorno della fertilità della natura. L’albero cosmico, o albero della vita, è stato anche associato alla figura salvifica di Cristo e alla croce della Redenzione, fatta appunto di legno.


4) Chi Accese Per primo L’Albero di Natale?

Il primo a portare un albero di Natale in una casa, nel modo in cui lo conosciamo oggi, potrebbe essere stato il predicatore tedesco del XVI secolo Martin Lutero.

Si dice che Martin Lutero abbia aggiunto per la prima volta candele accese a un albero per abbellirlo. Una sera d’inverno, mentre camminava verso casa, mentre componeva un sermone, fu intimorito dallo splendore delle stelle che scintillavano tra i rami degli alberi sempreverdi.


Albero di Natale Ecologico: Conclusione!

L’Albero di Natale ecologico è dunque la scelta migliore che trova spazio in molte case italiane. Un albero vero, poi, non solo ci permette lo spirito ecologista ma, dopotutto, consente di aiutare la natura. Gli abeti utilizzati come ornamento natalizio, rileva la Coldiretti, derivano per circa il 90% da coltivazioni vivaistiche mentre il restante 10 per cento dalla normale pratica forestale.

In conclusione, per fare il punto, se proprio non è possibile acquistare un abete vero, allora meglio optare per un albero ecologico di Natale che rispetti le normative.

Hai trovato l’Albero di Natale Ecologico per te?

Voglio ricordarti che le recensioni sono formulate sulla base di esperti di settore. I prodotti sopra elencati, reperibili semplicemente su Amazon, possono inoltre presentare offerte e promozioni ogni giorno. Ti consiglio perciò di verificarle sempre. Scegline uno e scopri i dettagli!

Ora che sai come scegliere un albero ecologico ad hoc, non mi resta che salutarti calorosamente e augurarti Buon Natale!🎄E buona permanenza su Benessere-Psico-Fisico!🌸

Cristina

Fondatrice di Benessere-psico-fisico.it

Cristina ha fondato il blog Benessere Psico Fisico perché crede nel benessere in generale e uno stile di vita migliore in armonia con se stessi e con il mondo. Oltre a ricercare gioia e serenità, attraverso il suo blog vuole incoraggiare tutte le persone a vivere meglio con uno stile di vita più sano.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia qui il tuo commento!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In Evidenza

Pulire Casa Dopo Ristrutturazione: Consigli Utili Come Fare!

Pulire Casa Dopo Ristrutturazione: Consigli Utili Come Fare!

Pulire casa dopo ristrutturazione occorre una strategia efficace e un metodo di pulizia efficiente. La pulizia della casa dopo ristrutturazione è infatti è un'attività cruciale per godersi appieno il nuovo ambiente. Ma come pulire bene casa dopo ristrutturazione?...

Come Pulire Casa Nuova: Da Dove Iniziare e Cosa Serve!

Come Pulire Casa Nuova: Da Dove Iniziare e Cosa Serve!

Come pulire casa nuova richiede una strategia di lavoro ideale per trasformarla da uno spazio vuoto a un luogo accogliente. Per garantire un'igiene sicura, è importante usare anche strumenti e detersivi adeguati assicurando una pulizia a fondo prima di essere abitata....

Come Pulire Una Casa Sporca: Da Dove Bisogna Iniziare?

Come Pulire Una Casa Sporca: Da Dove Bisogna Iniziare?

Come pulire una casa sporca può sembrare un compito arduo, ma con un approccio metodico e gli strumenti giusti, è possibile trasformare anche l'ambiente più trascurato in uno spazio accogliente e pulito. Con pazienza e dedizione, anche la casa più sporca può ritrovare...

Pulire Casa in 4 Ore: Come Rendere il Lavoro Efficiente!

Pulire Casa in 4 Ore: Come Rendere il Lavoro Efficiente!

Pulire casa in 4 ore può sembrare un compito difficile e noioso, ma con i consigli giusti e strategie efficaci, si possono rendere più gestibili le pulizie domestiche. Con un po' di organizzazione e i giusti accorgimenti, difatti, è possibile ottenere ottimi risultati...

Ebook Benessere

Scarica il Mio Ebook Gratuito in PDF

PDF GRATUITO BENESSERE TOTALE

Inserisci i tuoi dati qui sotto per ricevere una copia gratuita tramite Email

 

Ti sei registrata correttamente. Ti abbiamo inviato il PDF tramite Email. Se non lo trovi controlla nello Spam.

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Microonde in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 20 Primi + 20 Secondi + 20 ricette di Dolci in PDF!

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Ricette Per Bimby in PDF

Inserisci i tuoi dati per ricevere gratuitamente 30 Primi + 30 Secondi + 30 ricette di Dolci in PDF!

 

Ti abbiamo inviato 3 PDf tramite Mail, se non trovi la nostra Mail controlla nello Spam!

Pin It on Pinterest